BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cinema, Televisione e Media

Francesco Moser/ L'ex ciclista avvisa Ignazio: "E' lui il mio successore" (Maurizio Costanzo Show)

L'indimenticato campione di ciclismo Francesco Moser sarà ospite, questo giovedì (ore 23.20), assieme al figlio Ignazio della penultima puntata del Maurizio Costanzo Show su Canale5

Francesco Moser, in un recente scatto (LaPresse)Francesco Moser, in un recente scatto (LaPresse)

Sul palco del Maurizio Costanzo Show Francesco Moser appare per l'uomo "glaciale" che abbiamo conosciuto, una vita dedita al sacrificio sia in famiglia che nello sport, e che adesso chiede il conto a suo figlio nato per essere il suo successore nell'azienda di famiglia. Il discorso di Moser è chiaro e anche se il figlio sembra avere il vizietto per la tv, resta il fatto che l'unica cosa solida per lui rimane quello che hanno costruito nei campi e tra le vigne e lo ha ribadito anche ieri sera intervistato dal padre di casa dello show di Canale 5. Tra vecchi ricordi e grandi successi, Francesco ha avuto modo di parlare del futuro di Ignazio e di quello che lui pensa per lui: "Spero che torni in azienda, io sarei in pensione e lui deve portare avanti l'azienda agricola, ha fatto l’istituto agrario ed è stabilito che lui sia il mio successore. Sai, mia madre andava a mungere le mucche, era la sola che poteva farlo”. Ignazio avrà capito il messaggio? (Hedda Hopper)

PADRE E FIGLIO SUL PALCO DEL MAURIZIO COSTANZO SHOW 

Francesco Moser sarà al fianco del figlio Ignazio al Maurizio Costanzo Show dopo che quest'ultimo ha terminato la sua avventura al Grande Fratello Vip 2017. L'ex ciclista sicuramente avrà molte cose personali del figlio da raccontare, piccoli aneddoti curiosi per i quali Maurizio Costanzo ha dimostrato sempre di avere la preferenza. Ci sarà poi il momento del confronto col mezzo televisione da parte di Francesco Moser che come il figlio in questo senso ha poca esperienza. Un bell'esperimento quello che ormai da anni il giornalista Maurizio Costanzo porta avanti nel suo show e cioè regalare spazio ai genitori di personaggi famosi che magari non hanno grande contatto con il mondo dello spettacolo. E' vero che Francesco Moser è stato un grandissimo atleta, famoso in tutto il mondo, ma lo è stato anche in un'epoca dove c'era poco spazio per lo sport sui media soprattutto per quanto riguarda il ciclismo che era seguito anche se soprattutto tra gli amatori dello sport in questione. (agg. di Matteo Fantozzi) 

PRONTO A DISCUTERE DEL FUTURO DEL FIGLIO IGNAZIO?

C'è Francesco Moser tra gli ospiti del nuovo appuntamento col Maurizio Costanzo Show. Il padre di Ignazio, che è tornato al centro del gossip proprio per l'avventura del figlio al Grande Fratello Vip, è pronto a dire la sua sulla storia d'amore nata con Cecilia Rodriguez e probabilmente anche sul futuro di Ignazio. In un'intervista di qualche tempo fa a Chi, il campione di ciclismo ha dichiarato in merito alla coppia: "Non so se mio figlio sapeva che Cecilia fosse fidanzata, gli uomini sono sempre a caccia e non è che devono dare tante spiegazioni, tanti corteggiano anche le donne sposate mica solo quelle fidanzate. Ma è un discorso complesso". Sul futuro del figlio, appunto, Moser ha aggiunto: "La porta della nostra azienda di famiglia è sempre aperta per lui, ma bisogna che si comporti bene se vuole tornare". Confermerà questa idea? (Anna Montesano)

FRANCESCO MOSER OSPITE AL "MAURIZIO COSTANZO SHOW"

Nella prossima puntata del Maurizio Costanzo Show, in onda questo giovedì in seconda serata (ore 23.20) su Canale 5, tra gli ospiti sarà presente anche Francesco Moser assieme al figlio Ignazio, appena reduce dalla lunga e chiacchierata esperienza al Grande Fratello VIP per via della relazione con Cecilia Rodriguez. L’indimenticabile campione di ciclismo, vincitore non solo di un Giro d’Italia ma anche di diverse “classiche” delle due ruote e iridato su strada, su pista e nell’inseguimento, sarà quindi uno dei protagonisti del salotto notturno di Maurizio Costanzo ed è inevitabile che il 66enne trentino torni anche sulla partecipazione del figlio al reality show, dal momento che un altro degli ospiti annunciati per quello che sarà il penultimo appuntamento stagionale con il talk che sta ottenendo discreti dati d’ascolto su Canale 5 è proprio quel Cristiano Malgioglio che di Ignazio è stato uno dei coinquilini nella Casa più spiata d’Italia.

SULL'ESPERIENZA TELEVISIVA DEL FIGLIO IGNAZIO

Ad ogni modo, pur cercando di restare lontano dai riflettori come è sua abitudine, negli ultimi giorni Francesco Moser aveva avuto modo di ribadire le sue posizioni circa la sovraesposizione mediatica avuta dal figlio sul piccolo schermo e anche sulla “love story” in diretta che Ignazio ha portato avanti con Cecilia Rodriguez durante la sua permanenza nel reality show. Non sono mancati i malumori tra padre e figlio, infatti, col primo che aveva più volte auspicato che Ignazio tornasse “alla vita normale e che lo spettacolo sia finito qui”; a proposito della sua nuova compagna, l’ex campione del mondo si è invece limitato a sorridere senza esprimere un giudizio, ma limitandosi a un sibillino “Se piace a lui…”. E chissà che, nuovamente riuniti sotto lo stesso tetto, Ignazio non esaudisca quello che è il sogno di suo padre, vale a dire tornare a “lavorare in campagna” come aveva detto scherzosamente a Fabio Fazio durante una recente ospitata a Che fuori tempo che fa.

IL DOCUMENTARIO SUL SUO RECORD DELL'ORA

In un’intervista concessa alcuni giorni fa al Corriere della Sera, Francesco Moser ha avuto modo i tornare a parlare non solo di televisione ma anche di quella che in tutti questi anni è stata la sua passione, ovvero la bici. Infatti, il 66enne originario di Trento ha raccontato della fine delle riprese del documentario “Moser -Scacco al tempo”, nel quale lui ha precisato che non figurerà da attore e che è incentrato sulla sua impresa del 1984, quando fece registrare a Città del Messico “la miglior prestazione sull’ora”. “Ci saranno tanti filmati di repertorio, anche se abbiamo fatto delle riprese dove parlo anche io” ha spiegato alla stampa Moser a proposito del film che vede Nello Correale alla regia e che dovrebbe uscire nelle sale ai primi del nuovo anno. Nel documentario sarà indirettamente protagonista anche quell’Eddie Merckx a cui aveva strappato il record in Messico, ma Moser parla anche della sua vita dopo il ritiro, il lavoro nei vigneti e della sua avventura come industriale: “Ho costruito biciclette, ma è un mercato difficile e ne sono uscito prima della crisi, altrimenti sarebbero stati dolori…” racconta il diretto interessato che conclude l’intervista spiegando di non aver mai rinunciato a fare una sgambata sulle due ruote: “Sulla strada bianca me la cavo benissimo, ma oramai -scherza- mi sto orientando sulla bicicletta elettrica perché gli anni passano pure per me!”.

© Riproduzione Riservata.