BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

RITRATTO DI SIGNORA/ Su Iris il film con Nicole Kidman. Le curiosità sulla pellicola (oggi, 20 giugno 2017)

Ritratto di signora, il film in onda su Iris oggi, martedì 20 giugno 2017. Nel cast: Nicole Kidman e John Malkovich, alla regia Jane Campion. La trama del film nel dettaglio.

Ritratto di signora Ritratto di signora

Ritratto di signora è il film che verrà trasmesso su Iris oggi, martedì 20 giugno 2017. Una pellicola di genere drammatica che è stata affidata alla regia di Jane Campion con il soggetto che è stato tratto dal romanzo scritto da Henry James mentre la sceneggiatura è stata adattata da Laura Jines. La produzione della pellicola è stata firmata da Monty Montgomery e Steve Golin con l'appoggio della casa di produzione Propaganda Film . Il montaggio del film è stato realizzato da Veronika Jenet con le musiche della colonna sonora che sono state composte da Wojciech Kilar e con la scenigrafia di Janet Patterson. La pellicola è stata prodotta in USA nel 1996 con la durata di 142 minuti circa. Il film ha ricevuto numerosissime nomination a vari riconoscimenti soprattutto per l'interpretazione di Barbara Hershey, che interpreta Madame Merle, amante del perfido Gilbert e sua complice nel raggiro di Isabel. La Hershey ha ricevuto una nomination all'Oscar, una al Golden Globe, una al Chicago Film Critics Association Award e una al New York Film Critics Circle Awards, tutte per la migliore attrice non protagonista. Ritratto di signora ha ricevuto anche una nomination all'Oscar per i migliori costumi e 3 nomination ai Satellite Award per la migliore sceneggiatura non originale, i migliori costumi e la migliore scenografia.

, il film in onda su Iris oggi, martedì 20 giugno 2017 alle ore 22.50. Una pellicola di genere drammatica del 1996 che è stata diretto da Jane Campion (Lezioni di piano, Un angelo alla mia tavola, Bright star) ed interpretata da Nicole Kidman (Eyes wide shut, The others, Moulin rouge), John Malkovich (100 years, Le relazioni pericolose, Con air) e Christian Bale (Il cavaliere oscuro, L'uomo senza sonno, American hustle - L'apparenza inganna). Ritratto di signora è tratto dall'omonimo romanzo di Henry James. Quest'ultimo è stato un importantissimo scrittore e critico letterario di origini americane ma naturalizzato inglese. Fra le sue opere più celebri vi sono appunto Ritratto di signora e Gio di vite. Diversi libri di James sono stati negli anni adattati al grande schermo, e da suoi romanzi o racconti sono tratti i film Le ali dell'amore, The others, I bostoniani e In a dark place (tratto da Giro di vite). Ma vediamo nel dettaglio la trama del film.

Isabel (Nicole Kidman) è una giovane americana giunta nel Regno Unito al seguito di una zia. Siamo nel 1873, e la ragazza deve subito scontrarsi con la mentalità chiusa degli altri americani residenti in Inghilterra, la ragazza rinuncia a diverse proposte di matrimonio perchè finirebbero per imprigionare la sua vita e renderla convenzionale e scontata, si reca invece a Firenze, dove conosce Madame Merle (Barbara Hershey) e il suo amante Gilbert Osmond (John Malkovich). I due si dimostrano prima amici di Isabel, ma poi finiscono per approfittare della sua ingenuità. Gilbert convince Isabel a sposarlo, in modo da incamerare la ricchissima eredità della ragazza, ma poi fa di tutto per rendergli impossibile ed odiosa la vita matrimoniale. Quando Isabel apprende, tramite una lettra giunta dall'Inghilterra, che suo cugino Ralph sta per morire, decide di tornare a csa e abbandonare il marito. Giunta al capezzale del cugino, Isabel gli confessa di vivere in un incubo, con un marito che non l'ha mai amata e la tratta in modo crudele. Dop la morte del cugino Isabel rivede uno dei pretendenti che aveva allontanato appena giunta in Inghilterra, e si lascia coinvolgere da una fugace ma intensa passione. L'uomo ha subito capito che Isabel sta vivendo una situazione critica ed è infelice, così le propone di sposarlo. Lei però fugge via.

© Riproduzione Riservata.