BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cinema, Televisione e Media

STANDING OVATION / Diretta, vincitori Elsa e Stefano. Eliminati Giulia, Giovanna, Daniele ed Eleonora (Oggi, 17 febbraio)

Standing Ovation, Antonella Clerici sbarca su Rai 1 con un nuovo talent: anticipazioni e concorrenti, la giuria con Nek, Loredana Bertè e Romina Power (prima puntata, 17 febbraio 2017)

Antonella ClericiAntonella Clerici

Al via i duelli a Standing Ovation. La prima puntata del talent show di Antonella Clerici si avvia alla conclusione proprio con la fase finale, ovvero quella dei duelli. Valerio e Fabiola e Giulia e Giovanna sono le prime due coppie ad esibirsi. Madre e figlio non riescono proprio a convincere la giuria che, questa volta non deve votare. Zia e nipote, invece, trovano il favore di Nek. Il risultato del primo duello arriva subito decretando l'eliminazione di una coppia e la promozione dell'altra. Il pubblico ha consegnato a Valerio e Fabiola solo 232 voti mentre per zia e nipote i voti sono 216. Le due sono eliminate mentre madre e figlio continuano la gara. Angelica e Stefania e Daniele ed Eleonora si scontrano in questo secondo duello. Le prime ad esibirsi sono madre e figlia con Proud Mary di Tina Turner e la scelta lascia senza parole Nek. Le due ce la faranno? Sembra proprio di sì visto che sprigionano energia pura. Con Guerriero di Mengoni, scendono subito in campo madre e figlio e l'atmosfera cambia. 255 sono i voti per Angelica e Stefania mentre Daniele ed Eleonora vengono eliminati con soli 248 voti. Sul palco salgono le otto coppie che hanno superato la serata ma solo una di loro vincerà. I vincitori sono Elsa e Stefano, i primi ad aver cantato. I due apriranno la prossima puntata duettando con il super ospite.

Omar e Aurora dalla provincia di Pavia. Standing Ovation si avvia verso la fine della seconda manche e lo fa proprio con un papà "moderno" che si è perso tutto della figlia per via della sua vita dedicata al mondo dello spettacolo. Aurora racconta di essere cresciuta odiando i suoi genitori convinta che non volevano vederla e far parte della loro vita. Adesso tutto è cambiato e padre e figlia sono insieme sul palco con "Ti lascerò". Ad aprire l'esibizione ci pensa papà Omar. La giovane Aurora si scioglie in lacrime e il pubblico con lei. Standing Ovation da parte dei giudici che le regala 150 punti. Loredana Bertè li ha trovati molto teneri ma, soprattutto, si è rivista in Aurora sempre sola e alla ricerca dell'amore di un padre sfuggente. Anche Nek fa fatica ad aggiungere altro a quello che ha detto la sua collega ma a rovinare tutto ci pensa Romina Power che fa notare come i due siano già pronti per fare spettacolo insieme. Il pubblico avrà dato ragione ai tre giudici? La pubblicità rovina il momento e non ci rimane che attendere per scoprire in che posizione i due finiranno questa seconda mache. Il pubblico regala alla coppia ben 265 voti finendo a 415 e passando in testa alla classifica. Angelica e Stefania e Daniele ed Eleonora vanno al duello.

Standing Ovation continua la sua lunga maratona interrotta solo da Il Volo. I tre tenori si sono esibiti e hanno lanciato il loro tour che li porterà in giro per il mondo nei prossimi mesi per riportarli poi in Italia a primavera verso maggio. I tre danno appuntamento al loro Paese e si preparano a partire mentre Antonella Clerici lancia un'altra coppia del suo talent show. Eleonora e Daniele, sono madre e figlio la terza coppia pronta ad esibirsi in questa terza manche. La musica ha sempre tenuto compagnia ad Eleonora e quando si è accorta che anche suo figlio aveva questo dono non poteva fare a meno di cantare insieme a lui. I due sono molto uniti e si presentano sul palco con "Non me lo so spiegare" di Tiziano Ferro. I due sono più forti e questo ha colpito molto Antonella Clerici, avrà fatto lo stesso anche con i giudici? Maria De Filippi è presente anche nel talent show di Antonella Clerici con il "ciaone" di Nek e Loredana Bertè che non si alzano per i due. Nek, in particolare, non è rimasto colpito dal giovane e la coppia ottiene solo 50 punti visto che Romina si alza con tutti. Il pubblico regala loro 205 e li fa posizionare un po' bassini. Stefania e Angelica si preparano a scendere in campo.

La prima manche di Standing Ovation si chiude con due coppie in zona rossa che finiranno allo scontro finale che si terrà a fine puntata ma subito parte la seconda. A scendere in pista è un'altra coppia. Mario e Alessia, papà e figlia, lui non vedente dalla nascita ma non si è fatto mai mancare nulla. Quando era piccola Alessia provava a vivere al buio come suo padree si è accorta che è tutto molto difficile. I due hanno un ottimo rapporto reso ancora più forte dalla musica grazie alla quale può vedere con gli occhi del cuore. La Music box si alza e in piedi ci sono Nek e Romina Power. Il primo è molto colpito dalla voce dei due e dalla loro alchimia ma ci tiene a precisare che non ha mai visto un non vedente esibirsi così con naturalezza quasi senza far capire il suo stato. Ai 100 punti dei giudici si uniscono i 278 del pubblico, per un totale di 378 punti. La pubblicità prende il posto della musica fin qua sentita a Standing Ovation mentre Antonella Clerici annuncia che Il Volo sarà sul palco, questa volta per esibirsi. La seconda coppia della seconda manche è quella formata da papà Ernesto e la figlia Maria dalla provincia di Salerno. I due cantano, ballano e conquistano tutti con la loro energia e senza storie strappalacrime. I due vengono offuscati subito da Il Volo. Finalmente i tre tenori prendono posto al centro del palco per cantare ed esibirsi. Dopo il loro famoso brano, i tre si esibiscono in Libiam ne' lieti calici da La Traviata. 

A Standing Ovation arrivano padre e figli con una storia di rivalsa e rivincita dopo dipendenze e lacrime. Gino 41 anni ha superato i suoi problemi grazie alla famiglia e alla musica. Con lui sul palco sale anche il piccolo Emanuele. I due cantano in napoletano e conquistano tutti quelli presenti a Standing ovation a comnciare dala giuria che apprezza e regala alla coppia 150 punti a cui si sommano i 276 da parte del pubblico per un totale di 426 ottenendo il secondo posto. Valerio e Fabiola sono ufficialmente nella zona rossa e andranno al primo duello alla fine della prima manche. La quinta coppia sono zia e nipote, Giovanna e Giulia. Le due sono cresciute insieme e sul palco si presentano con uno dei brani tratti dal film d'animazione, La Sirenetta. Solo Romina Power si è alzata in piedi regalando 50 punti alla coppia che ottiene dal pubblico solo 225 per un totale di 275 voti. Ultimo posto per loro e duello finale contro Valerio e Fabiola. 

Sul palco di Standing Ovation arrivano mamma e figlio, Fabiola e Valerio. Mamma e figlio non convincono. Non hanno una storia strappalacrime come quella di prima e si presentano sul palco con poche doti canore. A cantarle ai due protagonisti è Loredana Bertè che dice al giovane Valerio di rinunciare alla carriera musicale visto che non ha le doti per farlo. Anche Nek rimane seduto e conferma che non sia arrivata nessuna emozione dalla loro esibizione. Cosa ha votato il pubblico? Ai 50 punti dei giudici si aggiungono i 245 del pubblico, per un totale di 295 voti. Sul palco arrivano anche mamma e figlio. Joao è la gioia della sua mamma che all'epoca era una ballerina e girava il mondo fino a che non ha incontrato il padre di suo figlio che gli ha regalato la sua gioia più grande ma poi non hanno avuto la fortuna di continuare insieme questo percorso. La loro storia convince subito e si capisce che le loro opportunità possono davvero essere importanti. Sabrina e Joao cantano sulle note di Black Or White di Michael Jackson. Ad aprire la performance ci pensa proprio Joao che balla e canta facendo alzare subito il pubblico. Purtroppo la madre non convince come lui che si lancia anche in un rap cantanto in italiano. Joao è promosso! La Music Box si apre ed ecco spuntate Il Volo. La giuria è tutta in piedi per la coppia madre e figlio per un totale di 150 punti e Romina rilancia "lui si muove meglio di Al Bano". A questi voti si aggiungono i 273 del pubblico per un totale di 423 ottenendo il secondo posto.

Un papà ed una figlia, Stefano ed Elsa. E' questa la coppia che apre la prima puntata di Standing Ovation. I due, prima di esibirsi, si raccontano. La musica li ha legati ma la loro è una situazione difficile: Stefano e la moglie sono separati ed Elsa si divide tra le sue due famiglie visto che il padre ha un'altra compagna e un altro bambino. A tenerli insieme è la musica, la stessa che questa sera l'ha portata sul palco di Standing Ovation, lei armata da microfono e lui di chitarra. I due si guardano complici e cantano insieme mentre la giuria composta da Romina Power, Nek e Loredana Bertè finiscono chiusi in quello che la Clerici ha chiamato un sarcofago, la music box. I tre non conosceranno il voto delle 300 persone presenti nel pubblico e voteranno alla fine dell'esibizione. Antonella Clerici accoglie padre e figlia per commentare un po' la loro musica e la loro situazione famigliare ma poi subito tocca ai giudici dire la loro. Avranno fatto la loro standing ovation? Sì tutte e tre sono insieme e ai due vanno 150 punti. I giudici commentano positivamente questa prova con tanto di consigli di look "hai i capelli come gli sfigati hippy di Seattle", dice Loredana Bertè. Ma come ha votato il pubblico? Per Stefano ed Elsa ci sono 282 punti che si sommano a quelli dei giudici per un totale di 432 voti. 

Uno per tutti, tutti per uno. Con questo motto Il Volo si presenta dietro le quinte di Standing Ovation, il nuovo talent show di Antonella Clerici. Gonna di paillettes fucsia e maglia nera, Antonella Clerici ringrazia il pubblico per il calore ma lo spinge a conservare le standing ovation per le sue dieci coppie di genitori e figli che con le loro storie e il loro talento, si presenteranno sul palco con un solo obiettivo: fare alzare il pubblico, 300 persone, 300 voti. Ad aprire la puntata con Antonella Clerici ci hanno pensato i tre tenorini che proprio lei ha lanciato qualche anno fa con un altro talent show dedicato ai giovani cantanti. I tre fingono di sostenere la Clerici e la sua "forza" di andare in onda venerdì 17 del 2017. Il Volo finge che il 17 non porta male ma quando la conduttrice si allontana, si mostrano disperati e interdetti. Ma Antonella Clerici non la ferma nessuna e dopo aver lanciato il suo programma e le sue regole, chiama sul palco anche la giuria: Loredana Bertè, Nek e Romina Power. Tutto è pronto, armiamoci di pazienza.

Debutta questa sera venerdì 17 febbraio 2017, su Rai Due alle 21.25 il nuovo programma condotto da Antonella Clerici, “Standing Ovation”. In questa prima puntata delle cinque previste inizieremo a conoscere i ragazzi dagli 8 ai 17 anni che sono i protagonisti dello show. I giovani talenti parteciperanno in coppia con un genitore cantando grandi successi della storia della musica. A giudicarli saranno il pubblico e la giuria composta da Loredana Bertè, Nek e Romina Power. Le coppie in gara saranno dieci e per vincere dovranno ottenere una “standing ovation”. Ogni settimana ci saranno due eliminazioni e il vincitore di ogni serata potrà esibirsi la settimana successiva con l’ospite di turno: nella puntata di oggi Antonella Clerici accoglierà in studio i ragazzi de Il Volo. Vi ricordiamo che oltre a poter vedere Standing Ovation sintonizzandovi su Rai Uno, potrete seguire il talent show anche in diretta streaming sul sito di Raiplay.it.

Antonella Clerici è pronta a tornare in prima serata: sarà lei al timone della nuova proposta di Rai 1, Standing Ovation, pronta a partire proprio stasera. Il programma vede in gara dieci coppie, composte da mamma, papà con figlio o figlia, anche se non mancano zie e nipoti: saranno tutti chiamati a cantare e a raccontarsi attraverso la musica e il pubblico, così come la giuria, li premierà e giudicherà tramite vere e proprio Standing Ovation. "È difficile, non mi viene in mente a chi potrei farla" ha ammesso la presentatrice, raccontandosi in esclusiva sul settimanale Nuovo, quando le è stato chiesto per chi lei si alzerebbe in piedi battendo le mani "Senza dubbio è sempre un momento molto bello quando il pubblico te la dedica: a me è capitato quando sono tornata in TV dopo la gravidanza. Si sono alzati tutti e mi hanno applaudito: un momento meraviglioso, che non dimenticherò mai". Saranno invece i suoi sfidanti a Standing Ovation a cercare di accaparrarsi l'entusiasmo dei tre giurati della trasmissione - Nek, Loredana Bertè e Romina Power  - e del pubblico: chi li conquisterà maggiormente? E chi verrà invece eliminato alla prima manche di Standing Ovation? 

Amadeus ha lasciato ‘orfani’ i telespettatori di Rai 1 del suo programma dedicato alla musica, ma niente paura perché Antonella Clerici con Standing Ovation sarà pronta a regalare nuove serate all’insegna dell’intrattenimento, della sfida e, naturalmente, di voci e canzoni. La nuova trasmissione della prima rete nazionale è pronta a partire in prime time con il primo dei quattro episodi e proprio la conduttrice, insieme ai suoi tre giudici Nek, Romina Power e Loredana Bertè, ha realizzato una clip per sottolineare - a dita incrociate - che non sono assolutamente superstizioni, nonostante oggi risponda proprio all’appello di venerdì 17 febbraio 2017. Sono dieci le coppie in gara a Standing Ovation: “Due voci, due microfoni, un solo cuore” sottolinea la giuria, pronta a scommettere che mamma, papà, figli, zie e nipoti sapranno certo conquistare il pubblico come se fossero una persona sola che si esibisce. Chi si meriterà la Standing Ovation più sentita? Clicca qui per vedere il video promo di Standing Ovation direttamente dalla pagina Facebook ufficiale di Rai 1. 

Primo appuntamento sul piccolo schermo di Rai 1 con Standing Ovation, il talent show dedicato alla musica e alla famiglia che Antonella Clerici è pronta a guidare in prime time. Non mancheranno, come ogni trasmissione che si rispetti, ospiti d'eccezione, e la padrona di casa non avrebbe certo potuto dimenticare il trio de Il Volo, composto da Gianluca Ginoble, Piero Barone e Ignazio Boschetto. È stata proprio la presentatrice a scoprire il loro incredibile talento, durante gli appuntamenti con Ti lascio una canzone, altra celebre trasmissione andata in scena sulla prima rete nazionale. Ora, il trio de Il Volo vanta collaborazioni a livello internazionale, come quelle con Barbra Streisand e Belinda, e moltissimi impegni oltreoceano. Il Volo ha partecipato al Festival di Sanremo nel 2015 (con il brano dal titolo "Grande amore") e ha trionfato, ottenendo in seguito la possibilità di partecipare all'edizione dell'Eurovision Song Contest dello stesso anno. Stasera, invece, i tre tenorini faranno capolino sul palco di Standing Ovation, salutando Antonella Clerici e la giuria composta da Romina Power, Nek e Loredana Bertè: in che cosa si esibiranno Piero, Gianluca e Ignazio? Non resta sintonizzarsi su Rai 1 a partire dalle 21.25 circa per non perdersi il primo appuntamento con Standing Ovation.

Standing Ovation è alle griglie di partenza: il nuovo programma guidato da Antonella Clerici sbarcherà stasera, venerdì 17 febbraio, sul piccolo schermo di Rai 1. Sono dieci le coppie in gara al talent show della prima rete nazionale che porta in scena la musica nostrana e internazionale: in prime time i telespettatori conosceranno Annalisa e mamma Stefania, Joao e mamma Sabrina e Daniele e mamma Elenora da Roma; Aurora e papà Omar (Torrazza Coste); Valerio e mamma Fabiola (Pombia), Maria e papà Ernesto (Salerno); Giulia e zia Giovanna (Palermo); Elsa e papà Stefano (Carloforte); Emanuele e papà Luigi (Casaluce) e Alessia e papà Mario (Grassano). Solamente otto di queste coppie passeranno al secondo appuntamento con Standing Ovation: ogni puntata prevede infatti due eliminazioni. Stasera si comincerà con due manche, 5 coppie ciascuna: ogni giurato potrà assegnare un massimo di 50 punti, che potranno arrivare massimo a 300 grazie alle Standing Ovation del pubblico. Successivamente, le due coppie peggiori di ogni manche si dovranno sfidare a duello: i peggiori saranno anche i primi eliminati della trasmissione. Chi saranno i primi a dover salutare Antonella Clerici e Nek, Loredana Bertè e Romina Power? 

Antonella Clerici torna in prima time e lo fa con un talent show, Standing Ovation, che unisce la musica alla famiglia. La conduttrice, che debutta oggi venerdì 17 febbraio 2017, sarà infatti alle prese con concorrenti molto particolari: pensando a talent dedicati al mondo musicali, non possono non venire in mente X Factor o The Voice, ma a Standing Ovation non ci sarà nessun giovane desideroso si sfondare nel mondo dello spettacolo. La gara sarà riservata ad un papà o una mamma con il figlio, a zii e nonni che verranno accompagnati dai rispettivi nipoti: gente di famiglia, insomma, e che parteciperà in coppia cercando di stupire la giuria. Si partirà con venti sfidanti (e dieci coppie), e si procederà - di settimana in settimana - con due eliminazioni per volta: a Standing Ovation, insieme ad Antonella Clerici, si avrà anche la possibilità di conoscere più da vicino tutti i concorrenti, il legame che li unisce e i motivi che li hanno spinti a prendere parte a questa esperienza. Pronti? L’appuntamento è sul piccolo schermo di Rai 1 a partire dalle 21.15.

Standing Ovation avrà, naturalmente, una giuria d’eccezione: tre le personalità che accompagneranno Antonella Clerici in questa avventura che occuperà la prima serata di Rai 1, pronte a giudicare tutti e 20 i concorrenti che andranno in scena sul palco del programma. Si parte con Nek, all’anagrafe Filippo Neviani, amatissimo cantautore di Sassuolo e torno sulle scene musicali proprio l’anno scorso con il suo ultimo album in studio dal titolo “Unici”. Nek ha partecipato al Festival di Sanremo nel 2015 riuscendo ad aggiudicarsi il premio di Miglior esibizione cover con “Se telefonando” di Mina e piazzandosi secondo con “Fatti avanti amore” nella classifica finale, dopo Il Volo. Il 16 settembre del 2016, invece, è uscito appunto “Unici”, anticipato da diversi singoli. L’altra super componente della giuria di Standing Ovation è Loredana Bertè, che ha lasciato la corte di Maria De Filippi per approdare sul piccolo schermo di Rai 1: non mancherà, infine, la grandissima Romina Power che al fianco di Al Bano ha fatto sognare milioni di italiani. Chi sarà il giudice più ‘cattivo’?

Con Romina ci siamo incontrate poche volte, ma l’ho sempre ammirata perché oltre all’aspetto dolce ha una personalità tosta” ha confessato Antonella Clerici in esclusiva sulle pagine di Tv Sorrisi e Canzoni, alla vigilia della partenza del suo Standing Ovation, atteso per il prime time di oggi 17 febbraio. “Nek è un ragazzo bello, rock e con un grande senso della famiglia. E poi c’è Loredana Bertè” ha aggiunto ancora la presentatrice parlando della sua giuria “Con lei ho un ottimo rapporto: è una donna generosa, imprevedibile, stimolante ed è l’idolo della mia bambina. Insomma, l’idea è quella di avere come giudici una ‘mamma’, un ‘papà’ e una ‘sorella maggiore’ per i nostri ragazzi”. Antonella Clerici, nella stessa intervista rilasciata a Tv Sorrisi e Canzoni, ha anche spiegato che anche il pubblico potrà intervenire nel giudizio e mentre lo farà, i tre giudici non potranno ascoltare per non venire condizionati a loro volta.

© Riproduzione Riservata.