BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cinema, Televisione e Media

NINA ZILLI/ L'artista reduce dall'esperienza ai Deejay On Stage (Sogno e son desto 3)

Nina Zilli è tra gli ospiti del programma di Rai Uno Sogno o son desto 3, condotto da Massimo Ranieri. E' lei la più voluta dal cantautore per la trasmissione in onda sulla rete di Stato.

Nini Zilli, Sogno o son desto 3Nini Zilli, Sogno o son desto 3

UN AGOSTO ''MOLTO CALDO''

Nina Zilli è fra i nomi che abbiamo visto al di sotto dei riflettori di questo agosto musicale. L'artista è stata infatti ospite del Deejay On Stage ad inizio mese, al fianco di Michele Bravi e Fabio Rovazzi. A fine luglio invece, la Zilli ha annunciato l'uscita del suo nuovo album, in seguito alla pubblicazione del suo Frasi e Fumo avvenuto nel 2015. Modern Art rappresenta un punto importante nella carriera dell'artista, che per l'occasione ha stretto di nuovo una collaborazione con il produttore Michele Canova. Questo suo nuovo lavoro conterrà undici inediti scritti dalla cantante in coppia con altri auturi, come Mi hai fatto tardi, canzone che l'ha vista al fianco di Tommaso Paradiso dei TheGiornalisti, Dario Faini e Calcutta. Rai 1 riproporrà invece questa sera, sabato 12 agosto 2017, una delle puntate di Sogno e Son Desto 3 di Massimo Ranieri, in cui vedremo Nina Zilli nei panni di spalla musicale perfetta del cantautore e conduttore.

LA PIÙ VOLUTA DA MASSIMO RANIERI

La presenza di Nina Zilli in Sogno e Son Desto 3 non si è limitata solo alla terza e fortunata edizione, dato che è stata l'artista che Massimo Ranieri ha voluto più volte al proprio fianco. Una vera padrona di casa, che non si limita ad assumere i panni di ospite assiduo, ma che riesce ad ottenere un giusto spazio televisivo. Dopo un primo duetto nelle battute iniziali di questa seconda puntata, Nina Zilli intonerà con Ranieri Geghegé, uno dei tanti omaggi a Rita Pavone, che cederà poi il posto a Il ballo del mattone e Fortissimo. In tanti appuntamenti del programma, Nina Zilli e Massimo Ranieri sono riusciti a creare una forte sinergia, visibile anche nell'armonia delle loro voci. La presenza della cantautrici è importante per il conduttore, non solo come controparte femminile, ma anche per permettere grazie al suo programma una visibilità maggiore di una delle più grandi voci italiane degli ultimi tempi.

LA CARRIERA

Maria Chiara Fraschetta, cantautrice e personaggio radiofonico, nasce nel febbraio del 1980 ed inizia la sua esperienza nel mondo della musica come veejay. Il suo primo EP risale in epoca recente, nel 2009, grazie al contratto firmato con la Universal e da cui viene estratto 50mila, il singolo con cui raggiunge il successo. Il brano verrà inserito infatti nel film Mine Vaganti di Ferzan Ozpetek. Partecipa al Festival di Sanremo in diverse occasioni, prima fra cui nel 2010 con L'uomo che amava le donne, che le fa conquistare il terzo posto e che la porta a vincere il Mia Martini, il premio della Critica, oltre che al Premio Assomusica ed il Premio Sala Stampa Radio Tv. Il successo prosegue con la canzone Per sempre, con cui partecipa al Festival nel 2015.

© Riproduzione Riservata.