BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Nancy Brilli/ L’attrice si racconta su Rai 1: un’adolescenza difficile (Domenica In, 19 marzo 2017)

Nancy Brilli: l'attice è pronta a raccontarsi sul piccolo schermo di Rai 1 nel salotto di Pippo Baudo. Parlerà anche del periodo della sua adolescenza? (Domenica In, oggi 19 marzo)

Nancy Brilli Nancy Brilli

Nancy Brilli sarà protagonista questo pomeriggio a Domenica In, ospite di Pippo Baudo per parlare della sua lunga carriera da attrice, e dei progetti professionali futuri. In una recente intervista a Il Corriere della Sera, l'attrice romana racconta la morte della madre, scomparsa quando Nancy aveva solo dieci anni: "Di lei non ricordo niente, ho provato anche l'ipnosi, con l'analisi ma niente. L'adolescenza è stato il periodo più brutto della mia vita, avevo l'endometrosi e non lo sapevo. Mia nonna con la fidanzata di mio padre mi tosarono i capelli come fossi una pecora, divennero crespi. Sembra una scemenza ma non lo è, è stata una prepotenza, una violenza" racconta Nancy Brilli, poi il cinema ed infine gli amori. "Sono stata tradita e ho tradito, per ripicca. Oggi in un uomo cerco intelligenza, talento, umorismo" conclude la nota attrice romana che ripercorrerà insieme a Pippo Baudo i tratti salienti della sua vita, nella buona e nella cattiva sorte.

Tra gli ospiti della puntata odierna di Domenica In ci sarà anche la bellissima e bravissima Nancy Brilli. Stando alle prime indiscrezioni, pare che in occasione della sua partecipazione al programma l'attrice, oltre a raccontare la sua carriera dagli esordi ad oggi, si cimenterà in un monologo tratto da La bisbetica domata. Senza alcun dubbio, la sua sarà una partecipazione davvero molto interessante sia perché darà prova di essere una delle attrici più talentuose dell'attuale panorama nazionale, sia perché non perderà l'occasione di raccontare qualche aneddoto in merito alla sua vita. Ma cosa si sa sul conto di Nancy Brilli? Per prima cosa è necessario fare presente che la sua infanzia non è stata affatto facile. Avendo perso la mamma da piccolissima, infatti, Nancy Brilli è cresciuta con la nonna. Anche il padre è stato pressoché assente, tanto che l'attrice non ha mai fatto mistero di essersi sentita orfana sia di padre che di madre.

Nonostante ciò, è riuscita comunque a sfondare nel mondo dello spettacolo. La sua fortuna è stata quella di avere come compagna di classe la figlia di Pasquale Squitieri, un noto regista che le ha permesso di prendere parte a una pellicola di successo e di farsi conoscere dal grande pubblico. Dopo la sua prima esperienza, si sono susseguiti moltissimi successi sia cinematografici che televisivi che le hanno consentito di diventare una vera e propria star nostrana. Di lei, però, si è parlato moltissimo non solo per le sue fatiche professionali. Anche i suoi amori, infatti, sono stati molto chiacchierati oltre che paparazzati. Il suo primo amore famoso, ad esempio, è stato Massimo Ghini, anche lui attore molto famoso e amato dal grande pubblico. Con Massimo, però, le cose non sono andate come sperato. Il loro matrimonio, infatti, è miseramente naufragato dopo solo tre anni. Subito dopo la separazione, Nancy si è legata a Ivano Fossati, ma, anche questa volta, le cose non sono andate per il meglio. La Brilli è diventata madre nel 2000 in occasione della sua relazione con Luca Manfredi, figlio del grande e indimenticabile Nino Manfredi. Anche in questo caso, però, la relazione tra i due non ha avuto vita lunga. Nel 2002, infatti, i due si sono lasciati. Nancy Brilli non si è data per vinta e ha tentato di dare forma a una nuova relazione con Roy De Vita. Al momento, la star dichiara di essere single e, tra l'altro, appare sorridente e felice. Che abbia trovato finalmente la serenità? Difficile a dirsi. Sicuramente ne sapremo di più seguendo l'intervista a Domenica In.

© Riproduzione Riservata.