BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cinema, Televisione e Media

THE INTERPRETER/ Su Iris il film con Nicole Kidman e Sean Penn. Trailer e diretta streaming (20 giugno 2017)

The Interpreter, il film in onda su Iris oggi, martedì 20 giugno 2017. Nel cast: Nicole Kidman, Sean Penn e Catherine Keener, alla regia Sydney Pollack. La trama del film nel dettaglio.

The InterpreterThe Interpreter

Va in onda oggi, martedì 20 giugno 2017, su Iris alle 21.00 il film “The interpreter” di Sydney Pollack, con Nicole Kidman e Sean Penn. La pellicola è l’ultima girata da Pollack prima della sua morte, avvenuta tre anni dopo l’uscita del film. Per la prima volta nella storia, una produzione ha ottenuto l’autorizzazione necessaria per filmare le scene all'interno del Palazzo di Vetro dell'Organizzazione delle Nazioni Unite a New York. Il trailer ci presenta la traduttrice dell’Onu Silvia Broome, che casualmente ascolta una conversazione venendo a conoscenza di un complotto per assassinare il presidente di uno Stato africano. La donna, decisa a fermare il piano e braccata dal killer, entrerà in contatto con l’agente dell’FBI Tobin Keller, chiamato a indagare e proteggere il presidente africano in pericolo. Vi ricordiamo che oltre a poter vedere “The interpreter” sintonizzandovi su Iris, potrete seguire il film anche in diretta streaming sul sito di Mediaset, effettuando il login qui. Il trailer potete invece vederlo cliccando qui.

The interpreter il film in onda su Iris oggi, martedì 20 giugno 2017. Una pellicola a stelle e strisce che è stata realizzata nel 2005 dalla Universal Pictures in collaborazione con la Working Title mentre la distribuzione nei vari canali di vendita è stata gestita dalla Eagle Pictures almeno per quanto riguarda il mercato italiano. La regia è del grande Sydney Pollack, il soggetto è frutto del lavoro di Martin Stellman e Brian Ward mentre la sceneggiatura è stata curata da Charles Randolph, Scott Frank e Steven Zaillan. Le musiche sono state scritte da James Newton Howard In questa pellicola una delle principali protagoniste al femminile è l’attrice americana Catherine Ann Keener, nata in Florida e per la precisione a Miami nel marzo del 1959 sin qui ha avuto una carriera piena di riconoscimenti professionali tra i quali spiccano le due nomination ai Premi Oscar per le interpretazioni offerte nei film Essere John Malkovich e Truman Capote - A sangue freddo. La sua avventura nel mondo del cinema ha avuto inizio nel 1986 nella pellicola A proposito della notte scorsa diretta da Edward Zwick mentre nel 1989 ha recitato nel thriller Ore contate per la regia di Dennis Hopper. Tra i principali film che hanno caratterizzato la sua carriera ricordiamo Nei panni di una bionda, Parlando e sparlando, Out of Sight, 40 anni vergine, An American Crime, Trust, Genova - Un luogo per ricominciare, Scusa mi piace tuo padre, I Croods e tanti altri ancora.

, il film in onda su Iris oggi, martedì 20 giugno 2017 alle ore 21.00. Una pellicola di genere thriller a stelle e strisce che è stata realizzata nell’anno 2005 per la regia del grande Sydney Pollack mentre nel cast sono presenti Nicole Kidman, Sean Penn, Catherine Keener e Jesper Christensen. Ma ecco la trama del film nel dettaglio.

Questo film è incentrato intorno alla storia e alla vita di una giovane donna di nome Silvia Broome (Nicole Kidman) che di professione è una traduttrice dell’ONU. Silvia, nata e vissuta per un certo periodo in Africa, ma che ora risiede a New York un giorno vede la sua vita completamente distrutta a causa di un episodio che vive in prima persona e che la segnerà per sempre. Un giorno la donna si ritrova suo malgrado ad essere la testimone di un episodio molto delicato e pericoloso. Silvia infatti per caso riesce a captare la conversazione telefonica in cui viene affermato chiaramente che un capo di stato Africano a breve subirà un feroce attentato. Nonostante la conversazione sia stata fatta in un raro idioma africano che quasi nessuno riesce a comprendere grazie ai suoi studi Silvia era riuscita proprio a comprendere il messaggio.

L’interprete a questo punto non sa che fare, da un lato è molto spaventata da ciò che è venuta a conoscenza e per avere salva la vita vorrebbe non dire niente a nessuno, ma dall’altro è ben cosciente che questa sua informazione deve passarla a qualcuno che potrà gestirla meglio di lei trovando anche una possibile soluzione per salvare il capo di stato. Così si convince di rivelare ciò che ha sentito e cioè esattamente le parole comprese che parlavano del fatto che l’insegnante non avrebbe mai lasciato la stanza vivo.

Seppur con un animo più leggero dopo queste rivelazioni, Silvia cade in un turbine di problemi e vicissitudini che ne sconvolgono la vita e l’esistenza. La donna infatti diventerà non soltanto il bersaglio dello stesso killer perché vuole vendicarsi di lei, ma verrà affiancata e protetta da un agente federale di nome Tobin Keller (Sean Penn) che inizierà a convincersi che la stessa Silvia è parte del complotto.

© Riproduzione Riservata.