BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

I Ragazzi di Timpelbach/ Su italia 1 il film con Raphaël Katz: le curiosità

I Ragazzi di Timpelbach, il film in onda su Italia 1 oggi, sabato 20 maggio 2017. Nel cast: Raphaël Katz e Adèle Exarchopoulos, alla regia Nicolas Bary. La trama del film nel dettaglio

Il film è in onda su Italia 1 alle 16.20 Il film è in onda su Italia 1 alle 16.20

, è il film che andrà in onda su Italia 1 oggi, sabato 20 maggio 2017. Una pellicola dal genere fantastica e avventura che è stata diretta da Nicolas Bary con il soggetto che è stato tratto dal libro Timpetill scritto da Henry Winterfeld. La sceneggiatura è stata curata dallo stesso regista Bary con Nicolas Peufaillit mentre la produzione del film è stata eseguita da Dimitri Rassam con la casa di produzione pathè. Le musiche della colonna sonora sono state composte da Frederic Talgon e la scenografia è stata ideata da Olivier Raoux. La pellicola è stata realizzata in Francia nel 2008 e la sua durata è di circa 133 minuti. Il film, di produzione interamente francese, ha anche ricevuto un'importante nomination, ovvero quella per la miglior scenografia in occasione dei César Awards del 2009. Nicolas Bary ha dichiarato di aver letto l'opera di Winterfeld all'età di nove anni e di esserne rimasto completamente stregato, già allora nacque la sua intenzione di ricavarne un film. Un'altra curiosità riguarda i costumi, realizzati sotto la guida di Patrick Lebreton, il quale ha conciliato nel proprio lavoro elementi antichi e moderni data l'impossibilità di collocare la vicenda in un preciso periodo di tempo. Bary, insieme al produttore Dimitri Rassam, ha impiegato più di quattro anni per terminare la propria opera, mirando a ricreare le atmosfere dei maestri Tim Burton e Guillermo del Toro.

- I ragazzi di Timpelbach è il film in onda su Italia 1 oggi, sabato 20 maggio 2017 alle ore 16.20. Una pellicola di genere fantasy e d'avventura del 2008 che è stata diretta dal regista francese Nicolas Bary. Raphaël Katz interpreta il ruolo del protagonista Manfred, del cast fanno parte anche Adèle Exarchopoulos, Léo Legrand, Gérard Depardieu, Carole Bouquet e Lola Créton. I Ragazzi di Timpelbach è tratto da un romanzo di Henry Winterfeld, dal titolo "Timpetill. La città senza genitori". La produzione del regista Bary ha riscosso l'approvazione della critica, in particolare grazie alla performance dei giovani attori e per gli interessanti dialoghi. Ma vediamo la trama del film neldettaglio.

Il film è incentrato sulle vicende del giovane Manfred, il quale vive in un piccolo e ridente paese, chiamato per l'appunto Timpelbach, in cui tutto sembra andare per il meglio. L'unico problema è rappresentato da un gruppo di bambini, che ogni giorno gioca dei brutti scherzi non solo ai coetanei ma anche agli adulti. Questi ultimi, di conseguenza, decidono di dare una lezione ai ragazzi del villaggio, per insegnare loro un comportamento più consono alle regole, fingono di andar via, abbandonando i più giovani di notte con l'intenzione di tornare il giorno successivo. I problemi iniziano quando gli adulti si perdono nella foresta e vengono catturati da un gruppo di soldati, con l'accusa di aver tentato di conquistare il loro territorio. Nel frattempo, i ragazzi di Timpelbach restano soli e organizzano un vero e proprio governo in miniatura formato da due correnti principali, delle quali una è guidata da Manfred e Marianne e una da Oscar. La prima mira a ricreare il sistema fondato dagli adulti, ligio alle regole e dall'atteggiamento responsabile, mentre la seconda dà luogo a diversi episodi di violenza. Il microcosmo nato nel villaggio rappresenta in maniera impeccabile la società che lo circonda, con tutti i suoi problemi, i contrasti, le alleanze e le inimicizie. Queste ultime sfociano in un'autentica guerra tra bande, qualcosa che mai gli abitanti del paese avrebbero immaginato fino a poco tempo prima.

© Riproduzione Riservata.