BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cinema, Televisione e Media

IL SEGRETO / Anticipazioni 13 agosto: il funerale di Mencia, Nestor violenta Camila?

Il Segreto, anticipazioni puntata 13 agosto: Carmelo sfoga tutta la sua rabbia durante il funerale di Mencia, Camila subisce un'aggressione sessuale da parte di Nestor.

Il SegretoIl Segreto

MENCIA, IL GIORNO DEL FUNERALE

Un momento di estremo dolore attende i fans de Il Segreto che, ancora una volta, sono costretti a piangere un protagonista di Puente Vejo. Dopo la tragica scomparsa di Mariana, uccisa durante la sua permanenza nel paese natale del marito Nicolas, gli abitanti di Puente Vejo si preparano a dire addio a Mencia, la moglie di Carmelo. La donna è stata uccisa in stazione da un killer misterioso, sotto gli occhi del marito che non ha potuto fare altro che guardare la sua dolce metà spegnersi e dire addio in modo precoce alla vita. Chi è stato ad uccidere Mencia. Nella puntata odierna de Il Segreto si scopre che il killer di Mencia è uno dei seguaci di Leoncio Marquina. I timori che Candela aveva alla vigilia delle nozze si realizzano a poche ore dalla celebrazione del fatidico sì. La morte di Mencia provoca un immenso dolore non solo in Carmelo ma in tutta la comunità di Puente Vejo. L’unica a gioire della notizia è Francisca Montenegro che, pur vivendo una situazione difficilissima, non perde mai l’occasione per esultare le tragedie che colpiscono i suoi nemici. Mencia, per volere del marito, viene seppellita nel suo paese natale. Carmelo lascerà a sua volta Puente Vejo?

ANTICIPAZIONI, NESTOR VIOLENTA CAMILA?

Dopo la violenza subita da Emilia ad opera di Cristobal, tocca a Camila subire lo stesso dramma? Nestor non crede ad una sola parola della verità che le ha raccontato Camila. Quest’ultima, infatti, per tenere buono l’uomo, le ha raccontato che Belen è morta durante il naufragio della nave sulla quale viaggiava. Dopo essere rimasto spiazzato dalle parole di Camila, Nestor è convinto che Camila gli stia nascondendo qualcosa. Come se non bastasse continua ad avere pensieri sulla moglie di Hernando che non sono affatto innocenti. Il suo intento, infatti, è non solo scoprire la verità su Belen ma anche fare sua Camila che ora è felicemente sposata con Hernando. Dopo aver messo su un piano perfetto per uccidere Dos Casas e prendersi tutto ciò che è suo, Camila in primis, Nestor decide di agire anche con l’ex fidanzata. Una notte, l’uomo s’intrufola nella stanza della donna e chiude la porta a chiave. Camila subisce così un’aggressione sessuale da parte di Nestor che, non accontentandosi di quanto ha ottenuto, provoca un crollo nei sotterranei dove Matias ed Hernando stanno ispezionando le canalizzazioni dell’acqua. Nel frattempo, a Miel Amarga si svolge la veglia funebre per Mencia dove Carmelo, sempre più addolorato, sfoga la sua rabbia contro Onesimo.

© Riproduzione Riservata.