BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

COW BOY/ Su Rete 4 il film con Glenn Ford e Hanna Kashfi. Trailer e diretta streaming (oggi, 18 giugno 2017)

Cow boy, il film in onda su Rete 4 oggi, domenica 18 giugno 2017. Nel cast: Glenn Ford, Hanna Kashfi e Brian Donlevy, alla regia Delmer Daves. La trama del film nel dettaglio.

Cow Boy Cow Boy

E' il momento di una pellicola storica su Rete 4 con la messa in onda di Cow boy film diretto nel 1958 dal regista di genere Delmer Daves. Il film western vede come protagonista Glenn Ford, che completa un cast fatto di grandi attori come Jack Lemmon, Brian Donlevy e Dick York. Sicuramente ci troviamo di fronte a un film che segue molto gli stilemi classici e che ci riporta alle regole della storia del cinema western come si può già vedere dal trailer, clicca qui per guardarlo. Un film complesso che merita sicuramente una visione soprattutto per gli appassionati del genere che si troveranno a fare delle scelte con il pubblico pronto sempre e comunque a commentare sui social network durante la messa in onda come capita ormai sempre più spesso. Il film Cow boy lo potremo seguire su Rete 4, ma ci sarà anche l'opzione diretta streaming, grazie al portale di Mediaset, per seguirlo sui nostri dispositivi mobili cliccando qui. (agg. di Matteo Fantozzi)

Cow Boy è il film che verrà trasmesso su Rete 4 oggi, domenica 18 giugno 2017. Una pellicola di genere western che è stata diretta da Delmer Daves e si basa su un soggetto che è stato scritto da Frank Harris mentre la sceneggiatura è stata estesa da Dalton Trumbo ed Edmund H. North. La fotografia è stata sviluppata da Charles Lawton Jr. mentre il montaggio della pellicola è stato realizzato da Al Clark e William A. Lyon. Le musiche della colonna sonora sono state composte da George Duning e la scenografi è stata ideata e prodotta da Cary Odell con James Crowe e William Kiernan mentre il trucco dei personaggi è stato curato da Clay Campbell. La pellicola è stata realizzata negli Stati Uniti d'America nel 1958 con la durata di 92 minuti. Dalle recensioni si evince che il film non ha avuto più successo di tanti altri famosi western, venendo catalogato come appunto la "solita storia" di mandrie, risse e qualche sparo. Il genere è comunque quello che più si accorda con Delmer Daves, che tenta inoltre di raccontare sullo sfondo una storia di amicizia e amore. La pellicola è stata girata in America, in particolare in New Mexico, Texas e Oklahoma e ha comunque ricevuto qualche riconoscimento, due nomination, una per gli Academy Awards nel 1959 come miglior montaggio (William A. Lyon) e una per i DGA Awards, sempre nel 1959, miglior regista (Delmer Daves).

, il film in onda su Rete 4 oggi, domenica 18 giugno 2017 alle ore 21.30. Una pellicola di genere western che è stata prodotta nel 1958, per la regia di Delmer Daves. I personaggi principali sono stati interpretati da Glenn Ford (Tom Reece), Jack Lemmon (Frank Harris), Hanna Kashfi (Maria Vidal/Arriega), Brian Donlevy (Doc Bender), Donald Randolph (Signor Vidal), Eugene Iglesias (Don Manuel Arriega) e altri ancora. Ma vediamo nel dettaglio la trama del film.

Frank, vice direttore di un hotel a Chicago sogna di diventare un cowboy, si innamora della figlia del signor Vidal, ospite dell'albergo, e vorrebbe andare con lei in Messico, a Guadalupe. Quando l'allevatore si rende conto dei sentimenti che il giovane prova per Maria, tenta di allontanarli. Tom Reece invece, cerca invano di collaborare con l'allevatore per portare la sua mandria in Messico, ma perde tutto il suo denaro nel gioco d'azzardo e Frank ne approfitta per mettere in atto il suo piano di arrivare da Maria.

Propone al cow boy un prestito in cambio della sua compagnia verso il Messico. Nel momento in cui i due stanno per partire, Reece ha qualche ripensamento e cerca di convincerlo a non unirsi a lui, in quanto dilettante in questo campo, ma Frank lo obbliga a tenere fede al patto. Dopo la partenza si accorge del fatto che effettivamente la vita da cowboy non fa per lui, ma è costretto a tenere duro e i due cominciano ad andare d'accordo.

Arrivati in Messico, scoprono che Maria è stata costretta dal padre a sposare Manuel Arriega, il quale, quando vede i due incontrarsi, minaccia Frank. Durante una serata di festa, Manuel mette alla prova gli americani, infilando nel corno di un toro un anello, che dovrà essere tolto da cavallo. Ovviamente Frank non perde tempo, ma alle sue condizioni. Di ritorno a Chicago con la mandria, il giovane è tormentato dal pensiero delle nozze di Maria, che lo fa diventare negativo e duro con il resto del gruppo. Tom cerca di aiutarlo ma senza riuscirci, gli salva la vita ma dopo questo episodio le loro strade si separano. Giunti a destinazione si impossessano dell'albergo dove lavorava Frank.

© Riproduzione Riservata.