BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

L'UOMO CHE SAPEVA TROPPO/ Diretta streaming e trailer del film con J.Stewart su Iris (oggi, 17 luglio 2017)

L'uomo che sapeva troppo, il film in onda su Iris oggi, lunedì 17 luglio 2017. Nel cast: James Stewart e Doris Day, alla regia Alfred Hitchcock. La trama del film nel dettaglio.

L'uomo che sapeva troppo L'uomo che sapeva troppo

COME SEGUIRE IN DIRETTA STREAMING E TRAILER

Serata dedicata al maestro del brivido Alfred Hitchock su Iris con la messa in onda del film L'uomo che sapeva troppo. Questa pellicola del 1956 è un remake di un film omonimo diretto sempre dallo stesso regista nel 1934. Nella pellicola in onda stasera vedremo protagonisti due splendidi attori della Hollywood classica e cioè James Stewart e Doris Day. Sarà interessante capire se a oltre sessanta anni dalla sua uscita al cinema il pubblico riuscirà ancora ad apprezzare il film in questione. L'uomo che sapeva troppo va in onda su Iris in prima serata e potremo seguirlo anche in diretta streaming, grazie al portale di Mediaset, cliccando qui. Clicca qui per il trailer. (agg. di Matteo Fantozzi)

L'UOMO CHE SAPEVA TROPPO, CURIOSITÀ

L'uomo che sapeva troppo, è il film che andrà in onda su Iris oggi, lunedì 17 luglio 2017. La pellicola che si basa su un soggetto di Charles Bennett è stata sceneggiata da John Michael Hayes e musicata da Bernard Herrman Film che all’uscita ha avuto un grandissimo successo al botteghino, successo che in poco tempo lo fece diventare il film con il più alto incasso dell’anno di uscita, con incassi chesuperarono abbondantemente i tre milioni spesi dalla produzione per la realizzazione della pellicola. Il film è stato girato interamente a Londra, con le scene dell’attentato che hanno visto come location una chiesa anglicana della capitale inglese. Come al solito una piccola parte nel film è ricoperta dallo stesso regista, nello specifico Hitchcock compare durante una scena nel mercato marocchino dove viene ucciso Louis. La pellicola è una delle prime che verte su un conflitto morale, quello di salvare una persona che si ama o di contrastare un crimine che sta per avvenire.

IL CAST

Una pellicola di genere thriller che è stata prodotta negli Stati Uniti d’America nel lontano 1956 e diretta da Alfred Hitchcock, professionista individuato in fase di progettazione della pellicola dalle compagnie di produzione (Paramount Pictures e Filwite Productions). Il film non può essere ascritto alle prime televisive essendo stato più volte programmato sui piccoli schermi del bel paese, riscuotendo sempre un ottimo successo tra gli amanti del genere. Buono il cast di attori, tra di essi si evidenziano nei ruoli principali James Stewart e Doris Day, attori che rispettivamente interpretano il dottor Ben McKenna e la moglie di quest’ultimo Jo. Ma vediamo la trama del film nel dettaglio.

LA TRAMA DEL FILM CON LA REGIA DI ALFRED HITCHCOCK 

Il dottor Ben McKenna e la moglie Jo sono in viaggio di piacere in Marocco insieme al figlioletto Hank. La famiglia fa amicizia sull’autobus che li porta in una città africana, con un misterioso personaggio, Louis Bernard. Ben è attratto dalla personalità dell’uomo, molto più diffidente invece Jo che non riesce ad entrare in sintonia con Louis. La sera, la famigliola cena con una coppia che alloggia nel loro stesso albergo, qui intravedono Bernard che dopo che li aveva invitati a cena li aveva lasciati nel pomeriggio con una banale scusa. Il giorno dopo il misterioso personaggio viene ucciso in un attentato in un mercato, per pura coincidenza il primo ad intervenire è proprio Ben che raccoglie le ultime volontà di Bernard.

Egli in punto di morte confessa al dottore che presto un noto personaggio pubblico sarà ucciso a Londra e chiede al dottore di fare tutto il possibile per aiutarlo per evitare l'increscioso fatto di sangue che a detta del morituro potrebbe destabilizzare l'intero pianeta. Ben non dice a nessuno le rivelazioni, egli viene però contattato da un misterioso interlocutore telefonico mentre si trova in commissariato per sottoscrivere una dichiarazione, l’uomo al telefono gli intima di tacere, in caso contrario lui e la sua famiglia potrebbero correre un grosso pericolo.

In commissariato i coniugi scoprono che l’uomo accoltellato faceva parte dei servizi segreti francesi, e per questo una volta ritornati a Londra avvertono la polizia britannica che però non da loro credito, decidono cosi di indagare da soli, seguendo le uniche parole che il dottore aveva carpito dalla voce di Louis morente, Ambrose Chapel. Scoprono che le parole identificano un luogo, e recatisi scoprono che veramente sta per accadere un pauroso attentato. L’attentato è ordito dall’ambasciatore di un non meglio specificato paese, egli fa il doppio gioco e di fatto vuole liberarsi del su primo ministro, e per non farsi arrestare rapisce il bambino della coppia, minacciando di ucciderlo. Solo l’intervento della madre prima, e del padre dopo riescono a fermare l’orrendo crimine ed ad assicurare il malfattore alla giustizia.

© Riproduzione Riservata.