BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cinema, Televisione e Media

Gomorra 3, la serie/ Anticipazioni seconda e prima puntata: una pesante eredità per Genny

Un successo al botteghino per la messa in onda dei primi episodi e applausi in conferenza stampa, Gomorra 3 la serie Sky si prepara al debutto in tv con una storia première

Gomorra 3Gomorra 3

L'appuntamento con Gomorra 3 è rimandato alla prossima settimana quando sul calendario vedremo 24 novembre 2017. Andranno così in onda le due nuove puntate, rispettivamente l'episodio 3 e il 4. Ovviamente ancora una volta le due puntate le potranno seguire solo gli abbonati al pacchetto Sky, visto che andranno in onda su Sky Atlantic. Si sentiranno ancora una volta le ripercussioni della morte di Don Pietro Savastano con Genny che finalmente capirà cosa vuol dire avere sulle sue spalle tutte le ripercussioni della morte di suo padre. Questi infatti gli ha lasciato come conseguenza il controllo della situazione legata al traffico di affari che si muove attorno alla mafia. Si dovrà muovere Genny, cercando di trovare la soluzione per far quadrare tutto. La dura concorrenza con altre famiglie malavitose si accenderà anche per l'assenza della figura carismatica di Don Pietro Savastano. (agg. di Matteo Fantozzi)

I COMMENTI DEL WEB

Ci siamo, torna Gomorra 3 la serie su Sky e il pubblico è già pronto per questo. La pagina di Facebook della fanpage della serie è già molto attiva fin da stamattina quando sono iniziati ad arrivare i primi commenti. Gli amministratori hanno pubblicato una semplice foto con il commento seguente: "Finalmente!!! Gomorra 3 di venerdì 17. Like come se piovesse", clicca qui per il post e per i commenti dei follower. C'è chi protesta per la messa in onda solo su Sky e sottolinea: "Chi ha Sky lo guarda, chi non lo ha cosa fa?", "Non è giusto, sarebbe bello vederlo in chiaro", "Lo vogliamo subito sulla televisione non a pagamento". C'è chi invece si concentra solo sulle vicende legate alla trama del primo episodio di Gomorra 3, spiegando: "So già tutto, ho visto le prime puntate al cinema e ho grande voglia di spoilerare", "Non vedo l'ora di rivedere all'azione Genny", "Speriamo ci sia un po' più di amore e meno sparatorie". Staremo a vedere poi cosa dirà il pubblico nel post prima puntata. (agg. di Matteo Fantozzi)

AZZURRA E GENNY, COME CAMBIERÀ IL LORO RAPPORTO?

Anche Ivana Lotito è pronta per la terza stagione di Gomorra. E così, intervistata su Vanity Fair racconta il suo personaggio ed anche quello che sarà capace di fare. L'abbiamo lasciata ragazza incinta e la ritroveremo madre e donna maturata e fortemente determinata. L'attrice infatti, ha veramente scoperto la gioia della maternità: "Due mesi dopo la scena in cui partorivo Pietro Savastano, ho scoperto di essere incinta. Ho partorito il mio Diego. E un mese dopo essere uscita dall’ospedale, ho girato la prima scena di Gomorra 3: era Azzurra Avitabile che usciva dall’ospedale…". Che madre sarà Azzurra? "Responsabile, protettiva. Farà di tutto per assicurare la sicurezza e l’avvenire di suo figlio", confida ancora per poi raccontare come si modificherà il suo rapporto con Genny: "Lei acquisirà più potere nei confronti di suo marito. Non sarà una donna succube, ma decisiva per gli eventi. Sarà in grado di stare accanto a un uomo di potere, di tenergli testa e nel caso di influenzarlo". Di seguito l'attrice ha anticipato che in questa terza stagione, la relazione d'amore con Genny sarà approfondita: "ci sarà più spazio per paure, sentimenti, debolezze e insicurezze dei protagonisti". (Aggiornamento di Valentina Gambino)

PARLA DANIELE MONTEROSI

Nella nuova stagione di Gomorra, ci sarà spazio anche per l'attore Daniele Monterosi che ha deciso di farsi una bella chiacchierata con il Corriere dello Sport. Le prime due puntate della nuova stagione andranno in onda stasera su Sky Atlantic e l'attore ha raccontato cosa si prova nel vivere un successo simile: "È una grande emozione ed è stata una grande sorpresa, perché mentre giravamo non sapevamo che Cattleya (la produzione, ndr) avesse scelto questa strategia di promozione. In realtà al cinema sono trasmessi il primo e il terzo episodio, mentre il mio personaggio fa parte della seconda puntata che sarà messa in onda il 17 novembre in televisione". Poi Daniele racconta anche il suo personaggio, uno steward romano che pur non facendo parte dei cattivi, dovrà scontrarsi con Giuseppe Avitabile, il suocero di Genny Savastano: "Diciamo che Silvano (nome del personaggio, ndr) porta dei valori nuovi, diversi rispetto al linguaggio del potere su cui è incentrata Gomorra. Sarà bello vedere me stesso all’opera nella serie, è una sorpresa anche per me". (Aggiornamento di Valentina Gambino)

IL RITORNO DI CIRO L'IMMORTALE

Gomorra 3 prenderà il via oggi, 17 novembre, con i primi due episodi della nuova stagione e una domanda da risolvere, che fine ha fatto Ciro l'Immortale? E' morto, questo è quello che dice lo stesso personaggio parlando di se in terza persona proprio in uno dei frame che vedremo nella serata di debutto di questa sera. Ciro ha ucciso Don Pietro ed è scappato in Bulgaria dove ha trovato un nuovo covo per lui e nuovi affari da seguire, ma lo vedremo nuovamente a Napoli? In città tutti sanno quello che è successo al boss e anche che c'è dietro a tutto questo c'è proprio Ciro e adesso pende una taglia sulla sua testa questo lo terrà lontano dagli affari e dal posto rimasto vacante dopo la morte del boss? Sembra proprio che potrebbe essere Genny il motivo del suo ritorno e la nuova prospettiva di fare affari insieme potrebbe cambiare nuovamente la sua vita.

LA TRILOGIA PRONTA A COMPIERSI

La trilogia sta per compiersi e tra qualche ora saremo tutti davanti alla tv e tablet in attesa degli esordi di Gomorra 3. La serie Sky sta per tornare dopo un'attesa lunga un anno e mezzo e finalmente i fan potranno fare i conti, insieme ai personaggi che tanto amano, di quello che è successo nel finale della seconda stagione. Genny non guarda più in faccia a nessuno come d'altronde ha fatto anche Ciro arrivando ad uccidere la moglie, perché di intralcio ai suoi piani, e fare del male, indirettamente, a suo "fratello" e a sua figlia, uccisa da Malammore dopo un inseguimento e un bacio al crocifisso che portava al collo. Scene indimenticabili e indelebili ancora presenti nella mente dello spettatore che questa sera potrà capire in che direzione vorrà andare questo terzo capitolo della serie. Don Pietro è morto per mano di Ciro, suo pupillo e suo braccio destro, ma è stato Genny ad armare la sua mano consegnandolo nel vero senso della parola. 

GENNY BOSS E PADRE, SARÀ IL SUO PUNTO DEBOLE?

Cosa succederà adesso? Genny è pronto a prendere le mani sugli affari di famiglia continuando quello che aveva iniziato quando il padre era lontano da Scampia e che era stato interrotto proprio per suo volere. Ma quello che troveremo adesso è un Genny diverso, un'altra versione, diversa da quella che abbiamo visto nelle precedenti stagioni. Genny è un uomo d'affari, un boss, un uomo disposto a tutto per gli affari (ha fatto uccidere suo padre e mettere in prigione suo suocero) ma adesso è anche un padre. Questo sarà il suo tallone d'Achille? Adesso ci sarà da capire chi sono gli amici e chi sono i nemici ma dovrà accontentare anche i fedelissimi di suo padre che adesso chiedono vendetta per la morte del boss. Come riuscirà a gestire Malammore e Patrizia?

LE DONNE DELLA SERIE: PATRIZIA E SCIANEL

Quest'ultima, in particolare, nel finale della seconda stagione, era entrata nelle grazie del boss tanto da diventare la sua donna, cosa la attende in Gomorra 3? Sarà proprio il personaggio interpretato da Cristiana Dall'Anna a chiedere a gran voce questa vendetta ma senza fidarsi fino in fondo di chi ha davanti. Proprio per questo la vedremo attendere davanti ai cancelli del carcere l'uscira di un'altra protagonista femminile di Gomorra 3, Scianel (Cristina Donadio). Le due hanno molto di cui vendicarsi e sicuramente hanno voglia di mettere le mani su affari e un posto vacante che farà molta gola ai boss locali e, soprattutto, ai giovani mafiosi che questa volta arriveranno addirittura dalla Napoli bene, dal Vomero, che regalerà nuove location alla serie Sky che, lo ricordiamo, quest'anno dovrà fare a meno della regia di Stefano Sollima per la prima volta. 

© Riproduzione Riservata.