BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

GOTHAM 2/ Anticipazioni puntata 20 maggio 2017: Edward trova una via di fuga!

Gotham 2 anticipazioni del 20 maggio 2017, in prima Tv su Italia 1. Galavan attacca Gordon su ordine di Strange, ma il detective fugge. Bruce rivela a Gordon di sapere la verità su Theo

Gotham 2, in prima Tv assoluta su Italia 1 Gotham 2, in prima Tv assoluta su Italia 1

Nella seconda serata di oggi, sabato 20 maggio 2017, Italia 1 trasmetterà un nuovo episodio di Gotham 2, in prima Tv aper le reti in chiaro. Sarà il 19°, dal titolo "Azrael". Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la settimana scorsa: Barbara (Erin Richards) continua ad affermare di non avere più alcun problema e di essere stata rilasciata da Arkham perché sana di mente, ma Gordon (Ben McKenzie) non le crede e le impone di allontanarsi. Il detective continua inoltre a cercare qualsiasi informazione sulla Dama (Michelle Gomez), in modo da ottenere le prove che si tratta della mandante del duplice omicidio dei Wayne. Gordon è costretto alla fine ad usare la forza bruta e ad ottenere la sua posizione picchiando uno dei suoi sicari, ma on gli viene permesso di entrare nel club in cui si trova la Dama.

Intanto, Barbara riesce a conquistare la fiducia della donna e la aiuta a catturare il detective non appena accenna ad infiltrarsi. Gordon si risveglia in seguito di fronte alle due donne e scopre dalla Dama che Malone è stato ingaggiato in realtà da un uomo conosciuto come il Filosofo. Barbara svela infine il proprio inganno e libera l'ex fidanzato, permettendogli di fuggire. Nel frattempo, Bruce (David Mazouz) con l'aiuto di Alfred (Sean Pertwee) e Fox (Chris Chalk) scopre che prima di morire Thomas Wayne aveva incontrato Karen (Julia Taylor Ross) in un capannone grazie ad un programma conosciuto come Pinewood. Una volta sul posto, Karen rivela di essere stata trasformata grazie a dei test e di essere il Paziente Zero.

Pinewood è infatti un programma segreto della Wayne Ent. con cui venivano sviluppati dei superumani e che in seguito venne chiuso proprio da Thomas, che riuscì a nasconderlo all'opinione pubblica e ad aiutare sia Karen che gli altri sopravvissuti. A causa di un blitz della Polizia, il gruppo viene tuttavia arrestato e portato in Centrale, dove Gordon interviene per liberare Bruce e Alfred. Nonostante l'intervento del ragazzo, Karen viene trasferita in un penitenziario, mentre Strange (BD Wong) viene informato che il detective è molto vicino alla verità e decide di liberare Fries (Nathan Darrow) perché lo fermi.

Bruce, Alfred e Gordon intercettano invece il blindato che sta trasportando Karen e convincono la guardia a rilasciarla ed a mantenere il silenzio. La ragazza rivela quindi a Bruce che Thomas è stato ucciso proprio da Il Filosofo per evitare che chiudesse il progetto. Pochi istanti dopo Fries attacca il gruppo, mentre Barbara incontra di nuovo i vecchi complici e si trasferisce da loro. Dopo essere sfuggiti a Fries, Thomas scopre da Fox che il Filosofo è in realtà Strange. Quest'ultimo invece conduce gli ultimi esperimenti su un misterioso paziente, che si rivelerà essere Theo Galavan, di nuovo in vita.

In seguito alla resurrezione, Galavan non ha più alcuna lucidità mentale e crede di essere un certo Azrael, un angelo vendicativo dell'antichità. Intanto, Gordon affronta apertamente Strange sul programma, ma lo scienziato nega qualsiasi collegamento. L'inganno del detective per ottenere le prove viene inoltre scoperto e Strange lo accusa di essere ipocrita, intento ad aiutare Bruce solo per fare ammenda riguardo ai recenti errori. Più tardi, Edward si offre per aiutare Strange nell'omicidio di Gordon, ma non viene ascoltato, mentre Theo dimostra di essere fuori controllo. Strange riesce in qualche modo a fargli credere di essere un membro dell'Ordine e lo dota di una spada, dandogli l'incarico di uccidere Gordon. Theo/Azrael attacca quindi il detective in più riprese, irrompendo infine in Centrale, ma gli sfugge grazie all'intervento di Barnes. Quest'ultimo scopre così che Galavan è ancora in vita e viene ferito, mentre un notiziario locale riprende il momento in cui Gordon lancia il criminale giù dal tetto di un palazzo. La notizia giunge fino a Oswald, mentre Edward trova un modo per fuggire da Arkham. 

© Riproduzione Riservata.