BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cinema, Televisione e Media

Le tre rose di Eva 4/ Anticipazioni sesta puntata 14 Dicembre e diretta quinta: Alessandro in carcere

Le tre rose di Eva 4, diretta e anticipazioni sesta puntata 7 dicembre, anticipazioni settima puntata 14 dicembre: Tessa continua a mentire e Alessandro torna in carcere

Le tre rose di Eva 4Le tre rose di Eva 4

LE TRE ROSE DI EVA 4, ANTICIPAZIONI SETTIMA PUNTATA

Nella prossima puntata, le anticipazioni svelano un Alessandro ancora in cella. Mentre tra lui e Aurora il clima è teso, la vicinanza della Taviani a Fabio è motivo di preoccupazione per Alessandro. Tessa, intanto, sarà sempre più gratificata dalle premure di Vittorio e questo metterà in allarme le sue sorelle e Ruggero. Come trovare un modo per farle aprire gli occhi sulle menzogne di quell’uomo così pericoloso? Intanto la gelosia porta Veronica a minacciare apertamente Fiamma: come allontanarla da Edoardo, che ancora ama ma che sta rischiando di perdere per sempre?Le cose si faranno ancora più intricate quando Veronica scoprirà un videomessaggio sul cellulare di Ivan, del quale il Colonnello Astori sembra avere bisogno. Deciderà così di incontrarlo. Intanto Marzia, che non si fida del padre, deciderà di indagare anche sulla sua stessa madre, per capire se davvero Astori è chi dice di essere, trovando un alleato in Ruggero, che vuole salvare Tessa dall’autodistruzione. Tutte le tracce porteranno Marzia in piccolo hotel vicino alla vecchia diga. (agg. Eleonora D'Errico)

LE TRE ROSE DI EVA 4: DIRETTA SESTA PUNTATA

Alessandro, infine viene arrestato e riportato in carcere, mentre la misteriosa donna in bianco (il Presidente) celebra un assurda festa di anniversario con qualcuno che è assente e non si sa chi sia. Ruggero, che ha pedinato Tessa, scopre che si vede con Vittorio Astori e teme che i due siano amanti: Marzia interviene, comunicando a lui e ad Aurora che Astori è loro padre. Tessa infine alle due sorelle di volersene andare con Vittorio e Aurora si arrabbia con Marzia per non averle detto la verità a tempo debito. Prima di andarsene Tessa va in carcere a trovare Alessandro per dirle la verità su chi ha nascosto Aurora per due anni facendo credere a tutti fosse morta, ovvero Ruggero. Tessa va poi via con Vittorio Astori, che continua a prometterle una nuova vita e le attenzioni che la donna non ha mai avuto. L’ultimo colpo di scena della serata è la scoperta che il cellulare è nelle mani di Veronica che giunta sul luogo dell’incidente di Fiamma ha sottratto il telefono; è stata lei anche a dare fuoco al pick up di Alessandro. Aurora, infine, capisce di non dover scegliere tra Tessa e Alessandro, ma di doverli salvare entrambi. (Agg. Eleonora D'Errico)

AURORA ACCUSA ALESSANDRO

Aurora testimonia contro Alessandro, ma è un complotto di Tessa che, sempre aizzata da Vittorio Astori (che a quanto pare è in combutta anche con l’avvocato di Alessandro) rivela al commissario una confidenza fattale da sua sorella, ovvero le lettere dipinte con il sangue da Lucia prima di morire, che sembrano comporre la scritta AM, le iniziali di Alessandro. Aurora, dapprima si arrabbia, pensa che abbia ragione Alessandro e sta per accusare Tessa, quando Marzia interviene, rivelandole che su Ivan Tessa non ha mentito: è vero che la sorella ha dichiarato che Alessandro fosse con lei, quando, in realtà, non sapeva dove fosse stato. Aurora, allora, si convince a credere a Tessa e conferma la versione della sorella alle forze dell’ordine. Prima di essere arrestato, Alessandro parla con Elena: i due pensano a chi potesse avercela tanto con Ivan da volerlo morto ed Elena pensa a Lucrezia, la moglie. Del resto Ivan voleva divorziare da lei, avrebbe avuto gli alimenti, ma così ha accesso all’eredità. (Agg. Eleonora D'Errico)

AURORA SI AVVICINA AD ALESSANDR0

Dentro il misterioso contenitore, Aurora trova tutti i ricordi che riguardano la storia sua e di Alessandro. “Ho seppellito qui la nostra storia perché nostra figlia possa conoscere la verità su di noi, se la vita ci separerà” spiega Monforte davanti alla donna e davanti a Fabio. Aurora si commuove e sceglie momentaneamente Alessandro: va via con l’uomo, lasciando Fabio solo. Dunque, Alessandro non ha il cellulare di Ivan, ma è stato lui a mandare fuori strada Fiamma? Come mai la giovane sposina ha questo ricordo? Nella notte che trascorrono insieme, comunque, Aurora torna a riavvicinarsi ad Alessandro, anche se solo per un attimo: i due si scambiano un bacio appassionato, prima che la consapevolezza della realtà dei fatti li divida nuovamente. C’è infatti la questione che riguarda Tessa: Aurora resta convinta che Tessa non potrebbe aver mentito per fare incarcere Alessandro. “Come faccio a scegliere tra due metà del mio cuore?” si domanda. Edoardo sembra veramente innamorato di Fiamma: per vederla, si arrampica alla finestra della stanza di ospedale dove si trova ricoverata. (agg. Eleonora D'Errico)

ALESSANDRO È UN ASSASSINO?

Alessandro, accusato su più fronti, rischia davvero grosso: non solo è accusato di aver ucciso Ivan e tentato di uccidere Fiamma, ma potrebbe anche essere ritenuto responsabile della morte di Lucia Greco. Cosa fare dunque? L’avvocato consiglia all’uomo di adottare una difesa volta a dimostrare che Tessa è una donna instabile: anche se Monforte non se la sente, questa sembra essere l’unica possibilità che ha di salvarsi. Cosa farà dunque Alessandro? Il giovane, per fortuna, sembra avere l’appoggio della sorella Elena, ma non quella di Edoardo, che crede alla confessione di Fiamma, ovvero di essere stata seguita da Alessandro. Anche Aurora viene a conoscenza di questo fatto: Fabio le chiede di aiutare a scoprire la verità, manca solo il cellulare di Ivan e lei può sapere dove l’uomo può averlo nascosto. L’ormai famoso “Presidente”, di cui ancora non si conosce l’identità, intanto continua ad avercela con Alessandro e sembra stanca del tempo perso da Fabio: vuole una volta per tutte arrivare al nocciolo della questione. Cosa avrà da vendicare e chi è? Alessandro recupera un misterioso contenitore dal pick up e lo seppellisce, non prima di aver dato fuoco all'auto: cosa nasconde? (Agg. Eleonora D'Errico)

ANCHE FIAMMA ACCUSA ALESSANDRO

Alessandro dunque resta in carcere: contro di lui le accuse di Tessa che, fomentata da  Vittorio Astori, dà la sua versione dei fatti, mentendo sia sul presente che sul passato, fornendo dunque prove sulla colpevolezza di Alessandro. Anche alla sorella, Tessa racconta la sua versione relativa alla notte dell’omicidio di Ivan: Aurora continua a essere divisa tra il credere nell’innocenza o meno di Alessandro. Il cellulare di Ivan, intanto, non si trova e il giudice è costretto a revocare il fermo di Alessandro che esce dal carcere. Il pick-up di Monforte viene portato al deposito giudiziario, ma c’è qualcosa a bordo che interessa all’uomo, potrebbe essere il cellulare? Tessa intanto continua la sceneggiata, mentre Alessandro chiede ad Aurora di credergli. Aurora è nuovamente divisa per amore, questa volta però tra Alessandro e sua sorella Tessa. Fiamma intanto si sveglia e la sua famiglia continua a tenerla lontano da Edoardo. Anche la giovane, però, fa una rivelazione: è stato Alessandro a seguirla e a mandarla fuori strada. (agg. Eleonora D'Errico)

TESSA ACCUSA ALESSANDRO

Aurora sembra credere ad Alessandro: va ad avvisare Monforte che i carabinieri lo stanno cercando, ma quando le forze dell’ordine arrivano sul posto, trovano l’ammaccatura sull’auto dell’uomo e lo portano via. Aurora, a quel punto, perde tutte le sue convinzioni: Alessandro è davvero un assassino? Fiamma, intanto, è in sala operatoria, mentre Veronica continua con le sue provocazioni a Edoardo: centra qualcosa con il tentato omicidio di Fiamma? Edoardo scandaglia la sua auto, ma non ha il coraggio di avvisare i carabinieri perché la donna continua a minacciarlo di rivelare i misfatti che ha commesso negli ultimi anni. Minaccia anche di uccidere Fiamma, mentre i familiari della ragazza tengono Edoardo lontano dall’ospedale. Vittorio Astori continua a cercare il cellulare d Ivan e a fomentare Tessa contro Aurora chiedendo alla donna di prendersi la sua rivincita contro Alessandro: “Il futuro di Alessandro è nelle tue mani”. Tessa dunque architetta il suo piano: mente dicendo di non essere stata lei a urtare l'auto e confessando di aver mentito anche fornendo un alibi ad Alessandro per la morte di Ivan. (Agg. Eleonora D'Errico)

CHE NE SARÀ DI ALESSANDRO?

Che ne sarà di Alessandro? Lo abbiamo lasciato così, nella precedente puntata: Aurora convinta che Alessandro non possa essere l’artefice del tentato omicidio di Fiamma, ma una serie di prove schiaccianti che inchiodano il bel Monforte. Alessandro, dunque, è veramente colpevole? In questa puntata, secondo le anticipazioni, andrà in carcere, messo alle strette dai segni sulla sua auto e dalle parole di Tessa. Aurora cosa farà? Crederà all’innocenza del padre di sua figlio o gli volterà le spalle? Intanto resta anche da capire che fine abbia fatto il cellulare di Ivan, sottratto dalla macchina di Fiamma durante l’incidente, e che ruolo abbia avuto Elena nella morte di quello che, come si è scoperto nella precedente puntata, era il suo amante. In questa puntata, finiremo forse per scoprire quali sono le intenzioni di Veronica, misteriosamente riapparsa dopo essere stata creduta morta in seguito a un litigio con Edoardo, e chi si cela dietro il misterioso Presidente, Cristina Rontal, che continua a giurare vendetta ad Alessandro per qualcosa che riguarda il loro passato. (Agg.Eleonora D'Errico)

LA SCELTA DI AURORA

Nella sesta puntata de Le tre rose di Eva 4, Aurora Taviani sarà divisa tra la testa e il cuore. Da una parte ci sarà Tessa che cercherà d’infonderle dubbi sull’innocenza di Alessandro e, dall’altro, ci sarà il suo cuore che continua a battere per il padre di sua figlia, l’unico uomo che abbia davvero amato. Dopo aver testimoniato contro Alessandro contribuendo al suo arresto, Aurora, scoperta la verità sul vero padre di Tessa, deciderà di capovolgere la situazione e fare l’impossibile per aiutare non solo Alessandro a dimostrare la propria innocenza ma anche tessa a riprendere in mano la propria vita. Aurora decide così di agire per ritrovare un equilibrio con Alessandro e Tessa da cui si era allontanata dopo il suo ritorno per aver scoperto della relazione che avevano intrapreso i due. La Taviani, dunque, riuscirà a salvare sia Alessandro che Tessa? (Aggiornamento di Stella Dibenedetto).

CHI HA UCCISO FIAMMA?

Aumentano gli intrighi e i misteri de Le Tre rose di Eva 4. Nella sesta puntata, in onda questa sera, Fabio Alfieri cercherà di capire chi abbia cercato di uccidere Fiamma. Sempre più convinto, dopo la testimonianza di Lucrezia, che l’unico responsabile sia Alessandro che finirà dietro le sbarre anche per la testimonianza di Aurora (leggete in basso (Fabio continuerà a trovare le prove che dimostrino la colpevolezza di Monforte per l’omicidio di Ivan. In realtà, dietro la morte di quest’ultimo e l’incidente di Fiamma si nasconde un mistero molto più grande che nessuno è ancora riuscito a scoprire. Tutto ruota, tuttavia, intorno ad Alessandro. Il Monforte, infatti, ha sempre più nemici, pronti a fare qualsiasi cosa pur di colpirlo. Sarà, dunque, stato realmente lui a cercare di uccidere Fiamma? La verità potrebbe nascondersi all’interno della famiglia Alfieri (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

AURORA CONTRO ALESSANDRO?

Giro di boa per Le tre rose di Eva 4. La fiction torna in onda questa sera con una sesta puntata ricca di colpi di scena. Gli intrighi e le emozioni sono sempre dietro l’angolo e per Alessandro non sembra più esserci via di scampo. La testimonianza di Lucrezia che ha confessato di aver visto il Monforte inseguire l’auto di Fiamma al momento dell’incidente ha tolto ogni dubbio a Fabio, sempre più convinto che Alessandro, dopo aver ucciso Ivana abbia attentato anche alla vita di Fiamma. Ad aggravare la posizione del Monforte sarà anche la testimonianza di Aurora che, inizialmente, accecata da mille dubbi che le ha provocato Tessa, confesserà contro l’uomo che ama da sempre accusandolo dell’omicidio di Ivan. Per Alessandro si apriranno così le porte del carcere. L’amore tra Aurora e Alessandro, dunque, è davvero finito? (Aggiornamento di Stella Dibenedetto).

TESSA IN BALIA DI VITTORIO

Le Tre Rose di Eva 4 torna in onda oggi, 7 dicembre, con una nuova puntata ancora all'insegna delle sorelle Taviani, o ex Taviani, visto tutto quello che abbiamo scoperto. Aurora è figlia di Ruggero mentre Tessa ed Eva, sembra, sono figlie di Vittorio Astori che ha accolto proprio la bella rossa delle trio. Tessa è molto delusa dalle sorelle e dal comportamento di Alessandro e così ha deciso di rintarsi proprio da Vittorio che continua a renderla felice facendo di tutto per lei e appoggiandola in questa sua nuova lotta contro le sorelle. Sullo sfondo rimane Aurora che, dopo aver accusato Alessandro dell'omicidio di Ivan farà un passo indietro e cercherà di salvare sia lui che l'amata sorella. A quel punto sarà troppo tardi per loro o ci sarà ancora la possibilità di essere felici? Marzia sembra pronta a ripercorrere le orme della madre e qualche altro dettaglio sulla loro misteriosa vita e nascita potrebbe venire a galla. Cosa succederà a quel punto? (Hedda Hopper)

DOVE SIAMO RIMASTI

Roberto Farnesi e Anna Safroncik, oggi, giovedì 7 dicembre, in prima serata su canale 5, tornano ad indossare i panni di Alessandro Monforte e Aurora Taviani, protagonisti assoluta de Le Tre Rose di Eva 4, giunta alla sesta puntata. La fiction, nonostante gli ascolti siano lontani da quelli raggiunti nelle precedenti stagioni, continua a regalare tante emozioni e colpi di scena. Le tre rose di Eva 4, sin dalla prima puntata, ha spiazzato il pubblico che, dopo due anni dalla sua scomparsa, ha assistito al ritorno di Aurora che ha sconvolto non solo la vita di Alessandro ma anche quella delle sue sorelle. Come se non bastasse, a complicare la situazione è la presenza della nuova famiglia, gli Astori. Nella scorsa puntata, Aurora, decisa a dimenticare Alessandro, si è avvicinata sempre di più a Fabio Astori, trovando in lui un uomo sensibile e amorevole. Alessandro, da parte sua, ha capito di essere ancora innamorato di Aurora ed è disposto a tutto pur di riconquistare il cuore della donna che ha sempre amato. Tessa, invece, dopo aver perso il bambino, ha scoperto che Vittorio Alfieri è suo padre. Sconvolta, ha affrontato Marzia e Aurora e le tre sorelle si sono confessate, con rabbia, tutti i segreti nascosti. Fiamma ha avuto un gravissimo incidente. In ospedale, però, Fabio si è dettosicuro che quello di Fiamma non sia stato un incidente. A confermare il suo pensiero è stata Lucrezia che ha dichiarato di aver visto Alessandro inseguire Fiamma. Fabio, deciso a fare giustizia, ha cacciato dall’ospedale Edoardo essendo un Monforte e ha annunciato di voler denunciare Alessandro nonostante Aurora lo abbia supplicato di non farlo.

ANTICIPAZIONI SESTA PUNTATA, LE TRE TRE ROSE DI EVA 4

Nella sesta puntata de Le tre rose di Eva 4, la situazione di Alessandro è sempre più complicata. L’uomo è accusato di aver tentato di uccidere Fiamma e i segni trovati sulla sua auto corrispondono al messo che ha provocato l’incidente della donna. Tessa, nel frattempo, dopo aver perso il suo bambino e sentendosi sempre più sola, decide di ritirare la testimonianza che aveva fatto in favore di Alessandro dopo la morte del fratello di Fabio Astori. Tessa, poi, fa di tutto per influenzare Aurora che comincia ad avere dei dubbi sull’innocenza di Alessandro. Sconvolta e assalita da mille dubbi che le ha fatto nascere Tessa, Aurora testimonia contro Alessandro accusandolo dell’omicidio di Ivan. Per Monforte non sembra esserci via d’uscita e viene arrestato. A dichiarare guerra ad Alessandro, inoltre, è anche Cristina Rontal che gli promette di vendicarsi per qualcosa accaduto nel passato. Aurora, nel frattempo, scopre che il vero padre di Tessa è Vittorio Alfieri. La Taviani decide così di ritrovare il suo rapporto con entrambi decidendo di aiutarli. Riuscirà Aurora a tirare fuori da guai Alessandro? La Taviani, decisa a rimettere insieme la sua famiglia e a riprendersi ciò che le è stato tolto promette a se stessa di aiutare sia Alessandro che Tessa cercando un punto d’incontro con entrambi. Nonostante la difficile situazione, dunque, Aurora non ha alcuna intenzione di arrendersi.

© Riproduzione Riservata.