BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

iZOMBIE 2 / Anticipazioni puntata del 15 febbraio 2017: Blaine smaschera Major. Vuoterà il sacco?

iZombie 2 anticipazioni del 15 febbraio 2017, in prima Tv assoluta su Premium Action. Liv e Ravi cercano i corpi dei corrieri, Blaine sottopone Major ad un interrogatorio senza successo.

iZOMBIE 2, in prima Tv assoluta su Premium Action iZOMBIE 2, in prima Tv assoluta su Premium Action

iZOMBIE 2, ECCO DOVE SIAMO RIMASTI - Nella prima serata di Premium Action di oggi, mercoledì 15 febbraio 2017, andrà in onda un nuovo episodio di iZombie 2, in prima Tv assoluta. Sarà il 13°, dal titolo "Il cantastorie". Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la settimana scorsa: Liv (Rose McIver) porta avanti la sua relazione con Drake (Greg Finley), nonostante il sospetto di non conoscerlo affatto inizi a diventare sempre più forte. Nel frattempo, Peyton (Aly Michalka) torna distrutta a casa di Ravi (Rahul Kohli), che si accorge subito del suo stato d'animo molto scosso. La detective decide di non confessargli tutto quello che è successo, scegliendo di dedicarsi all'alcool e qualche racconto sugli anni della scuola. Il giorno dopo, Ravi è visibilmente distrutto a causa dei drink bevuti la sera precedente, mentre raggiunge con Liv la scena del nuovo crimine. Tre uomini sono stati uccisi e ripescati dalle acque del lago, ma privi di testa. Data l'assenza di cervelli da mangiare, Liv decide di nutrirsi di una blogger, assumendo all'istante l'abitudine di condividere tutto sui social. Intanto, Blaine (David Anders) scopre che Peyton e Liv si conoscono e decide di mettere le mani avanti riguardo alla morte del padre. L'agente invece ha deciso di dire tutto a Baracus (Kurt Evans), ma prima che possa continuare, viene interrotto dall'arrivo della zombie. Poco dopo, Liv scopre grazie al tabellone del caso di Peyton che le tre vittime sono collegate a Boss (Eddie Jemison). L'agente decide comunque di rassegnare le proprie dimissioni e raggiunge la casa del capo, notando dalla finestra la presenza di un insulto scritto sulla parete. All'interno i segni di una colluttazione. Intanto, Drake cerca di nascondersi nel parcheggio alla vista di Liv, che ha accompagnato Clive fino all'ufficio di Boss. Il criminale fa finta di non conoscere le tre vittime, nonostante il detective gli faccia notare che una di queste è il nipote. Grazie ad un suo informatore, Tanner (Nathan Barrett), il detective viene informato della presenza di un nuovo spacciatore, che rifornisce i quartieri dell'ultima versione di utopium, la Lucy Liu, molto più potente della precedente. Più tardi, Liv si mette a fare ricerche su Drake, convinta che le nasconda qualcosa perché non è sui social e scopre che in passato è stato arrestato per un reato grave. Su consiglio di Ravi, decide quindi di non rispondere alle sue telefonate. Dale (Jessica Harmon) invece fa notare a Clive che l'0micidio di Baracus non è stato fatto dal Chaos Killer, ma Clive decide di sfruttare i media per recapitare un messaggio. Quella sera, Vaughn (Steven Weber) annuncia a Major (Robert Buckley) di aver assoldato un mercenario e gli chiede spiegazioni sul delitto di Baracus. Alcuni dettagli dei suoi ultimi pagamenti fanno inoltre pensare che sia uno zombie e questo non coincide con quanto affermato in precedenza da Major. Gli impone quindi di fare giustizia fra gli haters che hanno criticato sui social la Max Rager. Più tardi, Drake si presenta nel laboratorio di medicina legale perché si è accorto che Liv lo sta tenendo a distanza. Le rivela inoltre che la reclusione in riformatorio è dovuto al fatto che ha picchiato il patrigno subito dopo l'ennesima violenza alla madre. Blaine invece si imbatte in Boss e sulle prime crede di non essere riconosciuto, ma il criminale gli ricorda che ha un debito nei suoi confronti. Dopo aver trovato la scena del crimine, Clive e Liv trovano una baita intestata a Baracus e le teste delle tre vittime all'interno del frigorifero. Liv nota invece che Baracus è uno zombie e che si sta nascondendo in un'intercapedine del pavimento. Intanto, Ravi continua a bere con Peyton, anche se con qualche difficoltà a starle dietro, mentre il Sindaco Davis (Jessica Heafey) rigetta le dimissioni dell'agente perché vuole arrestare al più presto Boss. Dopo aver ricevuto evidenti minacce da Vaughn, Major stringe un patto con Baracus ed inscena il suo suicidio, riponendo il suo corpo nel congelatore in attesa di una cura. Liv invece scopre che è Blaine a vendere la Lucy Liu.

iZOMBIE 2, ANTICIPAZIONI PUNTATA DEL 15 FEBBRAIO 2017, EPISODIO 13 "IL CANTASTORIE" - Ancora alla ricerca dei corpi degli spacciatori di utopium uccisi in precedenza, Ravi e Major trovano il corpo di Corey Carp, conosciuto come Big Fish, un criminale bugiardo patologico che stava lavorando al soldo di Boss. Grazie alle sue visioni, Liv scopre che la vittima ha ucciso i corrieri di utopium, Lonny Evans e Vic Parisi. Quando Don e Drake sono sul punto di trovarlo, quest'ultimo uccide Big Fish prima che possa eliminare il suo socio ed in seguito viene sepolto assieme alla pistola. L'arma è stata inoltre utilizzata anche per un omicidio irrisolto collegato al traffico di droga. In seguito, Clive riesce ad individuare il primo killer, Terrell, ma quando Boss viene a sapere dove si trova il criminale, invia Drake ad ucciderlo. Don e Chief catturano invece Major mentre sta pedinando un cliente di Blaine e viene portato da quest'ultimo. Lo zombie sa infatti che è lui Chaos Killer e vuole sapere chi lo ha assunto, ma Major non intende parlare. Tuttavia, si offre di condurlo dove si trova il corpo del padre, in modo che possa ottenere l'eredità convincendolo a cambiare testamento. Grazie ad una delle visioni di Liv, Ravi e Major scoprono inoltre dove si trovano i corpi dei corrieri di utopium.

© Riproduzione Riservata.