BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cinema, Televisione e Media

PANE, AMORE E.../ Su Rai Movie il film con Vittorio De Sica. Backstage e diretta streaming (18 giugno 2017)

Pane, amore e.., il film in onda su Rai Movie oggi, domenica 18 giugno 2017. Nel cast: Vittorio De Sica e Sophia Loren, alla regia Dino Risi. La trama del film nel dettaglio.

Pane, amore e..Pane, amore e..

Torniamo a vedere su Rai Movie un classico del cinema italiano e cioè Pane, amore e... La pellicola è stata diretta da Dino Risi nel 1955 e rappresenta il terzo capitolo della tetralogia composta da Pane, amore e fantasia; Pane, amore e gelosia e Pane, amore e Andalusia. Nel cast troviamo gli splendidi Vittorio De Sica e Sophia Loren nei ruoli del Cavaliere Antonio Carotenuto e della smargiassa Sofia Cocozza. Sicuramente sono molti i punti ironici di questa pellicola, costruita davvero in maniera esemplare. Nel 1956 il film ha vinto inoltre due David di Donatello con Marcello Girosi che si è assicurato il titolo di migliore produttore e Vittorio De Sica quello di migliore attore protagonista. Oltre a guardarlo su Rai Movie potremo seguire Pane, amore e... anche in diretta streaming, grazie a Rai Play, sui nostri dispositivi mobili come pc, tablet e smartphone cliccando qui. Cliccando qui potete invece vedere un piccolo backstage della pellicola.

"Pane, amore e..." è il film che andrà in onda su Rai Movie oggi, domenica 18 giugno 2017. Una pellicola di genere commedia che è stata diretta da Dino Ridi ed è il terzo episodio della deria Pane, amore...... Questo film cambia completamente rispetto ai due precedenti, prima di tutto per l'ambientazione che si sposta a Sorrento e non è più nel piccolo paesino dell'Italia centrale Sagliena. Scompaiono inoltre due personaggi che invece erano stati centrali nei precedenti episodi, il carabiniere Pietro Stelluti (Roberto Risso) e l'affascinante Maria detta La Bersagliera, interpretata da una giovanissima Gina Lollobrigida. Pare che il drastico cambiamento nei personaggi e nelle ambientazioni sia da legarsi proprio alla Lollobrigida, che si rifiutò di vestire per la terza volta i panni della Bersagliera, essendo stufa di fare la parte della popolana vestita solo di stracci. Questo è stato uno dei primi film girati da Sophia Loren prima che raggiungesse l'apice della sua carriera, me è rimasto memorabile tra le sue interpretazioni per via del sensuale mambo che balla per il maresciallo Carotenuto. Vittorio De Sica qui veste i panni di uno dei suoi personaggi più memorabili nell'ambito della commedia, ma fu un attore che seppe dare anche grandi prove drammatiche. Dedicò inoltre buona parte della sua carriera alla regia, producendo pellicole che hanno fatto la storia del genere neorealista.Dino Risi, il regista del film, è considerato uno dei massimi esponenti della commedia all'italiana insieme a Mario Monicelli e Luigi Comencini. Una curiosità: nel film compare anche Massimo Manfredi, ma solo come doppiatore. Difatti presta la sua voce ad Antonio La Raina, che interpreta il sindaco di Sorrento.

., il film in onda su Rai Movie oggi, domenica 18 giugno 2017 alle ore 21.20. Una pellicola di genere commedia che è stata girata nel 1955 per la regia di Dino Risi, ed è il terzo film della serie "Pane, amore e...". Il primo era stato Pane, amore e fantasia (1953, diretto da Luigi Comencini), seguito da Pane, amore e gelosia (1954, Luigi Comencini) e che sarebbe stato seguito nel 1958 da Pane, amore e Andalusia. Gli interpreti principali del film sono Vittorio De Sica, che come nei due precedenti episodi veste i panni del maresciallo dei Carabinieri Antonio Carotenuto (che in questo film però non è più maresciallo), Sophia Loren che interpreta Sofia Cocozza, una bella popolana che si è guadagnata il soprannome de la smargiassa, Tina Pica che è ancora una volta l'anziana donna di servizio del cavalier Carotenuto, detta Caramella. Pane, amore e...., vinse due David di Donatello che andarono a Marcello Girosi come miglior produttore, e a Vittorio De Sica come miglior attore protagonista. Dino Risi, inoltre, per questo suo lavoro vinse al Festival di Berlino una menzione speciale.

Il maresciallo Antonio Carotenuto viene trasferito dal pesino di Sagliena a Sorrento, dove lo segue la fida Caramella sempre pronta a vigilare sulla sua virtù, infatti anche a Sorrento l'affascinante carabiniere trova due donne che potrebbe corteggiare. La prima è donna Violante, seria e di comprovata onestà. La seconda invece è una pescivendola di facili costumi che lo corteggia sfacciatamente, donna Sofia. Quest'ultima in realtà non subisce affatto il fascino della divisa, ma vorrebbe tanto godere del bell'appartamento di Antonio. Però ha già un fidanzato che è anche molto geloso, e questo causerà non pochi guai.

© Riproduzione Riservata.