BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Al Bano, malore come sta oggi/ Video "nascosto" in una località segreta. Il bollettino medico (ultime notizie)

Pubblicazione:mercoledì 22 marzo 2017 - Ultimo aggiornamento:giovedì 23 marzo 2017, 1.26

Al Bano malore, come sta? (LaPresse) Al Bano malore, come sta? (LaPresse)

ALBANO, MALORE IN VIAGGIO RICOVERATO, COME STA? YARI LO PORTA IN UNA LOCALITÀ SEGRETA, L'INTERVISTAIL BOLLETTINO (21 MARZO 2017)- Nei giorni scorsi Al bano è stato colpito da una lieve ischemia e ora è ricoverato in un ospedale di Lecce nel reparto neurologia, dove gli è stato prescritto il massimo riposo. Della salute del cantante di Cellino San Marco si è parlato a Storie Vere su Rai Uno. L’inviata dall’ospedale ha riferito che Al Bano sta meglio e che la logopedia sta funzionando per risolvere i problemi di articolazione delle parole. Il primario, secondo quanto riferito dall’inviata di Storie Vere, avrebbe spiegato che ora il cantante deve solo riposare: per un mese Al Bano dovrà quindi restare lontano dal palco per riprendersi del tutto. Durante la trasmissione è arrivata la telefonata del figlio di Al Bano, Yari Carrisi: “Papà sta molto meglio. È tranquillo di nuovo però deve smetterla di farci prendere questi coccoloni. Adesso lo piglio e me lo porto via in un posto segreto”. Yari ha raccontato anche come si è accorto del malore del padre: “L’ho chiamato io per la festa del papà e mi sono accorto che stava malissimo. Gli ho detto di andare subito al pronto soccorso, lui si era appena svegliato. Lui ha fatto un po’ di testa sua però c’è riuscito. Ha contattato un suo amico dottore che gli ha detto cosa fare”. Clicca qui per vedere l’intervista di Yari a Storie Vere. (Aggiornamento di Linda Irico)

ALBANO, MALORE IN VIAGGIO RICOVERATO, COME STA? HA BISOGNO DI UN MESE DI RIPOSO: IL BOLLETTINO (21 MARZO 2017) - Al Bano Carrisi resterà in ospedale fino al weekend: lo ha annunciato il primario di neurologia dell'ospedale Vito Fazzi, in diretta da Lecce, a Pomeriggio 5. Al cantante pugliese è stato consigliato il totale riposo, anche se il prossimo fine settimana dovrebbe lasciare l'ospedale che lo ha accolto dopo il primo ricovero a Bari. Per i medici Al Bano Carrisi ha bisogno di un mese di tranquillità e il cantante sembra propenso ad assecondarli: Trianni ha confermato che intende seguire anche i consigli dei suoi figli. «Sta benissimo e ha riposato, continua a migliorare e in particolare migliora il suo linguaggio», ha poi aggiunto il primario a Pomeriggio 5. Il programma di Barbara d'Urso si è poi collegato con l'inviato mandato a Cellino San Marco per testimoniare l'affetto e la vicinanza dei concittadini di Al Bano Carrisi: è stata proposta una versione di "Felicità" e sono stati mostrati cartelli a sostegno del loro idolo. (agg. di Silvana Palazzo) 

ALBANO, MALORE IN VIAGGIO RICOVERATO, COME STA? IL NUOVO BOLLETTINO MEDICO (21 MARZO 2017) - È stato emesso poco fa il nuovo bollettino medico per le condizioni di Al Bano Carrisi: all’ospedale Vito Fazzi di Lecce il primario che lo ha in cura ha assicurato le buone condizioni stabili del cantante amatissimo dal pubblico italiano, non solo pugliese. «Al Bano Carrisi ha trascorso una notte tranquilla ed ha riposato bene. Tenuto sotto continuo monitoraggio, il paziente dovrà restare a riposo in ospedale almeno sino a sabato», viene confermato dunque l’ipotesi di una dimissione non prima del 25 marzo. Dovrà rimanere a riposo per molte ore anche perché l’ischemia, sebbene transitoria, ha provocato un grosso stress per Al Bano; secondo i medici il quadro clinico resta positivo come visto nella giornata di ieri, il recupero non solo è costante ma è ben augurante spiegano i medici del Vito Fazzi. «Gli accertamenti stanno continuando per un più fine inquadramento diagnostico e terapeutico, verificando la presenza e curando i possibili fattori di rischio». Fan con un sospiro di sollievo, e ora tutti si chiedono quando il sempregiovane Carrisi tornerà a sfoderare la sua ugola d’oro. (agg. di Niccolò Magnani)

ALBANO, MALORE IN VIAGGIO RICOVERATO, COME STA? LOREDANA LECCISO NON COMMENTA (21 MARZO 2017) - Durante il collegamento dall’ospedale Vito Fazzi di Lecce per sapere le ultime condizioni di salute di Al Bano Carrisi, l’inviata di Pomeriggio 5 Giorgia Scaccia ha riportato un breve dialogo avuto con Loredana Lecciso che ha preferito non farsi riprendere mentre arrivava al nosocomio dove è ricoverato da due giorni il compagno di Cellino San Marco. Ha voluto mandare un messaggio a Barbara D’Urso, che l’ha ospitata da poco in diretta nel suo contenitore domenicale su Canale 5 proprio a parlare del compagno e del suo rapporto con Romina Power. «Non parlo adesso, la situazione va meglio e poi quando sarà il momento parlerò. Ma ora preferisco non commentare quanto accaduto in questi giorni», tronca veloce Loredana, visibilmente ancora scossa dall’ennesimo ricovero del compagno Al Bano a due mesi dal doppio infarto. (agg. di Niccolò Magnani)

ALBANO, MALORE IN VIAGGIO RICOVERATO, COME STA? "CANTERÀ ANCORA" (21 MARZO 2017) -Tutti gli occhi dell'Italia sono puntati sul Vito Fazzi di Lecce, dov'è ricoverato Al Bano dopo il malore che lo ha colpito in viaggio domenica sera mentre stava facendo ritorno a Cellino San Marco dopo un evento con i fan in Abruzzo. A ricostruire l'episodio ischemico che ha interessato il cantante pugliese c'ha pensato il primario del reparto di neurologia della struttura sanitaria, il dottor Giorgio Trianni, il quale, ai microfoni di Mattino Cinque ha raccontato:"Ha avuto una lieve ischemia con difficoltà nel parlare. L'ho interrogato più volte e intorno alle ore 15 ha sentito questo fastidio nel parlare. Poi il suo autista ha visto una lieve asimmetria della bocca ma lui stesso se n'è reso conto". Il dottor Trianni, come riportato da Urban Post, ha risposto anche alla domanda che più viene formulata in queste ore: Al Bano potrà tornare a cantare? "Certamente sì. Mi assumo la responsabilità di quello che sto dicendo, anche Al Bano me lo ha chiesto".

ALBANO, MALORE IN VIAGGIO RICOVERATO, COME STA? ATTESA PER TERZO BOLLETTINO (21 MARZO 2017) - Si attende oggi alle 13 il terzo bollettino medico sulle condizioni di salute di Al Bano Carrisi, ricoverato da due giorni per una leggera ischemia che lo ha costretto al ricovero immediato mentre da Chieti si stava dirigendo verso la sua amata Cellino San Marco. Il nuovo bollettino seguirà quello che nella giornata di ieri aveva decretato una diminuzione dell’allerta per le sue condizioni. «Le sue condizioni sono in miglioramento e non destano particolari preoccupazioni ai medici che lo stanno curando da stanotte», raccontava nella nota il medico dell’Ospedale Vito Fazzi di Lecce. Il primario ha raccontato poi alla stampa cosa effettivamente ha patito Al Bano in queste ore, spiegando anche l’ischemia transitoria come non gravissima. Ha lasciato ieri la terapia intensiva ed oggi si appresta a conoscere le nuove direttive dei medici che lo stanno assistendo; «il paziente è sempre stato vigile e collaborante, ha conservato integre le sue funzioni cognitive, compreso il suo ben noto spirito battagliero» ha concluso la nota dell’ospedale leccese dove già altre volte in passato si era fatto ricoverare per guai minori. 

ALBANO, MALORE IN VIAGGIO RICOVERATO, COME STA? I FAN CONTESTANO LE IPOTESI DI BARBARA D'URSO: "NON TOCCATE ROMINA" (21 MARZO 2017) - I fan di Al Bano Carrisi sono in attesa di conoscere gli aggiornamenti sulla salute del cantautore, che a quanto sembra avrebbe avuto una leggera ischemia. Diversi i salotti televisivi ad affrontare la tragedia sfiorata, molti dei quali contestati dai telespettatori. Gli ammiratori di Al Bano non hanno infatti gradito una certa insinuazione da parte di Barbara d'Urso, che fra lacrime e fazzoletti bagnati, ha ipotizzato che il malore possa essere collegato al fatto che il cantante di Ciellino abbia cinque figli. E' sottinteso che riguarda l'impegno di avere una famiglia così numerosa, ma i fan contestano tutto e si inviperiscono ancora di più tramite tweet infuocati quando viene nominata anche Romina Power: "Discutono delle ragioni dello stress senza conoscerlo. Danno a Romina la colpa del malore, talk show senza senso"; "Alla sua età due donne sono troppe, butta via la Lecciso"; "Loredana disperata se Al Bano non canta più? E chi la mantiene". Intanto i fan prendono di mira anche il profilo di Loredana Lecciso, che in queste ore mantiene l'assoluto riservo e continua a stare al capezzale di Al Bano, come rivelato nella puntata di ieri de La Vita in Diretta. L'ultimo post, datato 18 marzo, quasi premonitore, cita una frase di Anselmo Bucci: "La tua vita sia tessuta di delusioni piuttosto ceh di rimpianti". Clicca qui per vedere il post di Loredana Lecciso e leggere i commenti

AL BANO, MALORE IN VIAGGIO: IL CANTANTE RICOVERATO IN 'STROKE UNIT'. LE SUE CONDIZIONI SONO IN MIGLIORAMENTO - Si mantiene alta la preoccupazione di tutti i fan per il malore di Al Bano Carrisi, anche se le condizioni del cantautore non sembrano critiche. La rassicurazione proviene dai media nazionali, che hanno diffuso l'annuncio tramite i notiziari serali. Lo spavento è dovuto anche ai recenti eventi, che per poco non hanno impedito al pilastro della musica italiana di partecipare al Festival di Sanremo. Continua la pioggia di domande degli ammiratori, che hanno preso d'assalto la sua pagina ufficiale Facebook, alla ricerca di qualsiasi aggiornamento sulle condizioni di salute di Al Bano. In particolare è stato preso di mira il post con cui Al Bano, proprio ieri, aveva ringraziato la folla affettuosa di fan che lo aveva raggiunto al firmacopie in Abruzzo: "Vecchio leone, ci tieni sulle spine"; "Riposati un po', basta con questo tran tran"; "Non esagerare con la salute, sei forte, perà ti devi riguardare". La raccomandazione degli ammiratori è quindi sempre la stessa, quella di abbandonare per un po' il lavoro o per lo meno ridimensionare gli impegni, per concentrarsi sulla salute. Clicca qui per leggere i commenti dei fan di Al Bano



© Riproduzione Riservata.