BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

LOVE AND SECRETS/ Su Rai 4 il film con Ryan Gosling. Trailer e diretta streaming (oggi, 18 giugno 2017)

Love and Secrets, il film in onda su Rai 4 oggi, domenica 18 giugno 2017. Nel cast: Ryan Gosling e Kirsten Dunst, alla regia Andrew Jarecki. Ma ecco la trama del film nel dettaglio.

film prima serata film prima serata

Su Rai 4 va in onda il film del 2010 Love and secrets. Questo film ha il potere di variare tra i generi, come si può vedere dal trailer clicca qui per guardarlo, passando dal drammatico al romantico e con una punta di thriller. Diretto da Andrew Jarecki vede nel cast due attori straordinari come Ryan Gosling e Kirsten Dunst. Il film narra lastoria dell'imprenditore Robert Durst la cui vita fu sconvolta dalla scomparsa della moglie Kathleen McCormack. Ambientato a New York ci riporta indietro fino agli anni ottanta, un'epoca non poi così lontana che contiene sicuramente molte emozioni e diversi sentimenti contrastanti grazie agli attori presenti sul palcoscenico e alle ambientazioni che possiamo vedere già dal trailer, clicca qui per guardarlo. Va in onda su Rete 4 il film Love and secrets e potremo seguirlo anche in diretta streaming, grazie al portale di Mediaset, sui nostri dispositivi mobili cliccando qui. (agg. di Matteo Fantozzi)

È il film che andrà in onda su Rai 4 oggi, domenica 18 giugno 2017, con la direzione di Andrew Jarecki e prodotto negli Stati Uniti D’America nel 2010. La pellicola ascrivibile al genere drammatico sentimentale, si basa su un soggetto scritto da una pluralità di autori (Marcus Hinchey, Andrew Jarecki, Marc Smerling) essa è sceneggiata dagli stessi autori. Il film è stato prodotto dalla Groundswell Productions unitamente alla Hit The Ground Running Films, esso è stato distribuito in Italia dalla Bim Distribuzione. Il film si rifà in parte alla storia del famoso immobiliarista Robert Durst, uomo che ebbe una vicenda molto simile a quella trattata dalla trama cinematografica. Le riprese effettuate in Connecticut hanno visto molte facilitazioni fiscali, facilitazioni riconosciute per le case di produzione che producevano film nello stato dell’Unione. La pellicola al botteghino non ebbe il successo sperato, il flop fu in parte da addebitare anche ai vari lanci della prima, lanci sempre rinviati per i grossi problemi che attanagliarono una delle case di produzione.

, il film in onda su Rai 4 oggi, domenica 18 giugno 2017 alle ore 21.10. Una pellicola di genere drammatica dal titolo originario All Good Things che è stata diretta da Andrew Jarecki e prodotta negli Stati Uniti D’America nel 2010. La pellicola si basa su un soggetto scritto da una pluralità di autori (Marcus Hinchey, Andrew Jarecki, Marc Smerling) essa è sceneggiata dagli stessi autori. Importante e all’altezza del ruolo assegnato il cast di attori, tra di essi spiccano Ryan Gosling e la bella Kirsten Dunst, rispettivamente interpreti di David e Katie. La pellicola vista anche la vetustà di produzione è stata programmata diverse volte sui palinsesti televisivi del bel paese, riscuotendo sempre un ottimo successo in termine di audience. Ma ecco la trama del film nel dettaglio.

La storia si impernia sulla vita di una giovane coppia, David e Katie, essi vivono nella New York della fine degli anni ottanta, una città che se da una parte è fatta di eccessi dall’altra vede anche delle semplici persone. Katie è una di queste, la ragazza vive e lavora non facendo caso alla sua bellezza, fin quando incontra David. L’uomo è il rampollo di una ricca e potente famiglia dedita agli affari immobiliari che però stante l’amore che sboccia tra i due vengono messi da parte. La coppia infatti è attirata dalla tranquillità della campagna americana e una volta sposatisi i due si trasferiscono immediatamente lasciando la frenetica vita cittadina.

La vita procede tranquilla fin quando il padre di David non riesce a convincere il figlio a ritornare nella città della "grande mela" allo scopo di assumere le redini dell’impero finanziario. Il ritorno coincide con la gravidanza di Katie che per la maggior parte delle coppie è vista come una gioia, ma che nel caso dei due giovani da la stura a un cambio drastico di atteggiamento da parte dell’uomo.

Egli è infatti ancora scosso del suicidio della madre che avvenne dinanzi ai suoi occhi quando il piccolo aveva la tenera età di dodici anni, questo lo aveva portato a rifiutare i figli, e la scoperta della gravidanza della moglie lo fa andare letteralmente su tutte le furie. L’uomo costringe la compagna ad abortire, come se non bastasse muta del tutto il suo atteggiamento che da amorevole diventa possessivo e violento.

Tutto all’interno del rapporto di coppia muta, la donna viene fatta oggetto di abusi sessuali e psicologici e finanche di violenze fisiche, con la spensieratezza dell'amore che lascia il posto ai pianti delle botte. Improvvisamente una sera la donna scompare del tutto, i sospetti delle forze dell'ordine sono che l’uomo l’abbia uccisa, sospetti che però rimarranno tali stante il fatto che della donna non si ritrovano più tracce.

© Riproduzione Riservata.