BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cinema, Televisione e Media

MELANCHOLIA/ Su Cielo il film con Kirsten Dunst. Trailer e diretta streaming (oggi, 18 giugno 2017)

Melancholia, il film in onnda su Cielo oggi, domenica 18 giugno 2017. Nel cast: Kirsten Dunst e Charlotte Gainsbourg, alla regia Lars Von Trier. La trama del film nel dettaglio.

MelancholiaMelancholia

Su Cielo è il momento di vedere un film molto particolare e cioè Melancholia di Lars von Trier. La pellicola in questione è stata diretta dal regista danese nel 2011 e vede nel cast Kirsten Dunst, Charlotte Gainsbourg, Kiefer Sutherland e Brady Corbet. Dal trailer, clicca qui per il video, ci possiamo rendere conto che la pellicola sicuramente ha molti punti forti anche se non è uno di quei film che può essere fruito da tutti. Melancholia infatti tratta argomenti molto difficili come la depressione, il matrimonio e le difficoltà di una vita portata sempre a parlare di situazioni complicate. Nonostante questo sono diversi i motivi per seguire una pellicola che però non dovrebbero guardare assolutamente i bambini. Melancholia andrà in onda sulla rete in chiaro di Sky, Cielo, e potremo seguirlo, cliccando qui, anche in diretta streaming. (agg. di Matteo Fantozzi)

Melancholia è il film che verrà trasmesso su Cielo oggi, domenica 18 giugno 2017, ma non in prima tv visto che non è al suo primo passaggio in chiaro. L'idea del soggetto del film Melancholia è nata durante una seduta di psicoterapia a cui il regista Lars Von Trier si è sottoposto durante il periodo in cui ha sofferto di depressione. Secondo il suo psicoterapeuta le persone affette da depressione sono più abili nel gestire situazione di forte stress, perché già preparati al verificarsi di eventi poco piacevoli. L'intento del regista non è stata dunque incentrare l'attenzione sulla catastrofe astronomica bensì sull'evoluzione psichica della menta umana nel corso di un momento così delicato come un'imminente fine del mondo. Negli stati Uniti Melancholia è stato proiettato per la prima volta nell'ottobre del 2011. Nello stesso mese è stato distribuito nei cinema italiani.

, il film in onda su Cielo oggi, domenica 18 giugno 2017 alle ore 21.15. Una pellicola drammatica del 2011 che è stata diretta da Lars Von Trier ed è il frutto di una produzione che ha visto coinvolti ben cinque Paesi, ovvero Svezia, Germania, Francia, Italia e Danimarca. La storia del film è stata tratta da un'esperienza personale del regista che ha sofferto di depressione. Von Trier ha inteso sottolineare quanto siano forti le persone depresse soprattutto in situazioni di stress. La pellicola è stata proiettata durante il 64° Festival di Cannes. In tale occasione Kirsten Dunst ha ottenuto il premio come miglior attrice femminile. Ma vediamo nel dettaglio la trama del film.

La storia del film, incentrata attorno al legame conflittuale tra sue sorelle è divisa in due parti. Tutta la storia si sviluppò nel corso di un'imminente catastrofe dovuto alla collisione tra la Terra ed il pianeta Melancholia. Nella prima parte della pellicola la trama è incentrata su Justine, giovane allegra ed appena sposata. Col passare del tempo il suo matrimonio inizierà a mandarla fuori di testa tanta da spingerla a tradire suo marito ed abbandonare il lavoro. Quest'ultimo la lascia e quindi Justine cerca di consolarsi con l'affetto dei propri genitori, che però sembrano non essere in grado di aiutarla.

A starle vicino è invece Claire, sua sorella, attorno alla quale è incentrata la seconda parte della pellicola. Claire, sposata e madre di un bambino, soffre di depressione. Il pianeta Melancholia, nel frattempo, è sempre più vicino alla Terra. John, marito di Claire, grande amante dell'astronomia, cerca di confortarla assicurandole che Melancolia non si scontrerà con la Terra. Ma tutto sembra smentire le parole di John. Gli animali iniziano a comportarsi in modo anomalo, il clima cambia, l'aria diventa irrespirabile ed il magnetismo inizia ad alterarsi. Per fortuna, così come predetto da John, Melancholia sfiora la Terra, senza entrarci in collisione, anche se la traiettoria del pianeta alieno continua ad essere visibile dalla Terra.

A pochi giorni di distanza, Claire si accorge che Melancholia sta di fatto tornando ad avvicinarsi alla traiettoria del nostro pianeta. Nel frattempo la donna trova il corpo esanime di suo marito all'interno della stalla dei cavalli. L'uomo si è suicidato con un mix di farmaci acquistati da Claire. Quest'ultima inizia ad agitarsi, comprendendo che la fine del mondo è vicina. Cerca così conforto in Justine, ormai rassegnata alla catastrofe che considera ormai inevitabile.

© Riproduzione Riservata.