BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

MANCHESTER BY THE SEA/ Da oggi al cinema il film con Casey Affleck e Michelle Williams (16 febbraio 2017)

Manchester by the sea, è il film che esce nella giornata di oggi, giovedì 16 febbraio 2017, nelle sale cinematografiche italiane. Nel cast Casey Affleck e Michelle Williams

Immagine presa dal web Immagine presa dal web

MANCHESTER BY THE SEA, IL FILM DA OGGI AL CINEMA: IL CAST (16 febbraio 2017)Manchester by the sea è un film drammatico del 2016: la pellicola uscirà nelle sale cinematografiche d'Italia oggi, giovedì 16 febbraio 2017. Il cast principale è composto da Casey Affleck, Michelle Williams, Kyle Chandler, Gretchen Mol e Lucas Hedges. Il film è stato acclamato universalmente, sia per la regia, che per la sceneggiatura e le performance di alcuni degli attori. La pellicola è stata candidata ai Golden Globe, vincendone sei, ed è anche nominata agli Oscar. Scopriamo la trama della pellicola.

Lee Chandler, un riservato tuttofare che vive a Quincy, in Massachusetts, riceve la notizia dell'infarto del fratello Joe, ma arriva troppo tardi in ospedale. L'uomo si reca nella sua città Natale, Manchester-by-the-Sea, per dare la notizia a Patrick, figlio di Joe. Lee si ferma a casa del nipote per preparare il funerale, ed è scioccato quando scopre che il fratello lo ha nominato custode di Patrick. L'uomo è riluttante nell'accettare la custodia, ma non vuole lasciare il ragazzo nelle mani di Elise, la madre alcolista, perciò Lee decide di portare Patrick con sé a Boston. Lee non vuole restare a Manchester, poiché tormentato dai ricordi di un incendio in cui persero la vita tre bambini. Senza accuse contro di lui, ma con la moglie, Randi, che lo ritiene colpevole, Lee era pronto a suicidarsi. Fallito il tentativo di suicidio, l'uomo decide di trasferirsi. Il corpo di Joe deve essere tenuto in magazzino fino a un miglioramento del tempo, perciò Lee deve rimanere a Manchester a causa del funerale rimandato. Col tempo, Patrick e Lee riprendono la loro relazione e l'uomo supporta il nipote quando quest'ultimo ha un crollo nervoso mentre rovista nel freezer, essendo tormentato dal fatto che il corpo del padre viene conservato dal ghiaccio. Patrick, però, crede che Lee stia cercando di mantenere le distanze da lui, specialmente perché Lee sta cercando di velocizzare le cose così da poter lasciare Manchester. Elise si offre di ospitare Patrick a casa sua, dato che ha trovato la religione e la sobrietà grazie a Jeffrey, il suo nuovo fidanzato cristiano. Madre e figlio provano a riconnettere, ma si rivela difficile. Nel frattempo, Lee incontra Randi, risposata e con un neonato. La donna è pentita del suo comportamento verso di lui durante il loro divorzio e vuole recuperare i rapporti con l'ex marito. Lee, distrutto, non trova le parole per spiegarglielo e la lascia prima di commuoversi. Lee, in seguito, inizia una rissa con degli sconosciuti in un bar e viene salvato da George, un amico di famiglia. Lee vuole che siano George e la moglie ad adottare Patrick, e quando il nipote chiede allo zio perché non possa farlo lui, Lee gli risponde che non sopporta di vivere a Manchester. Durante una passeggiata dopo il funerale di Joe, Lee confessa a Patrick che sta cercando una nuova casa con una stanza in più, cosicché il nipote possa visitarlo quando vuole. I due, infine, vanno a pescare sulla barca di Joe, come ai vecchi tempi.

© Riproduzione Riservata.