BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

IL RITORNO DI RINGO/ Su Rete 4 il film con Giuliano Gemma. Le curiosità sulla pellicola (oggi, 20 giugno 2017)

Il ritorno di Ringo, il film in onda su Rete 4 oggi, martedì 20 giugno 2017. Nel cast: Giuliano Gemma e Fernando Sancho, alla regia Duccio Tessari. La trama del film nel dettaglio.

Il ritorno di Ringo Il ritorno di Ringo

Il ritorno di Ringo è il film che andrà in onda su Rete 4 oggi, martedì 20 giugno 2017. Una pellicola dal genere western e azione che è stata scritta, diretta e sceneggiata da Duccio Tessari con la collaborazione di Fernando Di Leo. La produzione è stata curata da Alberto Pugliesi e Luciano Ercoli, la fotografia è stata sviluppata da Francisco Marin ed il montaggio è stato eseguito da Licia Quglia con gli effetti speciali di Antonio Molina e con le musiche della colonna sonora che sono state composte da Ennio Morricone. I costumi che sono stati utilizzati durante le riprese sono stati confezionati da Rafael Borque mentre il trucco dei personaggi è stato curato da Franco di Girolamo. La pellicola è stata prodotta tra Italia e Spagna nel 1965 con la durata pari a 95 minuti. Come nel noto poema epico, Ringo riesce a risolvere la situazione grazie all'aiuto di un piccolo gruppo di fedelissimi, uccidendo o scacciando gli invasori e gli usurpatori. Il film cambiò diversi titoli provvisori, tutti con richiami espliciti al poema omerico, come ad esempio L'Odissea dei lunghi coltelli, titolo con cui cominciarono le riprese. Dopo il grande successo di Una pistola per Ringo, sempre diretto da Duccio Tessari, il titolo fu cambiato per attirare più pubblico al botteghino. Le due storie, come spesso accade, a parte il nome del protagonista non hanno però nulla in comune.

, è il film che andrà in onda su Rete 4 oggi, martedì 20 giugno 2017 alle ore 16.55. Una pellicola di genere wester del 1965 che è stata diretta da Duccio Tessari (Una pistola per Ringo, Una farfalla con le ali insanguinate, Zorro) ed interpretata da Giuliano Gemma (Un dollaro bucato, I lunghi giorni della vendetta, Il bianco, il giallo e il nero), Fernando Sancho (7 dollari sul rosso, Arizona colt, La resa dei conti) e Lorella De Luca (Poveri ma belli, Il bidone, Kiss kiss bang bang). La trama di questo film contiene moltissime citazioni dell'Odissea, con un protagonista che ritorna dalla guerra per trovare la propria moglie e la propria città assediate. Ma ecco la trama del film nel dettaglio.

Dopo la fine della Guerra di Secessione Americana, Montgomery Brown, detto Ringo (Giuliano Gemma), si mette in cammino per ritornare a casa dopo aver combattuto fra le fila dell'Unione. Rapidamente Ringo scopre che durante la sua assenza molte cose sono cambiate e il paese è in mano a una banda di criminali messicani. Questi ultimi hanno eliminato tutti i possibili oppositori in città, fra cui lo stesso padre di Ringo, e ora ricattano la moglie dell'ex soldato (Lorella De Luca).

Minacciando la loro figlioletta, i messicani riescono a tenere in scacco la donna, che dovrà suo malgrado sposare Paco (George Martin), il figlio del capobanda Esteban (Fernando Sancho). Ringo giunge in città travestito per non farsi riconoscere dai criminali. Questi ultimi nel frattempo, organizzano un finto dispaccio militare che avvisa la moglie di Ringo che quest'ultimo è morto sotto le armi. Dichiarato morto Ringo, non ci sono più motivi per ritardare il matrimonio con Paco.

Il precipitare degli eventi costringe Ringo ad agire per liberare la moglie dalle grinfie dei messicani. Aiutato da un piccolo manipolo di amici fedeli Ringo riesce quindi a catturare Esteban. La resa dei conti con Paco avverrà invece il giorno stesso del matrimonio, con il classico duello all'ultimo sangue fra il bandito e Ringo.

© Riproduzione Riservata.