BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

UOMINI E DONNE / Gossip: Sonia Lorenzini parla di Alessandro Calabrese: “Era in cerca di visibilità!”

Uomini e Donne, gossip: Sonia Lorenzini parla di Alessandro Calabrese e lo accusa di essere solo in cerca di visibilità, ecco le dichiarazioni di Emanuele Mauti sull'ex rivale.

Uomini e Donne, trono classico Uomini e Donne, trono classico

UOMINI E DONNE, GOSSIP: SONIA ED EMANUELE PARLANO DI ALESSANDRO CALABRESE, ECCO LE DICHIARAZIONI - Sonia Lorenzini ed Emanuele Mauti, continuano ad appassionare i fan con la loro bellissima storia d'amore. La coppia si è formata durante il corso della seconda stagione del trono classico di Uomini e Donne. La Lorenzini, dopo la delusione d'amore per la mancata scelta da parte di Claudio D'Angelo, ha avuto modo di "rifarsi" ritornando in pista con il suo nuovo ruolo da tronista. E così, dopo aver visto Emanuele, la giovane 28enne mantovana ha letteralmente perso la testa per il fidanzato fino a decidere di sceglierlo con largo anticipo rispetto alla "tabella di marcia" classica. Durante una intervista ai microfoni di Radio Radio, Sonia ha avuto modo di raccontare la sua storia definendosi una persona molto fisica e passionale. Di seguito, Sonia è stata interpellata anche sulla conoscenza avuta con Alessandro Calabrese, ex gieffino in cerca di visibilità. L'uomo infatti, dopo aver chiuso la sua relazione con Lidia Vella, si è buttato a capofitto verso la conoscenza di Sonia cercando di poterla conquistare. “Ho avuto fin da subito un po’ di pregiudizi nei suoi confronti. La cosa che mi ha dato fastidio è che mi ha raccontato subito delle bugie nei primi 10 minuti di presentazione", ha raccontato Sonia per poi aggiungere: “Con l’uscita che ha avuto dal programma ha confermato quella che era la mia teoria: che era in cerca di visibilità […] Ho avuto la fortuna di avere una persona che è amica con lei che mi ha permesso di avere delle informazioni in più sul comportamento di Alessandro”. Anche Emanuele Mauti ha avuto modo di rivelare il suo punto di vista, sostenendo di non avere avuto mai la preoccupazione che Sonia potesse scegliere il romano: “Non ho mai temuto lui come corteggiatore e come rivale”. Conoscendo il carattere “fumantino” di Alessandro Calabrese, si attende con ansia la replica alle dichiarazioni dei due innamorati.

© Riproduzione Riservata.