BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

LE IENE SHOW/ Diretta streaming e servizi: Bipiani di Ponticelli, Fake News e bufale (Puntata oggi, 15 febbraio)

Le Iene Show, servizi e anticipazioni puntata 15 febbraio 2017: Nadia Toffa è a Napoli per occuparsi dei "Bipiani di Ponticelli", Matteo Viviani si occupa delle Fake News, alias le Bufale

Le Iene Show Le Iene Show

Questa sera, mercoledì 15 febbraio 2017, va in onda su Italia 1 il secondo appuntamento della settimana con gli irriverenti reportage de Le Iene Show. Tra i servizi che vedremo in onda dalle 21.10 c’è quello di Nadia Toffa intitolato “Dimenticati nell’amianto”. Andre Agresti ha invece realizzato “Lo stadio costruito sui reperti archeologici”. Un altro servizio che vedremo nel programma condotto da Ilary Blasi e Teo Mammuccari è quello delle iene Stefano Corti e Alessandro Onnis, che hanno provato a far riappacificare Diego Armando Maradona e Mauro Icardi dopo che il Pibe de Oro si era espresso durate contro il bomber nerazzurro per aver intrecciato una relazione con Wanda Nara, ex moglie dell’amico e connazionale Maxi Lopez. Vi ricordiamo che oltre a poter vedere Le Iene Show sintonizzandovi su Italia 1, potrete seguire il programma ideato da Davide Parenti anche in diretta streaming sul sito di Mediaset, effettuando il login qui.

Ilary Blasi torna a guidare Le Iene Show al fianco del mitico Teo Mammucari stasera, mercoledì 15 febbraio 2017. “Un amico vero, l’unico con cui ci si frequenta. Io ho un carattere morbido, mi adatto, lui non è facile da prendere. Ho messo subito in chiaro alcune cose. Ci siamo annusati, capiti e da allora siamo amicissimi” con queste parole la conduttrice ha descritto il suo rapporto con il compagno di avventure raccontandosi in esclusiva sulle pagine de La Stampa. Il pubblico di Italia 1 deve dunque prepararsi a salutare Frank Matano e Giampaolo Morelli, “Frank lo sento davvero un po’ figlio che ho visto crescere. Morelli simpatico, un super professionista attento al resto. Io e Frank facevano la figura dei ciaciaroni” e riaccogliere a braccia parte la vecchia coppia, che funziona eccome a Le Iene Show. Ilary Blasi ha anche commentato la recente partecipazione del marito, Francesco Totti, al Festival di Sanremo 2017: in quell’occasione il Capitano della Roma ha designato Il piccione di Povia come il suo pezzo preferito nella storia della kermesse, affermazione che è stata interpretata anche dai tifosi della Lazio. La Blasi, però, ha confermato: “Citando Povia e il piccione come sua canzone preferita di Sanremo voleva solo fare un omaggio indiretto a me che quell’anno ero al Festival”.

Nadia Toffa, per Le Iene Show, è stata a Napoli presso il quartiere Ponticelli per documentare la situazione dei cosiddetti Bipiani di Ponticelli, ovvero dei container contenti amianto dove vivono oltre 400 persone e che esistono dal 1980. L’inviata de Le Iene Show avrà occasione di incontrare anche il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, che - interpellato sulla situazione - replicherà: “Noi la questione chiaramente l’abbiamo affrontata, la conosciamo, ed è una situazione complicata. Quella struttura va abbattuta perché non possiamo creare un conflitto tra diritto alla saluta e diretto al tetto. Le persone, anche se sono abusive, hanno diretto a un tetto e il Comune si farà carico di completare, almeno amministrativamente, questa questione nel 2017, cioè in occasione del bilancio che noi approveremo a febbraio in Giunta e a marzo in Consiglio Comunale”. Sempre parlando ai microfoni di Nadia Toffa, nel servizio che vedremo in onda stasera a Le Iene, De Magistris ha rivolto un appello: “…chiediamo in particolare al viceministro Nencini, col quale abbiamo un’interlocuzione importante, e alla Regione Campania, di accompagnare, perché il bisogno reale è molto superiore alle capacità finanziare che ha il comune di Napoli. Io credo ci vogliano complessivamente un paio di milioni. Io prendo” ha poi concluso il primo cittadino di Napoli “però, l’impegno perché questa situazione va assolutamente superata nell’arco di questa mia seconda candidatura”. 

Stefano Corti e Alessandro Onnis tornano in azione a Le Iene Show: stasera, mercoledì 15 febbraio 2017, andranno in scena con un servizio che vede coinvolti nientemeno che Diego Armando Maradona e Wanda Nara. Come? I due inviati de Le Iene sono stati attenti, e hanno notato che più volte Il Pibe de Oro si sia espresso in modo un po’ duro nei confronti dell’attaccante dell’Inter Mauro Icardi, proprio per la sua relazione con l’ex di Maxi Lopez. Per questo, hanno deciso di incontrarli entrambi cercando di mettere pace nel trio. Il primo è stato Diego Armando Maradona al quale verrà chiesto di fare da padrino ad una bambola, che rappresenta una bambina (di cui, però, non rivelano il nome). Nonostante le informazioni dubbie, Maradona confermerà il suo “Va bene”. “Facciamo una cosa simbolica. Ci fai un piccolo autografo qui e diventi il padrino ufficiale” saranno le parole di Corti e Onnis, e alla fine El Pibe De Oro cederà, proprio rima di scoprire che il bambolotto ha indosso una maglietta nerazzurra con scritto Icardi, e che dunque simboleggia proprio la piccola Isabella Icardi, figlia di Mauro e Wanda. In seguito, i due inviati de Le Iene Show si recheranno proprio da Wanda Nara per mostrale il filmato con protagonista Diego Armando: come reagirà?

La prima puntata de Le Iene Show del nuovo anno è andata in onda la scorsa domenica sotto la guida dei cinque inviati: per quanto riguarda l’appuntamento infrasettimanale, invece, ci sono due grandi novità per i telespettatori, da segnare con cura in agenda. A differenza delle puntate del 2016, il giorno designato per la messa in onda sarà il mercoledì, dal momento che Italia 1 il martedì sera sta trasmettendo gli episodi delle serie dedicate ai supereroi, The Flash, Arrow, Gotham e Supergirl. Le Iene Show, dunque, slittano di un giorno: ma c’è di più, molto di più. Ilary Blasi, naturalmente, è pronta a fare capolino sulla rete Mediaset, e al suo fianco questa volta ci sarà nientemeno che l’ex compagno di avventure Teo Mammucari. Ebbene sì: si archivia il trio composto da Giampaolo Morelli e Frank Matano per ridare spazio alla mitica coppia che a lungo ha appassionato i telespettatori de Le Iene Show. Un vero e proprio, graditissimo naturalmente, ritorno al passato. Andiamo a scoprire quali saranno i servizi che verranno presentati stasera, per la seconda puntata di questo 2017.

Tra i servizi che verranno annunciati durante la puntata de Le Iene Show in programma stasera, mercoledì 15 febbraio 2017, ce ne sarà uno di Matteo Viviani tutto dedicato alle cosidette Fake News, meglio conosciute come Bufale. Un fenomeno che, specie nell’ultimo periodo, sembra impazzare sul web: tantissimi personaggi celebri, non solo del mondo dello spettacolo, hanno visto circolare notizie sul loro conto che non corrispondono affatto alla verità. L’attore di Mamma ho perso l’aereo, Macaulay Culkin, per esempio, è stato dato per morto più di una volta, nonostante sia vivo e vegeto. Proprio di recente, la Presidente della Camera Laura Bordini ha chiesto che da parte di “social network, media, imprenditori e cittadini” venga aumentato l’impegno per combattere questo fenomeno, che non fa altro che disinformare e alimentare, talvolta, odio. Matteo Viviani, per Le Iene Show, ha dunque incontrato due debunker, ovvero due persone che si occupano di andare alla caccia delle bufale che circolano sul web per riuscire poi a smascherarle. L’inviato del programma di Italia 1 cercherà di capire chi si nasconde dietro la creazione delle Fake News.

Un altro servizio in programma stasera a Le Iene Show è quello di Nadia Toffa, che si è recata a Napoli, presso il quartiere di Ponticelli. La iene ha documentato la situazione di circa 400 cittadini che vivono all’interno di veri e propri container che contengono amianto, in condizioni sanitarie decisamente precarie. L’area di Ponticelli che ospita queste abitazioni viene chiamata “Bipiani di Ponticelli”: i container sono stati costruiti negli anni ’80, in seguito al terremoto di Irpinia, ed è facile dunque concludere che buona parte degli inquilini all’interni dei “Bipiani” risieda lì da oltre 25 anni. Nadia Toffa parlerà prima con le famiglie che vi abitano, e il responso che ne restituirà sarà drammatico: molti sanno che le condizioni non sono ottimali e sopratutto che i rischi per la salute sono alti, ma quella è diventata la loro unica chance. Nel 1992 l’amianto è stato classificato come materiale cancerogeno e la sua pericolosità è legata al deterioramento della sostanza stessa. Nadia Toffa, per Le Iene Show, incontrerà anche il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris.

© Riproduzione Riservata.