BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

IL COMANDANTE NAPPI / Enrico Ianniello: la gelosia per Eva e la lontananza all'orizzonte (Un passo dal cielo 4, puntata 16 febbraio 2017)

Pubblicazione:giovedì 16 febbraio 2017

Un passo dal cielo 4 Un passo dal cielo 4

IL COMANDANTE NAPPI, IL PERSONAGGIO INTERPRETATO DA ENRICO IANNIELLO: LA GELOSIA PER EVA (UN PASSO DAL CIELO 4, PUNTATA 16 FEBBRAIO 2017) - Torna Un passo dal cielo 4 dopo la pausa per il Festival di Sanremo. In attesa di scoprire cosa accadrà nella puntata di oggi, la settima, ripercorriamo le tappe di Enrico Ianniello e in particolare quelle del personaggio che interpreta, il comandante Vincenzo Nappi. Il rapporto con Eva continua a essere altalenante, il commissario di San Candido fa fatica ad accettare la situazione e la gelosia poi ci mette lo zampino. Vincenzo si occupa poi con Huber della sicurezza nel paese durante la festa del Sacro Cuore. Il commissario è avvicinato da una misteriosa donna: si tratta di Eva, che continua a camuffarsi pur di non farsi scoprire dai paparazzi. La loro conversazione è interrotta da un problema con i fuochi folcloristici. Un artista del luogo è stato trovato morto in una capanna ed è chiaro da subito che si tratta di omicidio. Le riprese del film di Fedez continuano e Vincenzo riceve l'invito ad assistere sul set. L'uomo non vuole andare, ma è costretto da Cristina, anche perché la ragazza ha bisogno di prendere un vestito dal guardaroba della produzione. Grazie a Francesco, la polizia arresta un'allieva della vittima, ma la giovane dice di non aver ucciso lo scultore. Il commissario non ci mette molto a scoprire che la ragazza è la figlia della vittima e che è nata da una relazione extraconiugale. Un fatto insolito però emerge dalle indagini: la refurtiva sequestrata è un falso, ma sembra proprio che l'artista abbia rubato l'idea delle sue sculture blu all'ex amante. Fedez decide di festeggiare il suo compleanno a San Candido e anche Vincenzo e Cristina partecipano alla sua festa. Il commissario non riesce a tenere a freno la sua gelosia, ma la sua nuova amica trova il modo di farlo divertire. Il contributo di Francesco si rivela indispensabile per chiudere le indagini: a uccidere lo scultore è stato un altro allievo del suo corso, un ragazzo che aveva una relazione con la figlia. 

IL COMANDANTE NAPPI, IL PERSONAGGIO INTERPRETATO DA ENRICO IANNIELLO: EVA, LONTANANZA ALL'ORIZZONTE (UN PASSO DAL CIELO 4, PUNTATA 16 FEBBRAIO 2017) - Continuiamo a riavvolgere il nastro di Un passo dal cielo 4, concentrandoci sul comandante Vincenzo Nappi, ruolo interpretato da Enrico Ianniello. Vincenzo riesce a mettere le mani sul copione del film di Fedez, ma questo mette Huber ed Eva in allarme. La modella deve apparire completamente nuda in una scena e il commissario è all'oscuro di tutto. Con tentativi maldestri il poliziotto prova a sottrarre il copione, ma alla fine Vincenzo lo legge e va su tutte le furie. In commissariato si investiga sull'aggressione ad un fotografo. I sospetti ricadono sulla fidanzata della vittima, che tra l'altro è la nipote del forestale Roccia. Il vecchio forestale non prende bene la decisione di Vincenzo di investigare sulla nipote e litiga con l'uomo e con il suo superiore Neri. Nel bosco si aggira una tigre, fuggita da qualche gabbia in cattività, e tutta la polizia è allarmata dal fatto. A causa della scena di nudo di Eva, Vincenzo litiga con Fedez e decide di fare una scenata il giorno delle riprese. Con grande sorpresa alla fine il commissario scopre che neppure Eva era intenzionata a spogliarsi davanti alle telecamere e che aveva già contattato una controfigura. Risolta la questione sul set, Vincenzo può dedicarsi alle indagini e arresta un bracconiere che deteneva illegalmente la tigre. Il criminale era stato scoperto dal fotografo e per questo lo aveva aggredito. Nel prossimo episodio Vincenzo scoprirà di un viaggio in America di Eva e non prenderà per niente bene la sua partenza. Al suo fianco ci sarà sempre Cristina, diventata non solo un'amica, ma anche una cara confidente per le sue pene amorose. La lontananza potrebbe diventare l'occasione giusta per il commissario di far pace con i suoi pensieri e rivedere le sue scelte amorose, decidendo di lasciare Eva? Vincenzo al momento non riesce a venire a patti con la sua gelosia e a risentirne è la sua tranquillità.



© Riproduzione Riservata.