BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cinema, Televisione e Media

GABRIELE CIRILLI/ Video, dopo l'imitazione di Shrek a chi toccherà stasera? (Tale e Quale Show 2017)

Gabriele Cirilli nell'ultima puntata di Tale e Quale ha dato vita a un'interpretazione di Shrek simpaticissima, che ha coinvolto tutti e che ha fatto ridere il pubblico.

Gabriele Cirilli a Tale e Quale Show 2017 (LaPresse) Gabriele Cirilli a Tale e Quale Show 2017 (LaPresse)

Gabriele Cirilli nella scorsa puntata di Tale e Quale Show 2017 ha dato prova ancora una volta della sua grande comicità grazie a un'imitazione d'eccezione: quella del cartone Shrek (qui il video). Truccato di verde e con un aspetto truce, il comico abbruzzese ha stupito tutti cantando alcune canzoni con una verve e una presenza scenica veramente formidabile, che l'hanno confermato come uno dei punti di forza della trasmissione di Rai uno condotta da Carlo Conti. Ammettiamolo: in parte la fisicità del comico ha certamente aiutato a calarsi ancor di più nella parte. Gabriele Cirilli è già abbastanza rotondo di suo e dunque entrare nella parte deve essere stato semplice per il comico, che infatti ha dato evidenti segni di divertimento e di rilassatezza nella scanzonata imitazione. Subito dopo la canzone e il balletto di contorno, Cirilli si è fermato a scherzare con Carlo Conti, piazzando qualche battuta qua e là sulle onde gravitazionali, oggetto qualche giorno fa di Premio Nobel per tre scienziati. Come sempre Cirilli è riuscito nell'intento di strappare qualche risata con la sua solita semplicità.

GABRIELE CIRILLI, UN PO' DI GOSSIP...

La vita privata dei comici è spesso avvolta dal mistero. Questo perché chi fa ridere di solito lo fa parlando degli altri, o ridendo degli altri, ma lascia trasparire poco o nulla la propria vita personale. Eppure quella di Gabriele Cirilli non è così facile come sembra, anzi: il comico ha avuto un'adolescenza a dir poco turbolenta e ricca di difficoltà, ma non per colpe sue. Come riporta il sito internet gossipetv.com. infatti, il padre aveva una ditta di marmi che quando era piccolo dovette chiudere per fallimento. Quando accadono queste cose, però, le conseguenze hanno luogo per diverso tempo. Il comico abbruzzese, infatti, dovette lavorare sodo per poter contribuire al saldo dei debiti contratti dalla propria famiglia e questo gli causò anche problemi di depressione. Depressione che aveva all'origine proprio tutte queste difficoltà, poi ripagate da una carriera che a poco a poco è andata in crescendo e che lo ha visto affermarsi tra i grandi del cabaret italiano. A volte da alcune difficoltà che sembrano lì per lì insormontabili possono anche venir fuori delle cose buone, esattamente come è accaduto a lui.

UNA FAMIGLIA NORMALE

Gli uomini di spettacolo sono spesso tacciati di avere una vita fuori dalle righe, spesso scapestrata e fuori controllo. Se questo si può dire certamente dei divi americani, lo stesso non si può affermare per i vip di casa nostra, molto più morigerati e tranquilli sotto questo aspetto. Gabriele Cirilli è un volto noto, anzi notissimo, della televisione italiana e appare proprio nella seconda lista: quella degli uomini di spettacolo 'tranquilli' sotto quest'aspetto. Pensate che il comico abbruzzese ha conosciuto sua moglie quando i due frequentavano ancora il liceo: i due si innamorarono e da quel momento non si sono più lasciati. Una vera e propria rarità per le coppiette che nascono tra i banchi di scuola, visto che solitamente l'idillio dura al massimo qualche anno e poco più. I due, invece, hanno anche messo al mondo un figlio, Mattia, nato sedici anni fa, nel 2001. Cirilli è una persona semplice e si è circondato di amici che rispecchino il suo stesso carattere come Flavio Insinna ed Enrico Brignano: due romani doc e veraci, esattamente come lui.

© Riproduzione Riservata.