BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cinema, Televisione e Media

RENEGADE - UN OSSO TROPPO DURO/ Oggi in tv su Rete 4: info streaming del film con T.Hill (13 dicembre 2017)

Renegade - Un osso troppo duro, il film in onda su Rete 4 oggi, mercoledì 13 dicembre 2017. Nel cast: Terence Hill e Ross Hill, alla regia E. B. Clucher. La trama del film nel dettaglio.

il film in prima serata su Rete 4il film in prima serata su Rete 4

Terence Hill è il protagonista della pellicola “Renegade - Un osso troppo duro”. Il personaggio di Matt, figlio del protagonista, è interpreto da Ross Hill, figlio di Terence, che ha perso la vita in un incidente stradale nel 1990, quando aveva solo sedici anni. Ross Hill era in auto a Stockbridge, nel Massachussetts, quando perse il controllo a causa di una lastra di ghiaccio, finendo contro un albero. Ross avrete dovuto interpretare Billy the Kid per la serie tv "Lucky Luke", diretta e interpretata da Terence Hill. Dopo la tragica morte del ragazzo, la serie subì delle drastiche modifiche e gli episodi, da 13, furono ridotti a 8 oltre all'episodio pilota. “Quando un potente produttore mi ha chiamato per il ruolo di uno stupratore minacciando di distruggere la mia carriera in caso di rifiuto, ho capito che era ora di partire, di continuare a fare l'attore ma per la mia strada. Presi moglie e figli, caricai la station wagon e mi ritrovai in Massachusetts. Era la stupenda estate indiana di Stockbridge, sembrava il paradiso. Solo più tardi ho scoperto che d'inverno si gela e la vita è meno idilliaca di come era apparsa la prima volta”, ha raccontato Terence Hill durante la presentazione di Don Matteo. Ecco una scena di “Renegade”, clicca qui per vederla, in cui il giovane Ross Hill recita al fianco del padre. Il film va in onda su Rete 4 a partire dalle 21.15, ma sarà possibile vederlo anche in streaming grazie al portale di Mediaset, sui propri dispositivi mobile cliccando qui.

CURIOSITÀ

Azione e avventura è la proposta di Rete 4 che manda in onda la pellicola prodotta nel 1987 in Italia per la regia di E. B. Clucher mentre il soggetto è stato scritto da Marco Barboni che ha esteso anche la sceneggiatura, Sergio Donati e Terence Hill. Le case di produzione che hanno finanziato il progetto sono state Paloma Films e Cinecittà con Mario e Vittorio Cecchi Gori che si sono occupati della distribuzione del film in Italia. Il montaggio è stato realizzato da Eugenio Alabiso con le musiche della colonna sonora che sono state composte da Mauro Paoluzzi e Gary Rossington. Al contrario di altre produzioni del genere, 'Renegade - Un osso troppo duro' è stato girato da E. B. Clucher direttamente negli Stati Uniti d'America, senza sfruttare cioè location europee simili per ambientazione alle praterie degli States, come già fatto ad esempio anche da Sergio Leone in occasione della realizzazione dei suoi capolavori della 'Trilogia del Dollaro'. Il film è stato realizzato tra le città di Flagstaff e Phoenix, in Arizona. Si tratta di una pellicola che vede Terence Hill in azione senza il compagno di sempre, Bud Spencer. Soprattutto a partire dalla seconda metà degli anni Ottanta i due si sono presi una pausa nel loro sodalizio, decidendo così di portare avanti anche progetti solisti che hanno ottenuto un ottimo successo di pubblico, come testimoniato anche dai molti passaggi televisivi di E. B. Clucher, 'Renegade - Un osso troppo duro', film che ebbe anche una buona accoglienza al botteghino ai tempi della sua uscita sul grande schermo.

TERENCE HILL NEL CAST

Il film Renegade - Un osso troppo duro va in onda su Rete 4 oggi, mercoledì 13 dicembre 2017, alle 21.15. Una pellicola che è stata diretta dal regista E. B. Clucher, al secolo Enzo Barboni, che ha lavorato per molto tempo al fianco di attori come Bud Spencer e e Terence Hill, sfruttando il filone dei western all'italiana. E proprio Terence Hill è il protagonista di questa pellicola realizzata nel 1987 nella parte di Luke Mantie, detto Renegade. A completare il cast della pellicola, Ross Hill nella parte di Matt detto 'Ricamino', Joe Krieg nel ruolo del motociclista 'Passerotto', Robert Vaughn, (Henry Lawson-Danny Kovas), Royce Clark (lo sceriffo Morton), Lisa Ann Rubin (Melod), Donald Hodson (Elia), Luisa Maneri (Petula), Beatrice Palme (Tallulhak), Valeria Sabel (Rachele, Jannel Robinson (la donna poliziotto), Cyrus Elias (Rosson), Carolyne Jacobs (Maude) e Norman Bowler (Moose). Ma ecco nel dettaglio la trama del film.

RENEGADE - UN OSSO TROPPO DURO, LA TRAMA DEL FILM

Il film racconta la storia di Luke Mantie detto 'Renegade', che attraversa l'America in Jeep e a un cavallo. Apparentemente libero da vincoli, ma la sua vita cambia quando il suo amico Moose gli affida il figlio adolescente Matt, chiedendogli anche di aiutarlo a riprendere possesso di terreni che sono di sua proprietà, ma che trovandosi in prigione non può difendere dall'assalto dello spietato affarista Henry Lawson, che mira a industrializzare la valle dove si trovano i terreni di Moose, un vero e proprio paradiso naturale. Nel viaggio verso la Green Heaven Valley, dove si trova la casa di Moose, Renegade e Matt vivranno diverse avventure, dovendo scappare anche da una banda di motociclisti capeggiata da un certo 'Passerotto' e vedendosela anche con uno sceriffo corrotto. I due arriveranno però alla fine a destinazione, scoprendo che nella Green Heaven Valley vive anche una comunità di Amish, a loro volta minacciati da Henry Lawson che vuole impadronirsi di tutta la valle. Renegade decide allora di affrontare Lawson, scoprendo che la verà identità dell'industriale è quella di Danny Kovas, suo ex tenente in Vietnam, a capo di un'operazione gestita in maniera disastrosa, che causò la morte di tutti i compagni di plotone di Renegade. Alla fine i due si scontreranno e la casa di Moose sarà distrutta da un'esplosione causata proprio da Kovas-Lawson, che sarà però reso inoffensivo dall'arrivo della polizia e... dei motociclisti di Passerotto, che giungeranno in aiuto di Renegade e Matt. Il ragazzo resterà con gli Amish a ricostruire la casa dopo aver saputo che il padre lo raggiungerà presto dopo essere uscito di prigione, e Renegade andrà per la sua strada.

© Riproduzione Riservata.