BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cinema, Televisione e Media

PATTY PRAVO/ La cantante interpreta “Fammi crescere i denti davanti” (Zecchino d’oro)

La famosa cantante italiana Patty Pravo questa sera protagonista su Rai 1 nel programma Zecchino d’oro condotto da Carlo Conti per cantare “Fammi crescere i denti davanti”.

Patty Pravo, Lo Zecchino d'OroPatty Pravo, Lo Zecchino d'Oro

QUARTA CLASSIFICATA

Nella prima serata televisiva di Rai 1 viene mandata in onda la trasmissione speciale sullo Zecchino d’oro condotta da Carlo Conti. Un appuntamento straordinario nel quale verranno ripercorsi i 60 anni di storia dello Zecchino d’oro attraverso le più belle canzoni di sempre interpretate da artisti di spessore come nel caso di Patty Pravo. Per l’ex ragazza del Piper, infatti, ci sarà da intonare il brano “Fammi crescere i denti davanti” presentato da Andrea Nicolai nell’edizione del 1962 dello Zecchino d’oro. Una canzone che permise all’allora giovanissimo Nicolai di ottenere il quarto posto in quella edizione della kermesse dedicata ai bambini. La musica è stata scritta da Aldo Rossi mentre il testo è frutto del lavoro di Giuseppe Pittari. In attesa di gustare la versione di Patty Pravo andiamo a rivedere la versione originale di Andrea Nicolai in quel lontano 1962 con una televisione ancora in bianco e nero. Clicca qui per vedere il video.

PATTY PRAVO, IL RAPPORTO CON LA MAMMA

Recentemente Patty Pravo ha pubblicato un’attesa autobiografia intitolata La cambio io la vita che, parafrasando le parole di una sua celebre canzone. Presentando il libro, Patty Pravo ha concesso una lunga intervista a Vanity Fair nel quale ha parlato del rapporto con la madre iniziando dalla nascita: “Mamma l’ho conosciuta tardi. Aveva avuto un parto spaventoso e una depressione terribile che è durata un anno. Non poteva tirarmi su, quindi vivevo dai nonni paterni. Nonno le aveva preso una bella villa fuori città, lei poi si è risposata e ha avuto altri due bambini. Se ci frequentiamo? Sì e mi fa morire. Ha 91 anni, va in giro con ragazzi di 30-40 e li fa ubriacare con gli spritz. Va in moto con mio fratello e si incazza perché deve stare dietro. E poi le piace andare al poligono a sparare: becca il centro senza occhiali”.

© Riproduzione Riservata.