BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cinema, Televisione e Media

LE DONNE DELL'EST/ Parliamone Sabato viene chiuso dopo la 'folle' lista mandata in onda da Paola Perego!

Parliamone Sabato, Paola Perego parla delle donne dell'est nella puntata del 18 marzo e scoppia la polemica: arrivano le scuse del direttore e del presidente della Rai!

paola peregopaola perego

Parliamone Sabato chiude dopo la polemica sorta per "le donne dell'est": l'annuncio di Lucio Presta - “Programma chiuso, Raiuno salva è salva. Ora accanitevi su altro! Buona giornata della felicità. Ai politici che hanno urlato troppo ora tocca tornare a lavorare per davvero“ è questo il tweet dal tono un pò polemico con il quale Lucio Presta annuncia la chiusura dello show del sabato pomeriggio di RaiUno che nelle ultime ore ha ricevuto moltissime polemiche. Il decalogo delle motivazioni per le quali gli uomini italiani preferiscono le donne dell'est a quelle nostrane ha scandalizzato il pubblico a casa che ha in primis chiesto la cacciata della conduttrice Paola Perego e poi la chiusura stessa del programma. Non sono bastate le scuse del direttore e della presidente della Rai a placare il polverone sollevatosi, tanto che la decisione finale è stata proprio quella di chiudere lo show. Possibile che sia stata la vignetta mandata in onda dalla Perego a scatenarne la chiusura o forse qualcos'altro bolliva in pentola?

Parliamone Sabato, Paola Perego alle strette: il pubblico chiede che sia cacciata e i tweet si fanno infuocati - La polemica verso Parliamo Sabato e Paola Perego non accenna ad arrestarsi. Il dibattito sulle Donne dell'Est e sulla differenza con quelle italiane ha scatenato una marea di commenti social e critiche da parte dei telespettatori che hanno iniziato ad inneggiare alla cacciata della conduttrice. "I dirigenti Rai si scusano in quanto questa puntata di Parliamone Sabato doveva andare in onda nel Medioevo...anzi nel Paleolitico!" e ancora "In Rai licenziano per una bestemmia in sovrimpressione, e ora credono di cavarsela con delle scuse per le oscenità di Parliamone Sabato?" sono soltanto alcuni dei tantissimi tweet del pubblico che ha assistito in diretta ad un dibattito che ancora oggi, a distanza di 48 ore, fa ancora discutere. Cosa accadrà alla Perego dopo questa valanga di accuse che non si arrestato anche dopo le duplici scuse della Rai?

Parliamone Sabato, Paola Perego parla delle donne dell'est e scoppia la polemica: le scuse del direttore della Rai! - È Polemica su Parliamone Sabato, il programma del sabato pomeriggio di RaiUno e suscita l'intervento del direttore della Rai. Tutto nasce da un argomento affrontato nel corso dell'ultima puntata di sabato 18 marzo, durante la quale la conduttrice Paola Perego ha parlato del "fenomeno delle donne dell'est e del fascino che queste donne esercitano sugli uomini". Ecco infatti apparire in sovraimpressione il titolo "La minaccia arriva dall'est. Gli uomini preferiscono le straniere [...] Rubamariti o mogli perfette?". In studio si è così aperto un lungo dibattito con la presenza di ospiti come Roberto Alessi, Fabio Testi, Manila Nazzaro, Marta Flavi e appunto due ragazze dell'est; ma è proprio Testi ad avere le riflessioni più importanti sulla questione: "Il problema è che le nostre donne sono troppo bene abituate agli uomini italiani. Gli uomini italiani amano la donna, la femmina. Quando si incontrano assieme, l'uomo italiano guarda la donna dal basso verso l'alto, la donna russa non viene mai guardata in questo modo. Intanto la Perego mostra sul vidiwall, in sei punti, i motivi per i quali le donne dell'Est sarebbero più 'appetibili' delle italiane. 1- Sono tutte mamme, ma dopo aver partorito recuperano un fisico marmoreo. 2- sono sempre sexy, niente tute né pigiamoni. 3- Perdonano il tradimento. 4- Sono disposte a far comandare il loro uomo. 5- Sono casalinghe perfette e fin da piccole imparano i lavori di casa. 6- Non frignano, non si appiccicano e non mettono il broncio.

Parliamone Sabato, Paola Perego parla delle donne dell'est: interviene anche il presidente della Rai - Dichiarazioni che sul web però scatenano tantissime polemiche e critiche in direzione dello show, Parliamone Sabato, e della Pergo stessa, e che rendono necessario l'intervento del direttore della Rai Andrea Fabiano: "Gli errori vanno riconosciuti sempre, senza se e senza ma. Chiedo scusa a tutti per quanto visto e sentito a #Parliamonesabato". Interpellata dall'Ansa, la presidente Rai Monica Maggioni commenta così lo spiacevole episodio: "Non ho visto la puntata, lo sto scoprendo dai siti. Quello che vedo è una rappresentazione surreale dell'Italia del 2017: se poi questo tipo di rappresentazione viene fatta sul servizio pubblico è un errore folle, inaccettabile. Personalmente mi sento coinvolta in quanto donna, mi scuso. Ogni giorno ci interroghiamo su quale immagine di donna veicoliamo, su come progredire, uscire dagli stereotipi. Poi accade un episodio come questo: il problema non è una battuta inconsapevole, ma la costruzione di una pagina su un tema del genere: è un'idea di donna che non può coesistere con il servizio pubblico. Per prima cosa mi scuso. Poi come azienda cercheremo di capire come è nata una pagina di questo tipo".

© Riproduzione Riservata.