BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

DEATH RACE/ Su Italia 1 il film con Jason Statham. Trailer e diretta streaming (19 maggio 2017)

Death Race, il film in onda su Italia 1 oggi, venerdì 19 maggio 2017. Nel cast: Jason Statham e Tyrese Gibson, alla regia Paul W. S. Anderson. La trama del film nel dettaglio.

Death Race Death Race

Su Italia 1 va in onda il film del 2008 Death Race. Questo è stato scritto e diretto da Paul W.S. Anderson che lo ha anche co-prodotto. Nel cast troviamo tra gli altri Jason Statham, attore amatissimo dal pubblico. Il film è un remake di Anno 2000: La corsa della morte del 1975 che vedeva nel cast Sylvester Stallone e David Carradine. Dal trailer, clicca qui per guardarlo, ci rendiamo conto di trovarci di fronte a una pellicola sicuramente di ottimo livello e con tantissimi protagonisti di alto livello. Sicuramente sono tanti i motivi per guardare questo film che vede al suo interno protagonisti interessanti e una trama avvincente. E' consigliato per una serata da passare tra amici e che possa regalare anche un po' di adrenalina. Sarà possibile seguire Death Race su Italia 1 e in diretta streaming, grazie al portale di Mediaset, sui nostri dispositivi mobili come pc, tablet e smartphone cliccando qui (Matteo Fantozzi)

Death Race è il film che andrà in onda su Italia 1 oggi, venerdì 19 maggio 2017. Una pellicola dal genere azione, fantascienza e thriller che è stata scritta, diretta e sceneggiata da Paul W. S. Anderson con la collaborazione di Ub Melchior, Robert Thom e Charles B. Griffith. Il regista si è occupato anche della produzione con Jeremy Bolt, Roger Cornan e Paula Wagner, la distribuzione in Italia è stata gestita dall'azienda Universal Pictures ed il montaggio del film è stato realizzato da Niven Hovie con le musiche della colonna sonora che sono state composte da Paul Haslinger e con la scenografia ideata da Paul D. Austerberry. La pellicola è stata prodotta in USA nel 2008 con la durata di 111 minuti nella versione originale. Originariamente Tom Cruise avrebbe dovuto vestire i panni del protagonista di Death Race. Ma l'attore americano non gradì la sceneggiatura e dopo aver litigato con la produzione, abbandonò definitivamente il progetto gestito alla Paramount. Successivamente lo stesso progetto venne acquistato dalla Universal. Così Tom Cruise ritornò sui suoi passi ma in veste di produttore del film. La sceneggiatura venne totalmente stravolta e scritta da Paul Anderson. L'attore Jason Statham, pur di raggiungere la forma perfetta richiesta dal suo personaggio, si è sottoposto a diversi mesi di duro allenamento con l'ex Navy Seal, perdendo il 14% di massa grassa in meno di due mesi. La sceneggiatura di Death Race, oltre ad essersi ispirata al film Anno 2000, ha preso spunto anche da Rollerball, altra pellicola del 1975. Per realizzare la pellicola diretta da Paul Anderson sono stati investiti oltre 45 milioni di dollari.

Il film in onda su Italia 1 oggi, venerdì 19 maggio 2017 alle ore 21.20. Una pellicola d'azione realizzata nel 2008 e diretta da Paul W. S. Anderson, gli interpreti principali sono Jason Statham e Tyrese Gibson. Il film costituisce il reboot del film Anno 2000 interpretato da Sylvester Stallone nel 1975. Uno dei produttori del film è il famoso attore americano Tom Cruise. Gran parte delle scene ambientate in carcere sono state girate in una vecchia fabbrica abbandonata di Montreal. Per renderle più veritiere possibile, la produzione ha studiato a lungo il funzionamento e la struttura del carcere di Corcoran, uno dei più duri della California. Ma ecco nel dettaglio la trama del film.

Il film è ambientato nel 2012, anno in cui l'economia mondiale collassa. A crescere è invece il tasso di criminalità che automaticamente produce una crisi del sistema delle carceri. Negli USA il Governo decide di affidare la gestione del sistema carcerario a degli enti privati, noti come corporazioni. Queste ultime, con l'intento di ricavare profitti, organizzano delle gare automobilistiche clandestine tra detenuti, trasmettendole su internet. Uno dei combattimentI più famosi è la Death Race, una gara automobilistica con veicoli armati. Il pilota più famoso, noto col soprannome di Frankekstein, muore tragicamente durante una gara, pur riuscendo a conquistare la sua vittoria numero quattro.

Le regole della Death Race prevedono che dopo la quinta vittoria il prigioniero ottenga la liberà. Nel frattempo Jensen Ames, un tempo pilota professionista, viene ingiustamente incolpato di aver ucciso sua moglie. L'uomo viene incastrato dal ladro che si è introdotto in casa sua ed ha realmente commesso l'omicidio. Jensen viene così arrestato ed obbligato a sostituire Frankestain, la cui morte non viene resa nota al pubblico. E così Jensen inizia a partecipare a diverse corse ma ben presto si rende conto che qualcosa non quadra. Soprattutto non riesce a comprendere il motivo per cui abbiano deciso d'incastrarlo.

Col passare del tempo stringe ottimi rapporti con gli uomini della scuderia ovvero Coach, Gunner e Lists. Grazie al loro aiuto riesce ad evadere dal carcere ad uccidere la direttrice, inviandole un pacco bomba che non lascerà scampo alla donna. Uscito di galera Janson riuscirà anche a salvare sua figlia e deciderà, assieme a Joe, di recarsi a Miami per iniziare una nuova vita.

© Riproduzione Riservata.