BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cinema, Televisione e Media

THE BLACKLIST 4/ Anticipazioni del 19 maggio 2017: Red ingaggia di nuovo Tom per una missione pericolosa

The Blacklist 4, anticipazioni del 19 maggio 2017, in prima Tv assoluta su Fox Crime. Red scopre chi gli ha sottratto i soldi, ma anche chi è il manovratore delle ultime azioni

The Blacklist 4, in prima Tv assoluta su Fox CrimeThe Blacklist 4, in prima Tv assoluta su Fox Crime

Nella prima serata di Fox Crime di oggi, venerdì 19 maggio 2017, andrà in onda una nuova puntata di The Blacklist 4, in prima Tv assoluta. L'episodio sarà il 12esimo, dal titolo "The Harem". Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la scorsa settimana: Red (James Spader) informa Liz (Megan Boone) che la lista testimoni americana è stata rubata da una squadra di ladre conosciuta come Harem, responsabile di un recente furto ad una gioielleria. L'unico modo per riuscire ad incastrarle è inflitrarsi fra le loro fila e conquistare la fiducia della leader Margot Rochet (Jill Hennessy). Una volta ottenuta l'attenzione della donna, quest'ultima impone a Liz di uccidere chi l'ha raccomandata, ma Liz è sicura che cerchi qualcuno di leale. La donna tuttavia uccide il vecchio complice con un unico colpo. Intanto, Red incontra Carter Wilson (Ian Blackman) in Australia, a cui impone di trasportare un carico misterioso nelle navi della sua compagnia. Liz invece entra nel gruppo e si avvicina molto a Emma Knightly (Anastasia Griffith), che in seguito le rivela di aver ricevuto molte notizie sul suo piano a causa del troppo alcool ingerito dall'agente. Il giorno seguente, Liz partecipa ad un colpo dell'Harem e scopre chi ha rubato la lista.

Si tratta infatti di un gruppo conosciuto dalla Sicurezza Nazionale, ma Liz è sospettosa nei confronti di Emma. Ancora di più considerando il fatto che Aram (Amir Arison) non riesce a scoprire nulla sul suo conto. Poco dopo, scopre che Emma e Red si conoscono e che il Blacklister ha infiltrato la donna nell'Harem. Red le rivela in seguito che si tratta inoltre di un agente dell'MI6, ma di trovarla fin troppo silenziosa nell'ultimo periodo. Durante una seconda missione, Emma conferma a Liz di lavorare per Red da ormai otto anni e di trovare molto arduo il suo compito. Entrambe concludono inoltre di dover andare fino in fondo nel piano di Margot. Ressler (Diego Klattenhoff) crede che l'agente non si dovrebbe fidare, ma Liz è convinta che si stia sbagliando. Nel frattempo, Wilson rivela a Red di aver già concluso il suo affare con Baldur, una vecchia conoscenza del blacklister.

Dopo aver affrontato una situazione spinosa, Liz partecipa all'ultima riunione dell'Harem per sottrarre la lista ad Helldritch (J. Stephen Brantley). Senza che Margot possa sentirle, Emma rivela inoltre all'agente di avere un figlio e di sentirsi in colpa per la strada intrapresa. Mentre Liz cerca di distrarre il bersaglio, una delle donne del gruppo termina tutti i dardi con il narcotico e le donne sono costrette ad improvvisare. Una volta tramortito, rimangono solo 90 secondi per rimuovere il chip dalla sua mano, collegarlo ad un dispositivo che simuli il battito cardiaco e fuggire. Emma tuttavia sottrae il chip a Liz con una scusa e si allontana.

Liz riesce comunque a cavarsela, mentre Red rintraccia Emma con facilità ed ottiene la lista. Rivelerà in seguito a Liz di aver fatto di tutto per proteggere la sorella di Mr Kaplan, che si trova su quella lista, ma scoprirà anche che qualcuno ha ucciso il suo contabile ed ha fatto sparire una forte somma che gli appartiene per iniziare una guerra.

Una ragazza con una malattia terminale uccide il contabile di Red e il blacklister incarica la task force di scoprire il motivo del suo gesto. Si scopre in seguito che è stata Isabella Stone a richiedere l'aiuto della ragazza e che i soldi di Red sono stati utilizzati per fare una ricerca sulla sua malattia. Un'altra organizzazione si trova tuttavia sulle sue tracce per utilizzarla come arma. Il fidanzato della ragazza viene ucciso. Intanto, Aram ottiene un vantaggio per Samar, in modo che possa continuare nella sua missione. Red invece recluta Tom perché si faccia assumere da Baldur Magnusson e più tardi discute con Liz della possibilità di vivere insieme.

© Riproduzione Riservata.