BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cinema, Televisione e Media

Le Iene Show/ Anticipazioni e diretta: video, De Devitis incontra Ventura: mi dimetto! Ma poi... (14 novembre)

Le Iene Show, anticipazioni e diretta di oggi, 14 novembre: dall'inchiesta sul Weinstein italiano alla storia del cane sepolto vivo. L'intervista al fenomeno del web Marco Morrone

Le Iene Show, anticipazioni e direttaLe Iene Show, anticipazioni e diretta

Giampiero Ventura sarà al centro della serata de Le Iene Show. Il commissario tecnico della nazionale italiana è stato travolto dalle critiche dopo l'incredibile eliminazione negli spareggi per l'accesso ai Mondiali. Sull'aereo per Bari Giampiero Ventura è stato fermato da Nicolò De Devitis al quale il mister ha sottolineato la sua volontà di dimettersi, come ribadito da tutti i portali di sport nella giornata di oggi. Poi però tutto è cambiato con Giampiero Ventura che al momento è saldo al suo posto e non sembra intenzionato a lasciare la nazionale. Staremo a vedere quello che accadrà nelle prossime ore, ma stasera sicuramente ci potremo godere il servizio delle Iene proprio su Giampiero Ventura, anticipato anche dal canale Instagram della trasmissione, clicca qui per la foto e per i commenti dei follower. (agg. di Matteo Fantozzi)

GIAMPIERO VENTURA AL CENTRO DELLA SERATA

La nuova puntata de Le Iene Show non promette rivelazioni esplosive in merito al caso delle molestie sessuali nel cinema, ma la testimonianza di diverse star che commenteranno il “caso Brizzi”, il “caso Weinstein” e il problema generale delle molestie nel mondo dello spettacolo. Inoltre, verrà mandato in onda un servizio su Giampiero Ventura: il commissario tecnico della Nazionale è stato raggiunto dalla Iena Nicolà De Devitis all'indomani della mancata qualificazione dell'Italia al Mondiale di Russia 2017 dopo lo spareggio con la Svezia. La tensione non si placa, in molti chiedono le sue dimissioni e allora la Iena ha chiesto chiarimenti al ct in merito alle sue intenzioni. «Si dimette o no? Ce lo promette?», incalza De Devitis. «Sì», risponde Ventura, che poi ha smentito tutto con un messaggio all'Ansa. Intanto i numeri testimoniano il successo del programma: nell'ultima puntata in prima serata ha conquistato il terzo posto con uno share dell'11,45. (agg. di Silvana Palazzo)

LE IENE SHOW, ANTICIPAZIONI: DAL WEINSTEIN ITALIANO A MARCO MORRONE

Nuova puntata de Le Iene Show oggi, martedì 14 novembre: torna l'appuntamento con il programma condotto da Ilary Blasi e Teo Mammuccari, in compagnia della Gialappa's Band. Le anticipazioni preannunciano una puntata molto interessante: innanzitutto c'è un nuovo servizio di Dino Giarrusso, che prosegue la sua inchiesta sulle presunte molestie nel mondo del cinema nazionale e internazionale. La Iena, che nelle scorse puntate ha raccolto testimonianze e interpellato anche alcuni registi italiani, stavolta ha deciso di chiamare in causa alcune attrici e conduttrici italiane affermate per avere una loro opinione sulla vicenda, come Alba Parietti, Anna Falchi, Kasia Smutniak, Carolina Crescentini, Paola Barale e Alessia Marcuzzi. Ci sarà spazio nel corso della puntata anche per il fenomeno del web italiano Marco Morrone, famoso per il tormentone “Saluta Andonio”. Le Iene hanno trascorso una giornata con il ragazzo, tra famiglia e lavoro. Marco racconterà, tra le altre cose, come questo successo rappresenti per lui una rivincita nei confronti di chi in passato si è preso gioco di lui. 

GLI ALTRI SERVIZI DI OGGI

A Le Iene Show verrà affrontato nella puntata di oggi un tema delicato come quello degli abusi sessuali: Nina Palmieri racconterà la storia di un ragazzo autistico e disabile al 100% che è stato vittima del migliore amico del padre. Qualche settimana fa si è concluso il processo: il Tribunale di Cuneo ha accolto la richiesta di patteggiamento dell'uomo applicando tutte le attenuanti del caso, quindi lo ha condannato a 22 mesi di carcere che però l'uomo, come racconterà il padre del 22enne, non sconterà mai. Veronica Ruggeri invece è stata a Zanica, un comune vicino Bergamo, per affrontare il caso del setter di 11 anni che sarebbe stato preso a bastonate da due anziani signori perché malato di tumore. I due, convinti di averlo ucciso, avrebbero poi seppellito il cane in un campo. Il setter, ancora in vita, è invece riuscito a riemergere dal terreno con la testa. Verranno dunque trasmesse anche le parole della giovane donna che ha ritrovato il cane, ma l'inviata si è recata anche alla clinica veterinaria dove è stato ricoverato l'animale che, nonostante le intensive cure a cui è stato sottoposto, non ce l'ha fatta. Infine, la Iena ha raggiunto le due persone che sarebbero responsabili del terribile gesto.

© Riproduzione Riservata.