BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

RESIDENT EVIL 6 - THE FINAL CHAPTER/ Da oggi al cinema il film con Mila Jovovich e Ali Larter (16 febbraio 2017)

Resident Evil 6 - The final chapter è il film che esce nella giornata di oggi, giovedì 16 febbraio 2017, nelle sale cinematografiche italiane. Nel cast Mila Jovovich, Ali Larter

Immagine presa dal web Immagine presa dal web

RESIDENT EVIL 6 - THE FINAL CHAPTER, IL FILM DA OGGI AL CINEMA: IL CAST (16 febbraio 2017) Resident Evil 6 - The Final Chapter è un film d'azione, d'orrore e di fantascienza che uscirà nei cinema del nostro Paese oggi, giovedì 16 febbraio 2017. Il cast principale è composta da: Mila Jovovich, Ali Larter, Shawn Roberts, Eoin Macken, Ruby Rose, Iain Glen, William Levy e Lee Joon-gi: andiamo a scoprire nel dettaglio la trama della pellicola della sega.

RESIDENT EVIL 6 - THE FINAL CHAPTER, IL FILM DA OGGI AL CINEMA: LA TRAMA (16 febbraio 2017) - I flashback rivelano che il Dott. James Marcus, il fondatore dell'Umbrella Corporation, aveva una figlia che stava per morire di invecchiamento prematuro. Nel tentativo disperato di salvarla, Marcus ha creato il T-Virus per curare tutte le malattie della Terra. Dopo che questa creazione gli fu portata via, il socio di Marcus, il Dott. Isaacs, cercò di convincere l'uomo a usare il virus per scopi militari. Marcus rifiutò l'offerta, e venne ucciso da Albert Wesker per ordine di Isaacs. Alice si sveglia alla ormai distrutta Casa Bianca, dopo essere stata tradita ancora una volta da Wesker. Mentre cerca i sopravvissuti, la Regina Rossa appare, dicendo ad Alice di tornare all'Hive a Racoon City entro quarantotto ore, dove l'Umbrella Corporation ha sviluppato un virus aerotrasportato, che ucciderà ogni organismo infetto dal T-Virus. Quando Alice le chiede perché stia tradendo i suoi creatori, la Regina Rossa le risponde che lo saprà a tempo debito. Sulla strada per Racoon City, Alice viene catturata da Isaacs, ma la donna riesce a scappare. Alice arriva nella città, ormai distrutta, e viene catturata da un gruppo di sopravvissuti, tra cui Doc, Abigail, Christian, Cobalt, Razor e Claire Redfield. Il gruppo affronta un'orda di zombie, e durante la lotta Cobalt viene ucciso. Prima che il gruppo arrivi all'entrata dell'Hive riappare la Regina Rossa, la quale spiega ad Alice la ragione del suo tradimento: un video dei dirigenti dell'Umbrella che pianificavano il rilascio del virus per purificare il mondo. La Regina è stata programmata per valorizzare la vita umana, e quindi si affida ad Alice per fermare Isaac. La Regina Rossa, inoltre, avverte Alice che un membro del gruppo è una spia per l'Umbrella. Dentro l'Hive, il gruppo incontra vari ostacoli, e Abigail e Razor vengono uccisi. Dopo aver piazzato bombe intorno all'Hive, Alice affronta Isaacs, mentre lei e Claire vengono catturate da Wesker e Doc, la spia. Da una capsula criogenica arriva Alicia Marcus, e viene rivelato che Alice è solo un suo clone. Doc viene ucciso da Claire nel tentativo di uccidere Alice, e lei e Claire affrontano Isaacs, ucciso poi dal suo stesso clone, e Alice rilascia l'antivirus, che uccide i non morti. Le bombe dentro l'Hive esplodono, uccidendo Alicia, gli impiegati congelati dell'Umbrella e Wesker. Claire sveglia Alice, sopravvissuta al T-Virus ucciso dall'antivirus. Un po' di tempo dopo, Alice si reca a Manhattan, affermando che l'antivirus potrebbe metterci un po' di tempo per diffondersi in tutto il globo.

© Riproduzione Riservata.