BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cinema, Televisione e Media

ILEANA ARGENTIN/ Foto, lo scatto con Cristiano Malgioglio è la copertina della serata (Maurizio Costanzo Show)

Ileana Argentin, politica italiana, tra gli ospiti della nuova puntata del Maurizio Costanzo Show, in onda questa sera 7 dicembre 2017 su Canale Cinque

Ileana Argentin, Maurizio Costanzo ShowIleana Argentin, Maurizio Costanzo Show

La foto di copertina della puntata di stasera del Maurizio Costanzo Show potrebbe essere quella postata da Ileana Argentin su Instagram. L'onorevole è tra gli ospiti del programma e racconterò le difficoltà che vivono i disabili nel nostro paese. Ileana Argentin ha pubblicato su Instagram una sua foto insieme a Cristiano Malgioglio che ci fa capire come alcune sfaccettature della vita debbano essere accettate e non emarginate. Troppo spesso infatti in Italia i disabili e gli omosessuali sono al centro di veri e propri attacchi da parte di persone superficiali e anche con poco cervello. Cristiano Malgioglio ha mandato dei messaggi davvero molto importanti e positivi nella casa del Grande Fratello Vip, facendosi protavoce di un mondo che vuole e pretende solamente rispetto. Dall'altra parte invece Ileana Argentin si è spesa per i dolori che spesso purtroppo devono sopportare i disabili oltre a quelli che la natura li costringe ad affrontare giorno dopo giorno. A commento della foto Ileana Argentin scrive: "Che ciuffo signori! Altro che Elvis! Ci vediamo stasera al Maurizio Costanzo Show", clicca qui per la foto e per i commenti dei follower. (agg. di Matteo Fantozzi)

3 MILIONI DI DISABILI IN ITALIA E NON POCHI PROBLEMI

Nuova puntata del Maurizio Costanzo Show oggi 7 dicembre 2017: tra gli ospiti la politica italiana Ileana Argentin. Esponente del Partito Democratico, Ileana Argentin è affetta da amiorofia spinale (malattia che colpisce le cellule nervose delle corna anteriori del midollo spinale) ed ha ricoperto diversi incarichi negli ultimi anni. Laureatasi in scienze politiche e in giurisprudenza all’Università Sapienza di Roma, la Argentin è divenuta consigliere comunale di Roma ed ha fatto parte dello staff del Sindaco Francesco Rutelli. Nel 2007, alle elezioni primarie del Partito Democratico, è stata eletta all’Assemblea Costituente nazionale del PD, facendo parte del Comitato redigente il Manifesto dei valori. Successivamente ha fondato, divenendone Presidente, l’Associazione Rete Sociale del Prtito Democratico. Nel 2009, alle Primarie del Pd, ha sostenuto la candidatura di Ignazio Marino a Segretario Nazionale, candidandosi per questa mozione alla guida del Partito nel Lazio, non risultando però eletta. Nel 2011 è stata eletta Presidente dell’associazione A.L.M. (associazione laziale motulesi), per poi ricevere il mandato di responsabile dei diritti dei disabili per tutto il territorio nazionale da Pier Luigi Bersani, ai tempi segretario nazionle del partito.

ILEANA ARGENTIN, “L'INCIVILTA’ E’ IL NOSTRO VERO NEMICO”

Lo scorso 3 dicembre 2017 si è celebra la giornata delle persone con disabilità e Ileana Argentin ha preso parte in quanto tra gli esponenti di rilievo nelle lotte politiche a difesa delle persone affette da disabilità. Intervistata dal Corriere della Sera, l’esponente del Partito Democratico ha commentato così: “I problemi dei disabili? Non sono pochi. Ma possiamo cominciare a dire le cose belle che sono state fatte?”. A partire da uno degli ultimi provvedimenti: "La legge del “Dopo di noi”: erano cinquant’anni che non veniva stanziato un euro per la disabilità. In questa legge vengono stanziati 170 milioni in tre anni". Tanto lavoro è stato fatto ma tanto lavoro resta da fare, come sottolinea la politica successivamente parlando delle barriere architettoniche: "Basterebbe una cifra: due scuole su tre in Italia non hanno l’accesso per i disabili". E il numero di disabili in Italia è vorticoso: "Non lo so di preciso, ma se dico tre milioni sbaglio di poco, tenendo presente che in Italia viene speso per la disabilità l’1,8 per cento del Pil. Non poco. Anche perché i disabili non vengono messi nelle condizioni di lavorare e avrebbero bisogno di un’assistenza troppo spesso negata".

IL NUOVO LIBRO DI ILEANA ARGENTIN

Una carriera politica attiva e battagliera, con Ileana Argentin che si è anche contraddistinta per la stesura di numerose opere letterarie di rilievo: “Che bel viso, peccato! La mia vita con l’handicap” (2007), “Eliminazione barriere architettoniche. Progettare per un’utenza ampliata!” (2008), “Chissà cosa si prova a ballare. Gioie, passioni e battaglie di una vita con l’Handicap” (2011) e “Scuola a rotelle” (2017). E non si è fermata qui: in uscita “Fiabe diverse”, una raccolta di testi che riguarda disabili ma non solo, anche anzioni o persone di colore. Il testo, come sottolinea tag 24, è sostenuto e stampato dall’Università degli studi Niccolò Cusano e verrà offerto in dono ad alcune scuole elementari roane e alle biblioteche pubbliche della città. “Le favole mi occorrono per svegliare il mondo culturalmente, mentre i fatti e le leggi, servono per cambiarlo a cominciare dai piccini. Ho voluto rendere omaggio al 3 dicembre con un percorso dedicato ai bambini che parte dal mio libro, “Fiabe Diverse” e arriva a una mozione che ho presentato come Pd, come prima firmataria, in cui parlo di parchi giochi accessibili a tutti”, il commento della Argentin.

© Riproduzione Riservata.