BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cinema, Televisione e Media

DELITTO PERFETTO/ Oggi in tv su Rete 4: info streaming del film con Michael Douglas (13 novembre 2017)

Delitto perfetto, il film in onda su Rete 4 oggi, lunedì 13 novembre 2017. Nel cast: Michael Douglas e Gwyneth Paltrow, alla regia Andrew Davis. Il dettaglio della trama.

Il film noir in prima serata su Rete 4Il film noir in prima serata su Rete 4

Serata nel segno del giallo con Delitto perfetto, remake del celebre film di Alfred Hitchcock. Nel film Viggo Mortensen interpreta il pittore David Shaw, che intreccia una relazione extraconiugale con Emily. I dipinti che si vedono nel film sono opera dello stesso Mortensen: “Interpreto un pittore e ho avuto bisogno di avere tutte quelle opere d'arte intorno a me, quindi ho chiesto se poteva fare io alcuni dei dipinti me stesso. Sono diventato matto. Non potevo dormire. Ho fatto circa 45 dipinti in due settimane”, ha detto l’attore a Movieline magazine. Molto apprezzata la sua interpretazione: “Mr. Mortensen ha il ruolo più ricco del film nei panni del pittore che è costretto a accettare di uccidere la sua amante. Dà al suo personaggio un sottotono inquietante”, ha scritto sul New York Times Stephen Holden. È possibile ammirare l’attore nei panni del pittore squattrinato già nel trailer, clicca qui per vederlo. Ricordiamo che il film va in onda su Rete 4 a partire dalle 21.15, ma sarà possibile vederlo anche in streaming grazie al portale di Mediaset, sui propri dispositivi mobile cliccando qui.

CURIOSITÀ

Una pellicola di genere noir e sentimentale che è stata affidata alla regia di Andrew Davis mentre il soggetto è stato scritto da Frederick Knott e la sceneggiatura da Patrick Smith Kelly. La casa di produzione che ha finanziato il progetto è la Warner Bros., e la direzione della fotografia è stata curata da Dariusz Wolski. Il montaggio del film è stato realizzato da Dennis Virkler e Dov Hoenig con le musiche della colonna sonora che sono state scritte da James Newton Howard e con la scenografia di Philip Rosenberg. La pellicola è stata prodotta in USA nel 1998 con la durata di 108 minuti circa. Film girato integralmente negli Stati Uniti D'America che ha ottenuto il favore della critica, favore riconosciuto dalla vincita di numerosi premi cinematografici, tra di questi spicca il Golden Trailer Awards del 1999 nella categoria di miglior fil Horror. Molte le differenze tra il volume da cui la trama prende compimento e la pellicola, la più importante è rappresentata dall'ambientazione che nel volume era a Londra e nel film è a New York. Importante anche la discrasia sul finale della trama, essa originariamente prevedeva l'arresto del marito da parte della polizia. Alcuni errori nella sceneggiatura dovuti al cattivo montaggio, il più evidente come riporta il sito specializzato Bloppers.it è quello che vede l'acconciatura di Emily nella scena finale, essa al cambiare dell'inquadratura varia notevolmente.

NEL CAST MICHAEL DOUGLAS

Il film Delitto perfetto va in onda su Rete 4 oggi, lunedì 13 novembre 2017, alle ore 21.15. Una pellicola che è stata prodotta nel 1998 ed è stata diretta da Andrew Davis. La pellicola ascrivibile al genere noir con connotazioni sentimentali si basa su un soggetto scritto da Frederick Knott, con quest'ultimo che prende come spunto il capolavoro "Il delitto perfetto" di Alfred Hitchcock. Buono il cast di attori, tra di essi spiccano Michael Douglas e la bellissima Gwyneth Paltrow, buone anche le musiche composte da James Newton Howard. Il film è stato già programmato diverse volte all'interno dei palinsesti televisivi italiani, riscuotendo sempre un ottimo successo in termine di pubblico. Ma ecco nel dettaglio la trama del film.

DELITTO PERFETTO, LA TRAMA DEL FILM NOIR

La storia parla della vita di Steven Taylor un magnate americano della finanza, attraente e nato ricco ma che durante l'ultimo periodo attraversa una grave crisi finanziaria. Stevan è sposato con Emily una bella interprete che erediterà un grosso patrimonio, che presta servizio presso le nazioni unite, i due vivono assieme in una lussuosa casa del centro, con la donna che ha una relazione con uno squattrinato pittore, David Shaw, un pittore che nel passato era stato un ladruncolo conosciuto con il nome di Winston Lagrange. Stevan avendo qualche dubbio sulla fedeltà della moglie assolda un detective, e avuta contezza del tradimento della moglie si reca dall'amante di quest'ultima dimostrandogli di conoscere tutto il suo passato. Stevan durante l'incontro mette alle strette il suo rivale e cerca di convincere quest'ultimo di uccidere la moglie, uccisione che gli permetterebbe di ereditare l'immenso patrimonio della donna. L'amante della bella Emily pur controvoglia accetta di dare attuazione al piano, ma la sera dell'omicidio non ha il coraggio di uccidere la donna che ama e manda a casa dell'amante un suo vecchio amico conosciuto in carcere. Il piano non va però come dovrebbe e l'aggressore viene ucciso a sua volta da Emily, la donna viene ritrovata dal marito sanguinante con Stevan che cerca di sfilare le chiavi di casa dalla tasca di colui che doveva essere l'assassino, preso dal panico però Steven non solo sbaglia la chiave, ma non si accorge neppure che l'assassino non è il suo complice. I due uomini una volta resosi conto di quanto accaduto hanno uno scontro, legato soprattutto al fatto che Steven rifiuta al complice il compenso che avevano pattuito per l'assassinio, Steven uccide per questo David ma non sa che l'uomo aveva registrato il loro accordo, e aveva inviato il nastro all'amante. La donna scopre cosi il diabolico piano del marito, e nonostante la paura lo affronta, nella colluttazione ad avere la peggio è l'uomo, colpito al volto dalla pistola che la moglie porta sempre con se. il film si conclude con l'intervento della polizia, con la donna che esausta per quanto accaduta, ferita dal marito e sotto choc che confessa tutto al detective incaricato del caso.

© Riproduzione Riservata.