BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cinema, Televisione e Media

JUSTIN BIEBER E SELENA GOMEZ / Il cantante nella top 10 dei più seguiti su Twitter del 2017

Justin Bieber è uno dei cantanti più seguiti su Twitter nel 2017, piazzandosi al quarto posto appena dopo la collega Camila Cabello. La classifica è guidata da due band sudcoreane.

Justin BieberJustin Bieber

Il mondo della musica avrà anche delle opinioni contrastanti su Justin Bieber, ma non si può negare che il cantante sia un vero e proprio fenomeno mediatico, vantando milioni di fan. Il suo profilo Twitter qualche mese fa ha raggiunto e superato la soglia di 100 milioni di follower, risultato che gli ha permesso anche di piazzarsi inevitabilmente nella classifica dei cantanti più twittati del pianeta. Nello specifico, Bieber si è piazzato al quarto posto di questa interessante, che lo vede comunque al secondo posto tra gli artisti del continente americano. A sorpresa, infatti, sono i paesi orientali a vantare i migliori risultati su Twitter: i cinguettii più frequenti sono quelli dei BTS, la band dei Bangtan Boys, un gruppo sudcoreano che si è formato nel 2013 a Seul. Al secondo posto si piazza sembre una gruppo della Corea del Sud ovvero i Seventee. Terza, a sorpresa, è Camila Cabello, seguita proprio da Bieber. Nella top ten si piazzano anche due ex One Direction ovvero Harry Styles e Niall Horan.

Nuovi guai giudiziari per Justin Bieber e i suoi collaboratori?

Il cambiamento di Justin Bieber è evidente tra i suoi fan che da mesi non sentono parlare di colpi di testa, arresti o altri gesti più che criticabili. La prima ad essersene accorta è stata la sua attuale fidanzata Selena Gomez che ha deciso di concedere all'artista una seconda possibilità, dopo la fine della burrascosa storia avvenuta (dopo un lungo tira e molla) nel 2015. E proprio nel periodo in cui la pop star di fama mondiale sembra voler dimenticare gli eccessi del passato, è un suo fedele collaboratore ad essere colto in fallo. Protagonista di questa brutta avventura è Michael Arana, il trentaduenne capo della sicurezza di Bieber, che qualche ora fa è stato arrestato per guida in stato di ebrezza. Secondo quanto riporta il Local 10 News, Arana avrebbe causato un incidente a Miami nel quale sarebbe stata coinvolta anche un'auto della Polizia. Le analisi alle quali è stato sottoposto l'agente di Bieber avrebbero dimostrato un tasso alcolico superiore alla media. Da qui, l'inevitabile arresto.

© Riproduzione Riservata.