BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

UN POVERO RICCO/ Su La7 il film con Renato Pozzetto. Trailer e diretta streaming (oggi, 20 giugno 2017)

Un povero ricco, il film in onda su La7 oggi, martedì 20 giugno 2017. Nel cast: Renato Pozzetto e Ornella Muti, alla regia Pasquale Festa Campanile. La trama del film nel dettaglio.

Un povero ricco Un povero ricco

UN POVERO RICCO, TRAILER E DIRETTA STREAMING FILM IN ONDA OGGI 10 GIUGNO 2017 SU LA7 - La prima serata di la7 ci offre oggi, martedì 20 giugno 2017, la visione del film “Un povero ricco” a partire dalle 21.10. La pellicola del 1983 diretta Pasquale Festa Campanile è uno dei film cult con protagonista lo straordinario Renato Pozzetto. Ad affiancarlo nel ruolo di coprotagonista la bellissima Ornella Muti. Il trailer riassume la storia dell’ingegnere milanese Eugenio Ronconi, che su consiglio del suo psicologo decide di affrontare la pausa di perdere tutte le sue ricchezze vivendo “da povero” per circa un mese. Dopo aver inscenato una partenza per il Medio Oriente, diventa quindi il fattorino Eugenio Ragona e conosce l’affascinante vicina di pianerottolo Marta, con cui fa amicizia. Eugenio ne passerà di tutti i colori, venendo anche licenziato e rimanendo senza una casa: sarà così che incontrerà il clochard Stanislao detto Fosforo, che gli insegnerà tutti i trucchi del “mestiere”. Vi ricordiamo che oltre a poter vedere “Un povero ricco” sintonizzandovi su La7, potrete seguire il film anche in diretta streaming sul sito dell’emittente tv, cliccando qui. Il trailer potete invece vederlo cliccando qui.

UN POVERO RICCO, IL FILM IN ONDA SU LA7 OGGI, 20 GIUGNO 2017: CURIOSITÀ - Un povero ricco è il film che andrà in onda su La7 oggi, martedì 20 giugno 2017. Una pellicola italiana di genere commedia realizzata nel 1983 da Achille Manzotti per la regia di Pasquale Festa Campanile con il soggetto di Ottavia Jamma e Francesco Venturoli adattato alla versione cinematografica grazie alla sceneggiatura sviluppata da quello che è il principale protagonista ed ossia Renato Pozzetto mentre il montaggio è di Amedeo Salfa. Questa divertente pellicola in classico stile commedia all'italiana, ha visto la regia del cineasta Pasquale Festa Campanile. Nato a Melfi nel luglio del 1927 e purtroppo scomparso tragicamente nel febbraio del 1986, ha iniziato ad avvicinarsi al mondo del cinema nel 1963 nelle vesti di co regista della pellicola Un tentativo sentimentale. In questi anni sessanta sono diversi i lavori che lo hanno visto dietro la cinepresa come Un vergine per il principe, Adulterio all'italiana, Il marito è mio e l’ammazzo quando mi pare, La matriarca e Dove vai tutta nuda. Allargando l’orizzonte a tutta la produzione cinematografica di Pasquale Festa Campanile, ha diretto ottime pellicole come Il merlo maschio, Rugantino, Il soldato di ventura, Sabato domenica e venerdì,Il ladrone, Qua la mano, Bingo Bongo, Nessuno è perfetto, Più bello di così si muore, Culo e camicia e Manolesta.

UN POVERO RICCO, IL FILM IN ONDA SU LA7 OGGI, 20 GIUGNO 2017: IL CAST - Un povero ricco, il film in onda su La7 oggi, martedì 20 giugno 2017 alle ore 21.10. Una Prima serata all’insegna della commedia e del divertimento con la messa in onda della pellicola nostrana realizzata nel 1983 da Achille Manzotti per la regia di Pasquale Festa Campanile che è stata adattata alla versione cinematografica grazie alla sceneggiatura sviluppata da quello che è il principale protagonista ed ossia Renato Pozzetto. Nel cast sono presenti anche Ornella Muti, Piero Mazzarella, Patrizia Fontana e Corrado Olmi. Ma vediamo la trama del film nel dettaglio.

UN POVERO RICCO, IL FILM IN ONDA SU LA7 OGGI, 20 GIUGNO 2017: LA TRAMA - Il film vede come protagonista un uomo di circa quaranta anni di nome Eugenio (Renato Pozzetto) che è riuscito a diventare dopo molti sacrifici e lavoro un ricco industriale. Tuttavia l’uomo vive male questa sua ricchezza in quanto è perseguitato dall’incubo che un crack finanziario possa portargli di punto in bianco via tutto facendogli perdere questo stato di ricchezza accumulato negli anni.

La sua tranquillità e la sua serenità sono quindi spesso messe a dura prova tant’è che decide di chiedere aiuto ad uno psicologo il quale gli consiglia di fingere di essere diventato all’improvviso povero così da affrontare finalmente tutti i suoi demoni o nella peggiore delle ipotesi nel caso un giorno le sue paranoie si avverassero fosse già pronto ad affrontare la situazione. Decide allora a questo punto di lasciare la sua enorme villa piena di comfort e benefici, poi affida la sua azienda in mano agli amministratori e decide di farsi assumere come dipendente in una delle sue fabbriche. Qui viene assunto come usciere ma ben presto questo lavoro capisce di saperlo fare bene e quindi per evitare una promozione e di far carriera ritrovandosi al punto iniziale, decide di farsi licenziare. Eugenio a questo punto è ben consapevole e felice della scelta fatta, ma allo stesso tempo ora si ritrova senza un soldo.

Nel frattempo incontra e si innamora perdutamente di una giovane donna di nome Marta (Ornella Muti) che cerca in tutti i modi di darsi da fare per cercare di vivere dignitosamente. Eugenio se tornasse nei suoi reali panni potrebbe aiutare Marta in molti modi, ma si rifiuta categoricamente di farlo e inizia a vivere alla giornata grazie all’aiuto di un barbone di nome Stanislao che gli insegna tutti i trucchetti per vivere e sopravvivere in strada. Tuttavia un giorno di fronte alle incombenze economiche di Marta sempre crescenti, Eugenio decide di tornare a casa, lasciare sua moglie che ha scoperto avere un amante, liquidare tutti i suoi affari e andare a vivere con l’amata Marta.

© Riproduzione Riservata.