BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Marcella Bella/ Che emozione con ''Gli uomini non cambiano'' (Una serata bella per te, Bigazzi)

Marcella Bella, la cantante siciliana questa sera su Rete 4 per ricordare il celebre paroliere italiano Giancarlo Bigazzi (Una serata bella per te, Bigazzi) 

Marcella Bella a Una serata bella per te, Bigazzi Marcella Bella a Una serata bella per te, Bigazzi

MARCELLA BELLA, IL RITORNO CON ''GLI UOMINI NON CAMBIANO'' (UNA SERATA BELLA PER TE, BIGAZZI) -

Marcella Bella è la padrona di casa a Una serata Bella per te, Bigazzi come hanno ricordato i presentatori Alfonso Signorini e Rosita Celentano. Tra poco vedremo proprio Marcella Bella in una splendida esibizione con ''Gli uomini non cambiano'' canzone cantata da Mia Martini nel 1992 e contenuta nell'album Lacrime. Il brano fu scritto da Giancarlo Bigazzi, Marco Falagiani e Giuseppe Dati. Ha partecipato al 42mo Festival di Sanremo inoltre, piazzandosi al secondo posto subito dietro Portami a Ballare di Luca Barbarossa che vinse quell'anno per non moltissimi voti. Sarà un'emozione strarodinaria rivedere quindi Marcella Bella cantare anche se con il filtro della televisione. Una splendida artista che grazie a questi eventi ha riportato la musica italiana sia in televisione che nei teatri. (agg. di Matteo Fantozzi)

MARCELLA BELLA, NUMEROSE HITS CON IL TESTO DEL FAMOSO PAROLIERE (UNA SERATA BELLA PER TE, BIGAZZI) -

Oggi alle ore 21:30, su Rete 4 andrà in onda la trasmissione Una serata Bella... Per te, Bigazzi!. Durante la serata si esibiranno gli artisti che sono stati legati a lui e che a lui soprattutto devono il loro successo tra cui Marcella Bella. La cantante siciliana ha lanciato, sin dagli albori della sua carriera musicale, numerose hits con il testo firmato da Bigazzi, come, oltre Montagne verdi, Io domani e Nessuno mai. Anche suo fratello Gianni Bella è stato sempre molto legato, non solo professionalmente, al celebre paroliere, cantando canzoni come Non si può morire dentro e Dolce uragano.  

IL SUO NUOVO SINGOLO "NON MI BASTI PIU'"

La cantante di Catania, a maggio di quest'anno, ha lanciato il nuovo singolo Non mi basti più, scritto e prodotto dal concittadino Mario Biondi. Il brano è caratterizzato da uno stile che sta molto a cuore alla cantante, la disco anni '70. Negli ultimi anni Marcella ha ideato una trasmissione con l'intento di omaggiare il fratello Gianni, a partire dal 2015, presso il Teatro del Verme di Milano. Gianni Bella nel 2010 è stato colpito da un ictus, ma dopo cure mediche ha ottenuto significativi miglioramenti, il che gli ha permesso, nonostante gli impedimenti fisici subiti, di continuare il suo lavoro di autore. Sulla scia dell'enorme successo riscontrato, la trasmissione è stata dedicata, di volta in volta, a diversi artisti legati a Marcella. 

LA CARRIERA ARTISTICA, TRA IL FESTIVALBAR E SANREMO

Marcella Bella, conosciuta anche semplicemente come Marcella, nasce a Catania il 18 giugno 1952. Dopo aver vinto diversi concorsi canori, nel 1969, grazie all'incontro con il produttore di Caterina Caselli, incide il suo primo 45 giri con la CGD. Nel 1972 è tra le nuove proposte del Festival di Sanremo con Montagne verdi, scritta da Bigazzi insieme al fratello Gianni e, dopo Sanremo, il successivo disco vende più di mezzo milione di copie. Una serie di successi la porta a incidere il suo primo 33 giri e la sua carriera continua con numerose canzoni di successo e partecipazioni al Festivalbar. Negli anni '80 collabora con Mogol e si susseguono, tra i suoi successi, anche canzoni dai testi provocatori e dalla musica aggiornata alle tendenze dell'epoca, tra cui la discomusic e il pop anni '80. Negli anni '90 propone diversi progetti discografici sia di inediti che di cover di vecchi successi e negli anni 2000 riprende i suoi tour e le partecipazioni al Festival di Sanremo. Nel 2012 pubblica l'album Femmina bella, composto di inediti suonati con musicisti cubani all'Avana, in cui sono presenti anche due cover. 

© Riproduzione Riservata.