BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cinema, Televisione e Media

Lettera di Corona dal carcere a Jeremias Rodriguez/ Incontro in carcere? (Grande Fratello Vip 2017)

Sorpresa al Grande Fratello Vip 2, in diretta arriva la lettera di Fabrizio Corona a Jeremias Rodriguez: l'ex cognato commuove tutti dal carcere di San Vittore

Jeremias Rodriguez, Grande Fratello VipJeremias Rodriguez, Grande Fratello Vip

Dopo la lettera ricevuta dal carcere da Fabrizio Corona, Jeremias Rodriguez andrà a trovare l’ex cognato nel carcere di San Vittore? Prima di lasciare la casa del Grande Fratello Vip, Jeremias Rodriguez ha ricevuto una lettera d’incoraggiamento da Fabrizio Corona, colui che ha vissuto con i Rodriguez per ben quattro anni e che ha accolto Jeremias la prima volta che è arrivato in italia. “Non me l’aspettavo. Per me è stato una figura di riferimento come uomo. Penso che si è preso la responsabilità di quello che ha fatto. Tante volte mi manca, anche per una semplice chiacchierata. Quando lo posso vedere?”, dice Jeremas. Libero di poter finalmente andare dove vuole, Jeremias Rodriguez chiederà un permesso speciale per andare a trovare l’ex fidanzato di Belen e ringraziarlo per le belle parole che gli ha scritto? Per il momento, l’argentino si gode le prime ore di libertà. Per ringraziare Corona, c’è ancora tempo (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

I COMMENTI DEL WEB

Il web è letteralmente impazzito dopo la lettera di Fabrizio Corona per Jeremias Rodriguez letta durante la puntata di ieri sera del Grande Fratello Vip 2. Gli utenti di Twitter hanno espresso tutta la loro perplessità per aver “scomodato” Corona: “UNA LETTERA DAL CARCERE DA FABRIZIO CORONA PER JEREMIAS. Io chiuderei qui. Un applauso agli autori. Ciao Cristiano”, “Pure Fabrizio Corona avete fatto scomodare per sto Jeremias. Ma io non ce la faccio” e “Ma Corona che sta in carcere si mette a scrivere una lettera a Jeremias? Io sono SCIOCCOBASITO sinceramente”, scrivono alcuni spettatori insinuando che la redazione del programma sia troppo schierata dalla parte della famiglia Rodriguez. Immancabile il “velenoso” commento di Selvaggia Lucarelli: “Parpiglia che scomoda Corona dal carcere è meraviglioso. Manca solo Maso che guida l'aereo con lo striscione per Jeremias”. I cinguetti ironici colpiscono anche Cecilia Rodriguez, a rischio eliminazione insieme al suo Ignazio Moser: “Se per Jeremias hanno scomodato Fabrizio Corona dal carcere per Cecilia chi chiameranno, Diego Armando Maradona? #GFvip”. (agg. Elisa Porcelluzzi)

LA LETTERA DI CORONA PER L'EX COGNATO

Una puntata ricca di colpi di scena quella del Grande Fratello Vip 2 in onda questa sera. Una nomination combattuta che, dopo la rivelazione dei primi "salvi", vede allo scontro finale due pezzi fortissimi: Jeremias Rodriguez e Cristiano Malgioglio. Prima però che possa arrivare l'esito del televoto, ecco un'inaspettata sorpresa per il fratello di Belen: per lui arriva un messaggio importante, e che tanto lo spiazza, da parte di Fabrizio Corona. Ricordiamo che l'ex re dei paparazzi, attualmente in carcere, è anche l'ex cognato di Jeremias, essendo stato fidanzato con Belen Rodriguez. Per Jeremias arriva una vera e propria lettera dalla persona che lui definisce "Molto importante e di riferimento almeno come uomo, anche se so che ha sbagliato".

LE PAROLE DI FABRIZIO CORONA PER JEREMIAS RODRIGUEZ

La lettera di Corona recita: "Carcere di San Vittore, cella 116. I ricordi sono la bellezza del mondo e tu sei un ricordo bellissimo e una parte molto intensa della mia vita. -Sembra ieri che sono venuto a prenderti in aeroporto con le tue sorelle [...] sei sempre stato uno spirito libero, un puro, quante vole abbiamo litigato per il nostro essere liberi, istintivi [...] oggi ti seguo da qui, da queste fredde 4 mura... È arrivato il momento di crescere, di dedicarti alle cose importanti, Cecilia, Belen, Santiago, tuo padre e tua madre. Siamo con te, ti voglio bene" conclude la lettera che commuove Jeremias che conclude chiedendo "Quando potrò vederlo?". La risposta di Ilary Blasi è secca "Eh, bella domanda"

© Riproduzione Riservata.