BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cinema, Televisione e Media

Fabrizio Frizzi a L'Eredità/ Video, con Carlo Conti saluta Gerry Scotti: "Grazie per le tue belle parole"

Fabrizio Frizzi all'Eredità, video: il conduttore torna in tv con Carlo Conti. “Con me è stato protettivo, un vero amico”, ha dichiarato sul collega. Le ultime notizie

Fabrizio Frizzi e Carlo Conti all'EreditàFabrizio Frizzi e Carlo Conti all'Eredità

La nuova puntata de L'Eredità si è conclusa da poco, ma non è stata come le altre. Lo ha evidenziato Carlo Conti: «Data storica, 15 dicembre 2017: segna il ritorno alla conduzione de L'Eredità di Fabrizio Frizzi. Da domani sarà con voi, poi ci alterneremo». Non sono mancati i momenti emozionanti: «Forse questo è il più bel regalo di Natale che Fabrizio Frizzi potesse farci», ha aggiunto Carlo Conti. Immediata la replica del conduttore ripresosi dal malore che lo ha colpito nelle scorse settimane: «Me lo avete fatto voi il regalo, grazie a tutti». Un ritorno fortunato quello di Fabrizio Frizzi, visto che la concorrente arrivata in finale è riuscita a vincere 22mila e 500 euro. Dalla prossima puntata, dunque, ci sarà Fabrizio Frizzi a L'Eredità. Del programma Conti ha parlato in termini toccanti: «Questa è casa nostra, questa è la nostra creatura». Ma l'amico e collega di Fabrizio Frizzi ha colto l'occasione per salutare il "dirimpettaio" Gerry Scotti: «Gli vogliamo molto bene. E poi ha mostrato grande rispetto». E infatti a tal proposito Frizzi ha aggiunto: «Grazie Gerry per le belle parole». (agg. di Silvana Palazzo)

FABRIZIO FRIZZI A CARLO CONTI: "PRESIDE, COME STO ANDANDO?"

Fabrizio Frizzi sta meglio e lo sta dimostrando alla conduzione de L'Eredità. Non ha neppure perso un pizzico della sua ironia, infatti ha scherzato con Carlo Conti su suo ritorno in tv. «Preside, come va? Come sto andando?», ha chiesto all'amico e collega con il quale oggi ha dato vita ad un'inedita staffetta. E Carlo Conti gli ha retto il gioco: «Bene, sembra che tu conduca questo programma da tre anni...». Risate in studio alla battuta. I fan nel frattempo si sono scatenati sui social con messaggi di bentornato, ma così ha fatto la Rai, che ha pubblicato un video dell'ingresso di Fabrizio Frizzi nello studio de L'Eredità con Carlo Conti (ve lo riportiamo di seguito). Anche Magnolia lo ha salutato: «Bentornato a casa, Fabrizio Frizzi». E ha pubblicato nel tweet l'emoticon della chiave, in riferimento a quanto detto in precedenza da Carlo Conti. (agg. di Silvana Palazzo)

"GRAZIE PER LA FORZA CHE MI AVETE DATO"

Con tanta emozione e un po' di commozione Fabrizio Frizzi ha fatto il suo ingresso nello studio dell'Eredità per il suo ritorno ufficiale in tv. Non era solo però: ad accompagnarlo Carlo Conti. «Grazie, che emozione. Grazie di cuore a tutti per la forza che mi avete dato», ha dichiarato il conduttore, che si è poi rivolto all'amico e collega per ringraziarlo personalmente per il sostegno che gli ha dato dopo il malore. Carlo Conti dal canto suo ha tirato fuori da una tasca le chiavi dello studio: «Ce le siamo scambiate più volte, le ho prese come supplente quando hai fatto uno scherzetto, ma ora te le restituisco. Questa meravigliosa nave ha due piloti, quindi continueremo ad alternarci, ma io resto supplente». E poi ha ribadito: «Questa sarà una puntata speciale, ma da domani riprendi tu». E poi è cominciata la staffetta con Fabrizio Frizzi a guidare la prima parte della trasmissione. (agg. di Silvana Palazzo)

‘FAKE’ INTERVISTA: WEB INSORGE CONTRO ‘GLI SCIACALLI

Mentre ancora tarda ad arrivare una risposta/replica/scusa della rivista Grand Hotel dopo la precisione di Fabrizio Frizzi, il web si schiera completamente a fianco del bravo conduttore di Rai1 e della sua giusta rivendicazione contro la fake news dell’intervista rilasciata al settimanale di gossip e spettacolo. In particolare, rispondendo direttamente al tweet di Frizzi, il popolo dei social difende il conduttore e attacca duramente Grande Hotel: «Consueta eleganza da gentiluomo anche quando verrebbe naturale trattare le persone come meriterebbero», oppure, «Mi dispiace, Fabrizio,Purtroppo gli sciacalli non vanno mai in pensione. L’importante è che tu ti stia riprendendo alla grande,ci vediamo stasera a l’Ereditá (scusa per il tono confidenziale ,ma sei quasi di famiglia)», per non dire di «Ma come si fa a spacciare per vera un’intervista inventata è una scorrettezza nei confronti dei lettori ed ancora di più nei confronti dei diretti interessati». Il fatto del resto, a meno di errori o fraintendimenti della stessa rivista, è molto grave e la signorilità che ha avuto Frizzi nella risposta - quando avrebbe avuto tutti i diritti di imbestialissi e scagliarsi contro la fake intervista - non toglie nulla della gravità dell’accaduto. (agg. di Niccolò Magnani)

FRIZZI VS GRAND HOTEL, “FALSA INTERVISTA”

Torna a parlare sui social giorni dopo il saluto affettuoso a Nadia Toffa dopo il grave malore che aveva riportato alla mente di Fabrizio Frizzi proprio quanto subito dal conduttore solo qualche giorno prima durante una puntata de L’Eredità. E lo fa con un tono duro e una dichiarazione importante contro una rivista settimanale italiana - Grand Hotel - rea di aver “spacciato un intervista a Frizzi com esclusiva”. Come potete vedere qui sotto nel post ufficiale su Facebook, il settimanale in uscita in questi giorni in copertina porta proprio una foto a tutta pagina su Frizzi che direbbe “Sono tornato, ero come un apparecchio spento, ora ho premuto il tasto “acceso”. Ecco, tutto molto bello, ma inevitabilmente falso: o almeno, così dice Fabrizio nel suo ultimo tweet in cui rompe gli indugi e torna a farsi pubblico sui social nello stesso giorno del grande ritorno in tv. «Senza mancare di rispetto a nessuno, ma per ovvi motivi in questo periodo non ho fatto interviste... chi spaccia un’ intervista esclusiva, come Grand Hotel, ha usato fantasia e poca correttezza». (agg. di Niccolò Magnani)

SOLO STASERA LA CO-CONDUZIONE CON CONTI?

La grande puntata di questa sera de L’Eredità in doppia conduzione, rimarrà un unicum per questo periodo? Ancora la Rai tace su questo punto e probabilmente saranno proprio Fabrizio Frizzi e Carlo Conti a dare la novità eventuale questa sera durante il game show; intanto i fan sperano di vederli insieme anche per i prossimi giorni, almeno fino a Natale, ma non vi sono conferme o novità in tal senso. Di certo, la doppia conduzione darà il via ad una periodo di possibile “staffetta” permettendo a Frizzi di riprendere al meglio i ritmi del lavoro quotidiano dopo il malore e l’ischemia della scorsa metà ottobre. La squadra dell’Eredità è però molto unita e soprattuto tra Frizzi e Conti ormai il rapporto è tale che un favore e un piacere per un amico non più questione solo lavorativa ma prima di tutto umana e fraterna. Con un occhio agli ascolti, visto che il gioco resta con una media 22.84% di share e più di 4 milioni di spettatori ogni sera, al pubblico insomma questa fraternità piace! (agg. di Niccolò Magnani)

LUCA BOTTURA ATTACCA “DIVA E DONNA”

Dopo Fiorello, un altro conduttore si schiera a favore di Fabrizio Frizzi e contro sostanzialmente il settimanale “Diva e Donna” che tre giorni fa ha fatto lo scoop pubblicando le foto di Frizzi malato con gli evidenti segni della lotta contro l’ischemia in testa. Con un tweet apparso oggi, nel giorno del grande ritorno in tv del conduttore tra più amati dagli italiani, Luca Bottura - autore, giornalista e conduttore di Radio Deejay con “Tuttorial” dal settembre 2017 - ha voluto esprimere tutto il suo sdegno e il suo distacco dalla scelta di voler fare uno scoop sulla malattia del buon Fabrizio: «Non credo nella reincarnazione, ma spero di diventare un piccione di 80 chili solo per farla in testa a chi ha pubblicato le foto di Fabrizio Frizzi malato». L’ironia, a differenza di Fiorello che era stato più diretto, rende comunque lo stesso messaggio: non sono pochi quelli che hanno lamentato una eccessiva “morbosa” attenzione al ritorno del Frizzi nazionale. (agg. di Niccolò Magnani)

“BENTORNATO FRATELLONE!”

Con un altro post su Instagram pubblicato questa mattina, Carlo Conti non sta più nella pelle di vedere all’opera il suo grande amico e “fratello” Fabrizio Frizzi: al timone insieme dell’Eredità ma anche se non soprattutto un gradito ritorno per chi oggi poteva proprio non esserci dopo la grave ischemia patita solo qualche settimana fa. «Oggi l’eredità con Fabrizio Frizzi !!!!!! Bentornato Fratellone !!!!! Aleeeeeeeeeeeeeeeee!!!!! PS Foto di 3 anni fa per sembrare più giovani !!!!», scrive sulla sua pagina social il conduttore toscano, con appunto una foto a corredo che li mostra insieme, sorridenti e un po’ più giovani quando tre anni fa durante un passaggio di testimone avevano condotto ancora una volta insieme davanti alla Ghigliottina e all’intero gioco dell’Eredità. I fan non attendono altro e già lo dimostrano nelle risposte al post di Conti: «Bentornato Fabrizio un forte abbraccio»; «Ma voi siete giovanissimi! Bellissima foto, grandi!! Bentornato Fabrizio!! Un mega abbraccio ad entrambi» e poi tanti, tanti altri ancora. (agg. di Niccolò Magnani)

IL GRANDE RITORNO SU RAI1

Fabrizio Frizzi torna alla guida dell'Eredità. Il conduttore televisivo, che aveva regalato ad Antonella Clerici e i suoi fan una sorpresa con un'incursione alla Prova del cuoco, torna in sella e lo fa con uno dei programmi a cui è particolarmente affezionato e con un amico, oltre che collega. Il ritorno felicissimo in tv di Fabrizio Frizzi sarà in coppia, infatti, con Carlo Conti. I fan del presentatore hanno già segnato l'appuntamento delle 18.15 su Raiuno: è infatti uno di quelli da non perdere. Oggi, venerdì 15 dicembre, si celebrerà il ritorno di Fabrizio Frizzi con un momento memorabile nella storia della televisione italiana, perché farà coppia con l'amico. Loro sono i due presentatori più amati della tv italiana. Per una sera saranno insieme alla guida dello storico quiz televisivo. Una festa per il ritorno di Fabrizio Frizzi che riprenderà il suo posto proprio da dove lo aveva lasciato il 24 ottobre scorso. 

FABRIZIO FRIZZI E CARLO CONTI INSIEME ALL'EREDITÀ

Proprio con Carlo Conti, che ha preso il suo posto dopo la sua ischemia, Fabrizio Frizzi darà vita oggi ad una staffetta al timone dell'Eredità. Questa doppia conduzione di oggi diventerà nei prossimi mesi una vera e propria alternanza tra i due. «Sto molto meglio rispetto al 23 ottobre - ha assicurato Frizzi ai microfoni del Tg1 - e combatto. Spero che vada tutto bene fino in fondo, ma sto molto meglio». Il conduttore ha espresso tutta la sua gioia nel tornare a condurre il programma: «E fa bene anche al fisico, perché è divertente. Poi l'adrenalina mi aiuta a stare meglio». E poi ha ringraziato Carlo Conti: «Con me è stato straordinario e protettivo, non potevamo immaginarmi niente di meglio da un amico». A tal proposito, l'amico Carlo ha replicato: «È una grande gioia, penso che sia il più bel regalo natalizio che potesse farci. Noi abbiamo le chiavi di questo studio, che ci diciamo e scambiamo. Le ridarò a lui nella puntata che faremo insieme, poi riprenderà lui». Clicca qui per il video dell'intervista.

© Riproduzione Riservata.