BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SCANDAL 6/ Anticipazioni puntata 18 luglio e video promo: Olivia salva il paese da un attacco terroristico

Scandal 6, Anticipazioni puntata 18 luglio: nove ordigni esplosivi minacciano gli States, ma Olivia troverà il modo di tenere a freno le intenzioni di Peus.

Scandal 6 Scandal 6

SCANDAL 6, LE ULTIME ORE DEL PRESIDENTE USA FITZ GRANT AL POTERE 

Le vicende di Olivia Pope e dell’élite americana al potere torneranno questa sera su Fox Life a partire dalle ore 21.00. Ad aprire la serata sarà il tredicesimo episodio dal titolo “La scatola” (titolo originale The Box), nel quale il futuro del paese sarà messo in pericolo da un attacco terroristico.  A salvare le sorti del popolo americano dai nove ordigni piazzati sul territorio nazionale  ci penserà Olivia, che riuscirà a impedire all’artefice di tutto, Peus, di seminare terrore negli States  con i suoi attacchi. Allo stesso tempo, ritroveremo Olivia e Fitz in contrasto con Rowan, che alla fine riserverà una enorme sorpresa a tutti i telespettatori. Se volete visualizzare il video promo del tredicesimo appuntamento potete cliccare qui.

Il secondo episodio della serata, dal titolo “Head Games”, si concentrerà sulle ultime ore del presidente Fitz al potere: tutti, infatti, sono pronti per il cambio della guardia, ma Huck, Quinn e Charlie non potranno fare a meno di preoccuparsi per il futuro dell’Opa, la cui sorte potrebbe risentire dell'arrivo di Mellie. Allo stesso tempo, i tre protagonisti dovranno cercare un buon “candidato alla pena di morte” in cerca di perdono, così che Fitz possa concedergli la grazia prima di abbandonare il suo ruolo alla guida del paese. In attesa dell’episodio di stasera, vi segnaliamo che qui è possibile visualizzare il video promo.

© Riproduzione Riservata.