BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cinema, Televisione e Media

Fabrizio Frizzi/ Il ritorno in tv è un successo, ma social & media: “è molto invecchiato..” (ultime notizie)

Fabrizio Frizzi: “Spero vada tutto bene”. I fan del conduttore preoccupati: non si è ancora completamente ristabilito? Le ultime notizie e gli aggiornamenti

Fabrizio Frizzi, le ultime notizieFabrizio Frizzi, le ultime notizie

Il ritorno in tv tra Eredità e Telethon è stato davvero un successo di pubblico, ascolti e affetto tra i tantissimi spettatori lieti di vedere di nuovo Fabrizio Frizzi vivo e allegro sul palco e davanti allo schermo come ai bei tempi prima dell’ischemia. Questo incredibile affetto però viene “macchiato” da tanti commenti, sia sui social che su alcuni media - specie alcuni settimanali che calcano sulle condizioni di salute non “eccelse” del conduttore - che riportano pressappoco così: «grande Fabrizio, però è proprio invecchiato…», o peggio, «ha perso davvero qualche colpo, povero». La pietà è un sentimento importante ma in questi toni diventa quasi una totale mancanza di rispetto per chi non ha mai nascosto la sua fatica a riprendere e tutta la sua volontà nel riprendere il ritmo passo dopo passo, senza strafare. Non bisogna certo nascondere la verità, ma una volta rilanciato quanto lo stesso Frizzi ha raccontato - “sto abbastanza bene, ma devo ancora bene riprendermi” - continuare ad insistere sulle sue condizioni non “eccelse” ci sembra uno “sport” tanto inutile quanto ingiusto. (agg. di Niccolò Magnani)

FLAVIO INSINNA, “DEVO TUTTO A LUI”

Dopo lo scandalo di Affari tuoi e la gogna mediatica diffusasi dopo i tanti servizi di Striscia La Notizia, prova a ricominciare con un nuovo programma Flavio Insinna fino agli scorsi mesi proprio il diretto “erede” delle conduzioni di Carlo Conti e Fabrizio Frizzi, top in Rai ormai da diversi anni. La “stella” di Insinna è stata offuscata dagli errori e dai tanti dubbi sulla conduzione del game show dei pacchi, ma ora è tempo di ripartire una volta aver chiesto scusa a tutti i diretti interessati, pronto a rilanciarsi con un nuovo programma-reality sul mondo del sociale. “La strada senza tasse”, andrà in onda da oggi su Rai 3 alle ore 20.10 per due settimane tutte le sere: «vedremo i cittadini di una strada nel centro di Eboli alle prese con un’autodeterminazione faticosa. Penso che si impari molto da questo programma – confida Insinna al Corriere della Sera – io per primo l’ho fatto. Credo che alla fine dell’esperimento, potremmo diventare cittadini più attenti e anche più comprensivi quando vediamo alcune cose che non funzionano. Solo capire come smaltire la spazzatura è un’impresa». Non poteva però mancare l’omaggio e soprattutto il ringraziamento a Frizzi per avere in qualche modo “permesso” tutto ciò: «gli inizi della carriera Fabrizio Frizzi mi ha dato spazio durante una serata e da quel momento la mia carriera si è accesa. Non mi stancherò mai di ringraziare Fabrizio». (agg. di Niccolò Magnani)

RITA DALLA CHIESA, “CON LUI ERAVAMO COME SANDRA E RAIMONDO”

In una intervista a tutto campo pubblicata oggi su Libero, Rita Dalla Chiesa non solo ha anticipato il prossimo ritorno in tv con due nuovi programmi da lei condotti, ma ha approfittato per dare ancora una volta un forte segnale di affetto e amicizia per Fabrizio Frizzi. Già negli scorsi giorni di complessa e drammatica lotta contro la malattia, la figlia del Generale Dalla Chiesa aveva riservato molti messaggi e saluti al buon Fabrizio: sono legati da una stretta amicizia ventennale e quando poi il buon Fabrizio è tornato in tv con l’Eredità lo scorso venerdì, Rita ha dedicato un simpatico tweet in cui ringrazia sia Frizzi che Conti con una bella foto insieme, “Non c’è bisogno di parole... Grande Fabrizio, Grande Carlo!”. Ebbene, nell’intervista rilasciata a Libero, la conduttrice torna ancora sul suo rapporto con Frizzi e parla di quando conducevano non molto tempo fa sulla Rai il programma “La posta del cuore”: «Eravamo come Sandra e Raimondo. Non ho mai capito perché la Rai lo abbia cancellato. Facevamo il 14% di share contro Il segreto». Ora tornerà sui Mediaset con un nuovo programma “Ieri oggi e italiani” ma sogna anche un possibile ruolo di giudice nei talent, «Mi piacerebbe fare il giudice di qualche talent. Di musica ne so tantissimo, provare per cedere. Magari Tale e quale show o Amici, diventerei pazza dalla gioia». Chissà se farà ancora qualcosa con Frizzi, di certo entrambi firmerebbero di corsa! (agg. di Niccolò Magnani) 

L’OMAGGIO DI ANTONELLA CLERICI

Parole al miele per Fabrizio Frizzi da parte di fan e colleghi. Un'ondata di affetto ha travolto il conduttore de L'Eredità dopo il malore che l'ha colpito nelle scorse settimane. Ora sta meglio, e infatti è tornato in tv, ma continuano i messaggi di sostegno. Ieri, ad esempio, Antonella Clerici nell'intervista a Che tempo che fa, ha parlato della bella sorpresa che gli ha riservato l'amico e collega con l'incursione a La Prova del Cuoco. «Ti giuro che non sapevo niente, non me lo aspettavo», ha dichiarato la presentatrice. Dopo che Fabio Fazio ha fatto rivedere la clip dell'incontro come regalo di compleanno, Antonella Clerici ha spiegato: «È un vero amico. È stato bello vedere che sta meglio, lo ha anche detto lui. Mi fa molto piacere, facciamo tutti il tifo per lui perché è davvero un bravo conduttore e una bella persona». Ma Fabrizio Frizzi è stato anche ospite alla serata Telethon dell'amica e collega, cogliendo l'occasione per ringraziare ancora una volta il pubblico per il sostegno.

PAOLO BELLI E CATERINA BALIVO: “SEI L’AMBASCIATORE DI TELETHON”

Dopo l’ospitata di ieri a Telethon, anche nella puntata di oggi post-Domenica In il buon Fabrizio Frizzi torna “protagonista” nelle primissime battute della nuova maratona tv per la solidarietà e la ricerca contro le gravi malattie. Con in studio Paolo Belli e Caterina Balivo, il primissimo saluto e pensiero va proprio al grande Fabrizio: «ieri sera vi ho guardato con la mia bimba di 4 mesi a casa, mi avete emozionato», spiega una raggiante Balivo, con Belli che coglie la palla al balzo e spiega, «tutti gli ospiti di ieri sera sono stati fantastici, ma ne voglio ricordare uno su tutti, non me ne vogliano. Ciao Fabrizio, sei il vero e più caro ambasciatore di Telethon», con relativo applauso e saluto da tutto lo studio. Continua l’incredibile manifestazione di affetto per Frizzi che mentre tenta di recuperare la forma migliore può davvero consolarsi con tutto questo mare di compagnia gratuita e affettuosa. (agg. di Niccolò Magnani)

LA LITE SOCIAL

Nuova polemica sui social dopo il caso dell’intervista fake pubblicata dalla rivista Grand Hotel e con Fabrizio Frizzi sempre protagonista suo malgrado. Nasce tutto da un tweet di affetto e di sincera amicizia lanciato venerdì scorso da Rita Dalla Chiesa (conduttrice e figlia del grande generale assassinato dalla Mafia, ndr) che dopo il ritorno all’Eredità di Frizzi aveva postato una foto con Carlo Conti e Fabrizio insieme alla conduzione scrivendo, «Due amici. Due grandissimi». Tra le tantissime repliche anche una piuttosto dura da una utente su Twitter che in maniera molto poco signorile si rivolge così direttamente a Frizzi (taggandolo), «Fabrizio curati che non ti vedo bene, ascolta tua moglie e fallo per tua figlia». Su questo punto però, toccandogli la famiglia, il conduttore entra nell’agone social e replica in maniera secca anche se senza alcuna offesa all’internauta: «è arrivato “pensace”!!», come dire, “bravo, è arrivato quello che ti deve sempre dare il “consiglio giusto”. Tante risposte di affetto che se la prendono poi con quell’utente impertinente e con il consueto aplomb di Frizzi che non ha più voluto tornare sull’argomento per non dare neanche troppo spazio e importanza alla “sparata” del tale internauta. (agg. di Niccolò Magnani)

DA TELETHON A JERRY LEWIS

Nella bella serata di ieri su Rai1, quando Fabrizio Frizzi è tornato davanti a tutti con l’affetto e la gioia del pubblico, la padrona di casa e amica Antonella Clerici ha ricordato il passato anche recente del bravo conduttore nelle maratone Telethon. È a quel momento che è stata mostrata una clip video con tutti i momenti più belli dei Telethon con Frizzi al timone: dagli sketch alle battaglie combattute per la solidarietà, dalla malattia raccontata quella stessa sera davanti al pubblico fino al divertentissimo “omaggio” al mitico Jerry Lewis e al suo iconico sketch della macchina da scrivere. Un ritorno graduale alla normalità che non potrà che fare piacere per primo Frizzi e in secondo luogo a tutti quelli che hanno sperato e pregato per una sua pronta guarigione. (agg. di Niccolò Magnani)

STAFFETTA CON CARLO CONTI ALL’EREDITÀ

È ipotizzabile, come hanno fatto capire anche gli stessi protagonisti venerdì dopo il grande ritorno in tv di Fabrizio Frizzi, che all’Eredità si possano vedere altre puntate in tandem o periodi con Carlo Conti alla conduzione. L’obiettivo è far riprendere la condizione migliore al simpatico conduttore senza forzare tempi, modi e annullando possibili gravi ricadute di una malattia insidiosa come la predisposizione all’ischemia cerebrale. Lo ha detto anche ieri a Telethon, «spero vada tutto bene», lasciando presagire che il peggio è passato ma che bisogna avere cautela e i ritmi da tenere saranno importanti e sotto controllo. In questo senso, il tandem con il “fratellone” Conti potrebbe proseguire anche all’inizio 2018 con tempi e modi ancora da decidere per la rete ammiraglia Rai e in base ovviamente alle esigenze poste da Frizzi. Da lunedì torna lui in solitaria ma le “staffette” potrebbero non essere finite. (agg. di Niccolò Magnani)

COME STA FABRIZIO FRIZZI?

Fabrizio Frizzi torna da Antonella Clerici. Il conduttore, che si è mostrato in tv per la prima volta dopo il suo malore a La Prova del Cuoco, ieri è stato nuovamente ospite dell'amica e collega, ma per Telethon 2017. Per la Clerici è stata l'occasione giusta per chiedere a Frizzi come sta ora, del resto questa è una domanda che si pone tutta l'Italia, anche se ha fatto il suo ritorno al timone de L'Eredità. «Io vi ringrazio di cuore», ha esordito l'amatissimo presentatore. «Come vedi sto molto meglio di come stavo il 23 ottobre e nei giorni successivi, quello che mi è successo», ha spiegato Fabrizio Frizzi, che ha parlato del suo malore come di una «vicenda che in realtà non è stata per niente bella». La cautela con la quale ha parlato delle sue condizioni di salute lascia pensare che non si sia ristabilito proprio del tutto, per questo cogliamo l'occasione per fargli gli auguri di una completa guarigione. Il peggio però è passato, per fortuna.

COME STA FABRIZIO FRIZZI? I DUBBI DOPO ALCUNE DICHIARAZIONI...

Non tralasciano nulla i fan, sempre attenti ad ogni dettaglio. Per questo non è sfuggita una dichiarazione di ieri di Fabrizio Frizzi. Il conduttore, ospite di Telethon 2017, parlando delle sue condizioni di salute ha dichiarato: «Spero vada tutto bene». La prima reazione è stata: perché spera...? La spiegazione in un certo senso l'ha data lo stesso Frizzi: «Devo combattere ancora...». Questa è, dunque, la conferma che, sebbene il peggio sia alle spalle, il presentatore non si può ritenere completamente ristabilito, del resto è stato vittima di una ischemia. Seppur breve, è una patologia molto insidiosa. «Come vedi mi sono già ripreso abbastanza», ha aggiunto Fabrizio Frizzi parlando con Antonella Clerici, ma queste nuove dichiarazioni hanno seminato qualche preoccupazione tra i fan più attenti. Il suo ritorno in tv è la migliore dimostrazione del fatto che sta meglio, ma non è la prova sufficiente per ritenere il malore definitivamente superato.

© Riproduzione Riservata.