BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cinema, Televisione e Media

L’ISPETTORE COLIANDRO 6 / Anticipazioni seconda puntata 20 ottobre e diretta prima: la bisca clandestina

L’Ispettore Coliandro 6, anticipazioni seconda puntata 20 ottobre e diretta prima: al centro della nuova indagine una bisca clandestina, che porterà il protagonista a indagare su...

L'Ispettore Coliandro 6, in prima Tv assoluta su Rai 2L'Ispettore Coliandro 6, in prima Tv assoluta su Rai 2

L'ISPETTORE COLIANDRO 6 SECONDA PUNTATA

L’Ispettore Coliandro tornerà su Rai Due anche venerdì 20 ottobre, quando andranno in scena le nuove avventure delle sue improbabili indagini. Le anticipazioni rivelano che nel secondo appuntamento dal titolo “Partita speciale”, le attenzioni del protagonista si concentreranno soprattutto sull’Ispettore Gamberini, che a causa di una serie di atteggiamenti molto sospetti sembrerà ai suoi occhi nuovamente vittima del gioco d’azzardo. Pronto a tutto pur di evitare il peggio, Coliandro sarà in prima linea per aiutare il suo collega e la nuova indagine, ancora una volta, lo catapulterà in un mondo fatto di bische clandestine, nel quale si calerà accompagnato da un vero esperto del settore, il genio delle operazioni di calcolo Giacomino. Anche nella prossima puntata non mancherà la presenza femminile: Coliandro, infatti, si innamorerà dell’affascinante Ambra, interpretata dall’attrice Catrinel Marlon. (Agg. di Fabiola Iuliano)  

L'ISPETTORE COLIANDRO 6, DIRETTA PRIMA PUNTATA

Nel corso della sua rocambolesca fuga dagli scagnozzi del Boss, L'Ispettore Coliandro riesce a mettersi in contatto con Gargiulo, ma l'Ispettore capo, intento a festeggiare la sua promozione con amici e parenti, non riesce a intercettare fino in fondo la sua richiesta di aiuto. Il Boss, di conseguenza, riesce ad avere la meglio e, per dare a Coliandro quello che si merita, decide di farlo aggredire dalle due agguerritissime combattenti che tiene sempre al guinzaglio. L'Ispettore, però, ha dalla sua una bustina della droga da cui le ragazze sono dipendenti e con la promessa di dar loro una nuova dose, riesce a scatenarle contro il Boss. Il protagonista riesce quindi ad avvertire i suoi colleghi, che giungono sul posto per arrestare i responsabili ma ancora una volta non hanno intenzione di riconoscere i suoi meriti nella risoluzione del caso. Bully Kutta, affidata al programma testimoni fino al processo, decide di rinunciare alla protezione e, in gran segreto, si reca da Coliandro per fargli una sorpresa. L'Ispettore, infatti, trova la donna ad attenderlo nel suo appartamento e dopo aver ricevuto per sbaglio l'ennesimo colpo in faccia della puntata, riesce a ottenere da lei un bacio. (Agg. di Fabiola Iuliano)  

COLIANDRO SUL RING

L'Ispettore Coliandro riesce finalmente a portare i suoi colleghi sul luogo dove avvengono le lotte clandestine, ma quando un'intercettazione via radio mette i malviventi in allarme, ogni cosa viene smantellata prima del loro arrivo. Il protagonista, quindi, non viene creduto dai suoi superiori e a causa di tutto ciò che le sue dichiarazioni hanno causato, riceve una sospensione da parte del vicequestore. L'Ispettore, però, decide di indagare ancora su quella vicenda e poco dopo, rimasto totalmente da solo, viene raggiunto dal Chiattorne e dai suoi scagnozzi, che vogliono vendicarsi per i torti subiti e per questo organizzano per Coliandro un incontro all'ultimo sangue. Il protagonista scopre così che Alex è morto perché si opponeva allo stato dell cose, mentre Bully Kutta è una campionessa che combatte per compiacere l'ego del boss, il tutto mentre i tirapiedi preparano il ring per il suo combattimento, che poco dopo lo vede scontrarsi con un energumeno molto pericoloso. Salvo per un capriccio del boss, Coliandro viene messo in una cella e ottiene la liberazione poco dopo grazie all'intervento provvidenziale della Bully Kutta. (Agg. di Fabiola Iuliano) 

IL CAMPIONE DI WRESTLING

Messo alle strette dai tanti impegni di lavoro, L'Ispettore Coliandro chiede al droghiere sotto casa di vigilare sulla misteriosa ragazza che giace confusa sul suo divano. L'uomo, che è un suo connazionale, scopre grazie ad alcune frasi che la donna è di origini pachistane e che il termine Bully Kutta si riferisce al fatto che chi le impone di lottare la associa all'omonima razza canina. In commissariato, intanto, si fa largo il mistero sul sovrintendente Bertaccini, che pur non avendo mai sofferto di diabete è stata sorpresa in bagno con una penna da insulina. Dopo aver passato alcune ore fuori Casa, il protagonista fa ritorno nel suo appartamento, dove trova ad accoglierlo un energumeno che riesce sin da subito ad avere la meglio su di lui. A salvarlo è l'intervento tempestivo di Gargiulo, che ha ottenuto la promozione a Ispettore Capo e si è recato da Coliandro con il proposito di festeggiare. L'uomo fermato viene così portato in commissariato, dove la Buffarini, appassionata di Wrestling, riconosce in lui "il Faraone", un campione egiziano di lotta molto noto negli ambienti. La scomparsa di Bully Kutta, intanto, mette in allarme Coliandro, che non può fare a meno di informare il suo capo dell'accaduto. (Agg. di Fabiola Iuliano)  

I NUOVI TRAFFICI DEL "CHIATTONE"  

L'Ispettore Coliandro si risveglia nell'androne della villa e torna a casa con il proposito di tornare in zona con i rinforzi. Non si accorge, però, che accucciata sui sedili posteriori c'è la misteriosa ragazza pakistana che l'ha aggredito, che in breve tempo riesce a disarmarlo e a costringerlo a portarla a casa sua. La foto scattata dal misterioso bambino, intanto, giunge al boss che sta dietro a tutti i traffici della villa, "Il Chiattone", che riconosce in quelle immagini l'ispettore che qualche anno prima ha causato il suo ingresso in prigione. Il malvivente manda subito i suoi alla ricerca della ragazza sfuggita al suo controllo, il tutto mentre alcune combattenti si allenano in vista dell'incontro della serata. A casa di Coliandro, intanto, la ragazza pakistana è priva di sensi, ma nel delirio causato dalla febbre riesce a pronunciare le parole "Bully Kutta". Di che lingua si tratta? L'Ispettore decide di fare uno sforzo e chiedere ai ragazzi cinesi che stazionano giorno e notte sotto casa sua ma, così come previsto, riceve da loro solo una serie di sfottò. Il suono della misteriosa frase, però scatena l'aggressività della ragazza, che sembra assai turbata dal suono di quelle lettere. (Agg. di Fabiola Iuliano)

CHI È LA "SORELLA DI BRUCE LEE"?

Per indagare sulla morte di Alex, L'Ispettore Coliandro si reca da colui che ha causato l'incidente, Scortichini Daniele, un uomo molto anziano che nel rispondere alle sue domande sembra recitare una parte a memoria. Per il protagonista, naturalmente quella dell'anziano alla guida di un'auto è solo una mera copertura, ma l'interrogatorio, in una prima fase, non restituisce il risultato sperato. A chiarire tutti i suoi dubbi, poco dopo, arriva una persona che ha ascoltato ogni cosa e che rivela all'Ispettore che a guidare l'auto dell'anziano signore è in realtà il nipote Rocco, che frequenta una strana villa nelle vicinanze, la scuderia Ferri, ed è protagonista di alcuni traffici poco chiari. Coliandro decide quindi di inoltrarsi in quest'indagine da solo e una volta giunto nel casale incontra un misterioso bambino che gli scatta delle foto. Nel corso della sua ispezione, il protagonista si imbatte inoltre in una misteriosa ragazza, che dopo aver scambiato l'ispettore per uno dei suoi carcerieri, lo lascia a terra privo di sensi. Chi è la giovanissima "Sorella di Bruce Lee" che ha malmenato il protagonista? (Agg. di Fabiola Iuliano)  

UN INCIDENTE, DUE MORTI E UN CASO MOLTO COMPLICATO

Il primo episodio dedicato alla nuova serie dell'Ispettore Coliandro si apre con la singolare vicenda di una pattuglia della polizia: due agenti, nel bel mezzo di un normale controllo, si imbattono in un Babbo Natale muscoloso e aggressivo, che dopo alcuni colpi cade a terra senza vita. Mentre i colleghi della stradale sono alle prese con questa vicenda, il protagonista è impegnato con lo scarico intasato dei suoi servizi igienici, il tutto mentre la signora Olga, addetta alla pulizia della casa, gli comunica fra le lacrime che suo nipote Alex è misteriosamente scomparso da alcune ore. "Giovane, slavo clandestino e pieno di soldi", per l'Ispettore l'equazione è perfetta e la sua risoluzione non può che condurre a una volontaria fuga d'amore. Al suo arrivo in commissariato, però, Coliandro scopre che l'uomo è morto, investito in piena notte mentre andava in bici da un uomo che non si è accorto della sua presenza. Gamberini, naturalmente, non ha dubbi sulla dinamica dell'incidente, ma qualcosa non convince il protagonista, che a causa dell'equazione perfetta ha intenzione di indagare. (Agg. di Fabiola Iuliano)  

IL MISTERO DELLA "BULLY KUTTA"

Le nuove avventure dell'Ispettore Coliandro ripartono questa sera con l'episodio dal titolo "Mortal Club", nel corso del quale lo stralunato protagonista si imbatterà nell'affascinante quanto problematica Veena. La ragazza, di origini pachistane, si sconterà con Coliandro nel bel mezzo della sua fuga alla ricerca della libertà, ma accecata da una sostanza che la rende particolarmente aggressiva non riuscirà a vedere nell'incontro con l'Ispettore alcuna possibilità di salvezza. Spaventata e senza alternative, la "guerriera" non potrà fare altro che combattere proprio contro l'amato protagonista, che di fronte ai colpi ben assestati della sua avversaria, cadrà rovinosamente al suolo. La sorte, però, non resterà con le mani in mano dal momento che Coliandro è destinato a incontrare nuovamente la sua "Bully Kutta". Riuscirà il protagonista a far luce sul mistero di Veena e a ricomporre i pezzi del puzzle sul quale è inciampato ancora una volta? (Agg. di Fabiola Iuliano)  

GIAMPAOLO MORELLI CON LA PRIMA FIAMMA

L’ispettore Coliandro torna in onda questa sera, su Raidue, con sei nuovi episodi in cui l’ispettore più divertente della televisione italiana è pronto a risolvere sei nuovi casa. La formula della serie tv non cambia. Ogni episodio è a sé stante. L’ispettore Coliandro sarà chiamato a risolvere un caso diverso in ogni episodio. Oltre ad indagare, l’ispettore Coliandro sarà alle prese con i problemi sentimentali. In ogni episodio, infatti, una donna diversa farà perdere la testa a Coliandro. Nell’episodio in onda questa sera intitolato "Mortal Combat", e già disponibile da una settimana su Raiplay, a far perdere la testa a Coliandro sarà Ashley, nei panni di Veena, una bellissima e atletica lottatrice che aiuterà l’ispettore ad indagare su un giro di combattimenti estremi. Coliandro farà l’amara scoperta quando si ritroverà faccia a faccia con il nipote della sua donna di pulizie. Tra un’indagine e l’altra, Coliandro non rinuncerà a sfoggiare il suo fascino con la bella Veena. Il risultato è un poliziesco divertente e vincente: "Se fosse soltanto per il divertimento con cui io e Giampiero Rigosi scriviamo le sceneggiature di Coliandro, praticamente recitando dal vivo ogni scena, già ci basterebbe anche se non ci guardasse nessuno", ha detto Lucarelli (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

L'ISPETTORE COLIANDRO 6, LA SERIE

Debutta nella prima serata di Rai 2 di oggi, venerdì 13 ottobre 2017, la fiction L'Ispettore Coliandro 6, in prima Tv assoluta. In "Mortal Club" avremo modo di scoprire che cosa succederà al protagonista, come sempre interpretato da Giampaolo Morelli, ed assistere alle sue nuove avventure. La prima puntata è stata trasmessa lo scorso 6 ottobre su Raiplay in anteprima, per permettere a tutti i fan di poter conoscere i dettagli della sesta stagione prima dell'arrivo sul piccolo schermo. Un dettaglio fortemente voluto dalla Rai, che quest'anno mira ad ampliare l'offerta data ai propri utenti e punta dritto alla serialità internazionale. Durante la presentazione dei palinsesti autunnali, il direttore di Rai Fiction Andreatta ha infatti ribadito l'esigenza della Rai di affacciarsi verso orizzonti più vasti e di soddisfare le richieste sempre più esigenti di un pubblico appassionato alla serialità sotto ogni punto di vista. La fruibilità in streaming dei prodotti della rete nazionale permette infatti di raggiungere un numero più grande di telespettatori, integrandosi perfettamente con una quotidianità sempre più frenetica ed orientata verso l'utilizzo dei dispositivi elettronici come tablet e smartphone. La fascia dei giovani e giovanissimi è sempre più attenta tra l'altro al binge watching, ovvero la possibilità di fare una full immersion nei prodotti preferiti e gustare stagioni intere senza dover attendere la messa in onda. Dopo diversi mesi di riprese, L'Ispettore Coliandro andrà in onda con sei appuntamenti imperdibili, in cui il protagonista si ritroverà affiancato dai volti storici del cast. Ritroveremo infatti nelle nuove trame Veronika Logan, Giuseppe Solieri, Alessandro Rossi, Luisella Notari, Massimiliano Bruno, Caterina Silva e Benedetta Cimatti. Non mancheranno inoltre le new entry, ovvero Pierpaolo Spollon e arianna Montefiori, che entreranno a far parte del cast proprio dalla prima puntata di questa nuova stagione. Esistono diversi cambiamenti importanti da tenere presente per questo nuovo inizio de L'Ispettore Coliandro. Innanzitutto che il protagonista è ancora più impacciato di come lo abbiamo conosciuto in precedenza. E poi anche che dovrà confrontarsi con diversi cambiamenti interni alla Questura, sempre più attenta alle nuove leggi in corso, che minacceranno la libertà con cui l'Ispettore ha affrontato finora i diversi casi. Veronika Logan ci mostrerà inoltre un'evoluzione del suo personaggio, il temuto Procuratore capo, con quello di Morelli. La donna si ritroverà infatti a dover chiedere aiuto proprio all'ufficiale che ha contestato per diverso tempo, per poter sfuggire ad una minaccia che la riguarda da vicino. 

ANTICIPAZIONI EPISODIO 1 "MORTAL CLUB"

 Nel primo episodio de L'Ispettore Coliandro, l'ufficiale di Polizia dovrà indagare nei sobborghi cittadini per porre fine ad una serie di lotte clandestine. Il nipote della donna che si occupa delle pulizie a casa di Coliandro è infatti rimasto coinvolto in un terribile incidente e dato che si tratta di un ex campione di pugilato pieno di soldi sospetti, le indagini si dirigeranno sul mondo dei combattimenti illegali. Dato che la vittima era disoccupata, come ha fatto ad avere una disponibilità economica così vasta? Questo sarà il dubbio che l'Ispettore dovrà chiarire, agendo sotto copertura in uno degli ambienti più estremi di Bologna. Nel frattempo, il caso si dovrà unire anche ad un altro episodio che coinvolgerà un dispiegamento importante delle forze dell'Ordine. Un Babbo Natale con pochi vestiti si lancerà infatti in una fuga lungo le strade di Bologna per poter sfuggire alla Polizia ed infine morirà proprio quando sarà sul punto di essere arrestato. I due casi hanno un collegamento? Una volta entrato nelle arene clandestine, Coliandro si ritroverà inoltre a stringere amicizia con una lottatrice, Veena, che ha deciso di abbandonare le lotte illegali per poter sfuggire ad un mondo fatto di droga e di schiavitù. 

© Riproduzione Riservata.