BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Peppino di Capri/ Il cantante a settembre ospite al Premio Ravera (Sogno e son desto 3)

Peppino di Capri è tra gli ospiti del programma di Rai Uno Sogno o son desto 3, condotto da Massimo Ranieri. A settembre il cantante sarà presente al Premio Ravera, stasera sulla Rai.

Peppino di Capri a Sogno o son desto 3 Peppino di Capri a Sogno o son desto 3

NONNO BIS, E' NATO IL NIPOTINO JOSEPH

Peppino di Capri è fra i nomi che vengono subito in mente se si pensa alla musica italiana ed all'estate. La sua "Saint Tropez" spinge ancora il cantautore ad intonarla in diversi contesti, fin dal 1989. Di recente, l'artista è ritornato ad impegnare le pagine di cronaca e gossip grazie alla nascita del suo secondo nipotino, Joseph, avuto dal figlio Dario. Il prossimo settembre, Peppino di Capri sarà inoltre fra gli ospiti de Il Premio Ravera, uno spettacolo che unirà diversi artisti all'Arena Gigli di Porto Recanati nel ricordo del grande cantautore. Questa sera, sabato 12 agosto 2017, Rai 1 riproporrà invece la puntata di Sogno e Son Desto 3 in cui di Capri è stato ospite di Massimo Ranieri.

L'ARTISTA A SOGNO E SON DESTO 3

L'entrata in scena di Peppino di Capri a Sogno e Son Desto 3 avviene nelle battute iniziali del programma, grazie ad un aneddoto raccontato dal conduttore. Massimo Ranieri rivela infatti al pubblico che l'album "Roberta" è stato il suo primo acquisto, ottenuto grazie al lavoro come spazzino. Questa menzione permette a Peppino di Capri di raccontare un altro episodio che riguarda Eduardo De Filippo: l'attore comico gli aveva consigliato infatti all'inizio della sua carriera, di aprire un ristorante. Ranieri e di Capri si lanciano poi in "Saint Tropez Twist", una canzone che secondo il conduttore ha permesso al cantante di diventare cittadino onorario della cittadina. I due si cimentano poi in "Io e te, un grande amore e niente più", una delle hit del cantautore, che concluderà la sua ospitata con la sua famosa "Champagne", fra l'applauso del pubblico e la richiesta di un bis.

LA CARRIERA

Giuseppe Faiella, nome di battesimo di Peppino di Capri, nasce nel 1939 e nella sua carriera può contare sulla partecipazione a quindici edizioni del Festival di Sanremo. In particolare, la sua canzone Un grande amore e niente più lo porta a conquistare la vittoria nel 1973, per poi ripetere il successo tre anni più tardi con Non lo faccio più. Figlio d'arte, l'interesse di Peppino di Capri per la musica avviene fin da bambino, quando si avvicina a strumenti come il clarinetto, il contrabbasso ed il sax ed alle prime apparizioni pubbliche all'interno di un'orchestra. Ad appena sei anni inizia a studiare pianoforte, mentre nel 1953 avviene il suo debutto in pubblico grazie al duetto con Ettore Falconieri. Approda in televisione nello stesso anno, grazie alla partecipazione nel programma Primo applauso di Enzo Tortora ed alla conseguente vittoria. La svolta avviene tuttavia cinque anni più tardi, grazie al contratto stipulato con la Carisch e che lo porta ad incidere i primi dieci brani.

© Riproduzione Riservata.