BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CRISTINA E ALESSANDRO EGGER / Gli Egger di Pechino Express 2017: scontro con gli Amici, poi la salvezza

La coppia de Gli Egger composta da Cristina Egger e Alessandro Egger, pronta ad affrontare l’intrigante avventura del reality Pechino Express 6 in onda su Rai 2.

Pechino Express 2017 Pechino Express 2017

Sono gli Egger i candidati all'eliminazione di questa prima puntata di Pechino Express. Madre e figlio se la sono giocata con Las Estrellas per l'ultimo posto rimasto, ma i primi classificati - la coppia degli Amici - hanno deciso di eliminare loro. La motivazione? La signora Cristina che, a loro dire, non ha avuto l'atteggiamento di apprezza questa esperienza e le persone, anche non benestanti, che si sono messe a sua disposizione senza voler nulla in cambio. "Ha avuto un atteggiamento di spocchia nei loro confronti" dichiara Alice Venturi, dichiarazione che scatena lo scontro tra le due. È Alessandro a metterci una pezza, cercando di scusare il comportamento della madre. Ecco però arrivare l'esito della busta nera della prima puntata: sarà eliminatoria o no? Va bene agli Egger che si salvano perchè la prima puntata è "Non eliminatoria!". (Anna Montesano)

IL GESTO DI CRISTINA PER ALESSANDRO

Sono nate già le prime difficoltà per Cristina e Alessandro Egger, mamma e figlio che a Pechino Express sono appunto la coppia degli Egger. La 'chicchissima' Cristina "non corre e non è per nulla sportiva" e questo ha fatto nascere qualche ritardo nella conclusione della prima prova. Quando, a Tv Sorrisi e Canzoni ha parlato della sua partecipazione al reality, ha confessato: «Io l'ho fatto solo per mio figlio, per farlo felice, ci teneva moltissimo a fare questa esperienza, viaggiare con me nel bene e nel male. - ha raccontato, per poi concludere - L'ho fatto per amore. Perché a me non piace soffrire in viaggio, non piace scroccare, fare l'autostop, lasciare i figli più piccoli, il marito e un lavoro appagante. È stato un sacrificio partire». (Anna Montesano)

LA COMPLICITÀ DEL DUO

Cristina, madre di Alessandro Egger e protagonista di una delle squadre che questa sera si lasceranno coinvolgere nell'avventura di Pechino Express 2017, ha rivelato, in una recente intervista, ciò che più le è mancato nel corso delle registrazioni dell'avventurare game di Rai Due. "Non vedere e non sentire i miei cari in Italia. Aver lasciato il telefono e ogni tipo di strumento per stare in contatto con casa e lavoro - ha detto la protagonista della squadra degli #Egger - Sono abituata a tenere sempre sotto controllo le mie attività professionali". Con le sue parole, Cristina Egger ha inoltre rivelato che ciò che le è rimasto nel cuore in seguito a tutta questa esperienza è "Il ricordo della complicità che si è creata con Alessandro nei momenti più difficili", visto che, così come ha affermato nel corso della sua intervista a Tv Sorrisi e Canzoni, non sempre ha avuto la possibilità, nella sua vita, di spingersi oltre i limiti: "Nessuno di noi Egger è stato mai stato sottoposto prima al gioco della sopravvivenza". (Agg. di Fabiola Iuliano) 

IN GARA SOLO PER IL FIGLIO

Gli Egger sono una delle otto coppie in gara in questa sesta edizione di Pechino Express 6 al via questa sera su Rai 2 per la conduzione di Costantino Della Gherardesca. Cristina Egger, 48enne che si fregia del titolo nobiliare di Gran Dama della Real Casa Savoia e suo figlio Alessandro, 25enne modello di successo nonché attore di alcune serie di successo, compongono la coppia de Gli Egger. Cristina nell’intervista rilasciata alla rivista Tv Sorrisi & Canzoni, ha ammesso di aver accettato di prendere parte a quest’avventura esclusivamente per il figlio: “Ho partecipato per caso, per scherzo e perché non pensavo di essere scelta! Un giorno mio figlio è venuto da me e mi ha detto che cercava una persona di fiducia per fare coppia in questo gioco. Aveva optato per me, la mamma, con la quale ha un rapporto di “up and down”, tante controversie, ma anche tanta unione. Cosa mi aspetto? Io l'ho fatto solo per mio figlio, per farlo felice, ci teneva moltissimo a fare questa esperienza, viaggiare con me nel bene e nel male. L'ho fatto per amore. Perché a me non piace soffrire in viaggio, non piace scroccare, fare l'autostop, lasciare i figli più piccoli, il marito e un lavoro appagante. È stato un sacrificio partire”.

“COME IN DISCOVERY CHANNEL”

Alessandro Egger ha deciso di prendere parte a Pechino Express non solo per spirito di avventura ma anche per condividere queste emozioni al fianco della propria mamma Cristina: “Per stare un po' con mia mamma e cercare di trattenere qualche bel ricordo. Ho deciso e poi ho convinto mia mamma. Per di più in questi posti non ero mai stato e non in questa maniera, sembrava di essere a Discovery Channel”. Poi, nell’intervista rilasciata a Tv Sorrisi & Canzoni ha parlato delle sue aspettative e di quello che effettivamente ha trovato in questo reality: “Ci tenevo a partecipare da almeno quattro, cinque anni. Avendo viaggiato anche in paesi meno popolati rispetto all'Europa conoscevo le tradizioni, l'amore, l'accoglienza di tanti popoli. E poi io sono abituato a stare in campagna da mia nonna, certe cose non mi spaventano, Cosa ho trovato? Ci tenevo a partecipare da almeno quattro, cinque anni. Avendo viaggiato anche in paesi meno popolati rispetto all'Europa conoscevo le tradizioni, l'amore, l'accoglienza di tanti popoli. E poi io sono abituato a stare in campagna da mia nonna, certe cose non mi spaventano”.

© Riproduzione Riservata.