BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Anna Tatangelo/ tra poco sul palco con ''Erba di casa mia'' (Una serata bella per te, Bigazzi)

Anna Tatangelo parteciapa a Una serata bella per te, Bigazzi in onda questa sera su Rete 4 per omaggiare il più grande paroliere italiano di sempre

Anna Tatangelo a Una serata bella per te, Bigazzi Anna Tatangelo a Una serata bella per te, Bigazzi

ANNA TATANGELO, SUL PALCO CON ''ERBA DI CASA MIA'' (UNA SERATA BELLA PER TE, BIGAZZI) - 

Anna Tatangelo è il prossimo artista che si esibirà sul palcoscenico a Una serata Bella per te, Bigazzi. Questa splendida artista porterà presto sul palcoscenico ''Erba di casa mia''. Il brano è stato scritto da Giancarlo Bigazzi insieme a Enrico Polito e Gaetano Savio nel 1972 ed è uscito contenuto nell'album omonimo di Massimo Ranieri. Inoltre la canzone vinse anche Canzonissima quell'anno. Sicuramente è un brano di grande respiro e la giovane Anna Tatangelo gli da anche un respiro molto più fresco. Anna Tatangelo è bellissima con un vestito lungo con la gonna che gioca tra un nero centrale e dei merletti di fiori rossi. Si abbina poi perfettamente un focoso rossetto che risalta i lineamenti dolci del suo viso. Ovviamente questo si può sapere prima perchè l'evento messo in onda stasera è una replica.

ANNA TATANGELO E LA VACANZA IN SARDEGNA CON IL SUO GIGI (UNA SERATA BELLA PER TE, BIGAZZI) - 

Tra gli ospiti della trasmissione Una serata bella per te, Bigazzi ci sarà la cantante italiana Anna Tatangelo. L'artista laziale sarà ospite della puntata dedicata al ricordo di Giancarlo Bigazzi. Recentemente si era parlato di una crisi con il compagno Gigi D'Alessio, situazione prontamente smentita durante la loro vacanza in Sardegna.  

LA CARRIERA E I SUCCESSI SANREMESI - 

Anna Tatangelo nasce a Sora nel 1987 da una famiglia appassionata della locale tradizione della ciambella sorana. Già dal 1994, inizia a partecipare alle manifestazioni canore provinciali e regionali più importanti, fino ad aggiudicarsi nel 1999 il MiniFestival della canzone di Viterbo. Vince altri concorsi locali nei primi anni Duemila, fino alla prima chiamata importante del 2001 da parte della Rai per il Girofestival, dove ha anche occasione di esibire il suo primo singolo e di girare il primo videoclip per lo stesso brano, "Dov'è il coraggio". Partecipa al Festival di Sanremo nella sezione giovani nel 2002, dove vince con il brano Doppiamente fragili. Pippo Baudo la vuole, così, per la conduzione del programma Sanremo Top insieme a Silvia Mezzanotte, vincitrice nello stesso anno nella sezione campioni con i Matia Bazar. L'anno successivo partecipa, all'età di soli 16 anni, nella categoria Big, dove presenta il brano Volere Volare insieme a Federico Stragà. Due anni dopo partecipa nuovamente al Festival con un brano scritto da Gigi D'Alessio (con il quale aveva già duettato nel 2002), Ragazza di Periferia, che è anche il titolo dell'album uscito l'anno successivo come secondo da solista. Dopo il grande successo dell'album Ragazza di periferia, la consacrazione arriva con l'album Mai dire mai, pubblicato nel 2007, a cui segue una nuova partecipazione al Festival l'anno successivo con il discusso brano Il mio amico, canzone dedicata ad un amico omosessuale. Nonostante l'accoglienza in parte negativa della critica, grazie a questo brano la Tatangelo ottiene il secondo posto nella prestigiosa manifestazione, insieme all'artista britannico Michael Bolton. Nel frattempo la cantante aveva allacciato una relazione con il collega ed amico Gigi D'Alessio, relazione iniziata già ai tempi di Sanremo Giovani ma ufficializzata soltanto nel 2005. Negli ultimi anni ha ottenuto grandi successi e popolarità grazie alla partecipazione a diverse trasmissioni e al programma Questi siamo noi, che idea e conduce insieme al compagno Gigi D'Alessio nel 2014 e con il quale ottiene grandi ascolti in tv. Nel 2017 è stata confermata la sua conduzione del programma I migliori anni con Carlo Conti. Anna Tatangelo, oggi 30 anni, è un'artista ancora molto giovane ma già decisamente affermata, che vanta numerosi successi non solo a livello nazionale. 

© Riproduzione Riservata.