BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cinema, Televisione e Media

DUE SETTIMANE PER INNAMORARSI/ Diretta streaming del film con Sandra Bullock su Rete 4 (oggi, 14 settembre)

Due settimane per innamorarsi, il film in onda su Rete 4 oggi, giovedì 14 settembre 2017. Nel cast: Sandra Bullock e Hugh Grant, alla regia Marc Lawrence. La trama del film nel dettaglio.

la commedia romantica in prima serata su Rete 4la commedia romantica in prima serata su Rete 4

Hugh Grant e Sandra Bullock saranno i protagonisti di una delle comedy americane più amate e viste dei sempre. Due settimane per innamorarsi sono l'emblema di un genere che ha sempre attirato il pubblico specie quello Mediaset. La pellicola andrà in onda nella prima serata di Rete4 di oggi, 14 settembre, ma non sarà una prima visione. Alla base del film la migliore delle ipotesi: un uomo e una donna che da sempre vivono e combattono su fronti opposti almeno fino a che qualcosa non cambia quando si trovano a lavorare insieme. Nel trailer (che potete vedere cliccando qui) potete conoscere i due protagonisti: lei pronta a rispondere al telefono nel bel mezzo di un matrimonio e lui sempre frenetico e pronto a mostrare tutto quello che possiede con buona pace di assistenti e parenti. Il pubblico Mediaset può seguire la pellicola in tv o se vuole optare per i nuovi dispositivi portatili potrà farlo accedendo alla sezione dedicata alla diretta streaming delle reti del Biscione raggiungibile cliccando qui

CURIOSITÀ

Una pellicola di genere commedia sentimentale che è stata diretta da Marc Lawrence che si è occupato anche della sceneggiatura. La produzione della pellicola è stata firmata dalla stessa attrice Sandra Bullock, la direzione della fotografia è stata curata da Laszlo Kovacs ed il montaggio è stato realizzato da Susan E. Morse con le musiche della colonna sonora che sono state composte da John Powell, la scenografia invece, è stata ideata e realizzata da Peter S. Larkin. Il film è stato prodotto negli Stati Uniti d'America nel 2002 con la durata di 100 minuti circa. Film che nonostante abbia avuto un accoglienza all'antitesi dalla critica ha letteralmente sbancato ai botteghini del box office, con incassi che hanno superato i novanta milioni di dollari americani solo nel paese a stelle e strisce, e quasi duecento milioni in tutto il mondo. All'interno delle kermesse cinematografiche da segnalare i premi conquistati soprattutto al Teen Choice Award un premio che ha di fatto glorificato Sandra Bullok. Location tutte americane con buona parte delle scene girate all'interno della grande mela. Una curiosità è legata alla partecipazione di Donald Trump, l'imprenditore e futuro presidente americano volle fortemente essere presente all'interno delle riprese, e a lui la produzione riservò una piccola parte di comparsa, le cattive lingue affermano che quest'ultima fu comunque ampiamente pagata da Donald Trump, con un'importante elargizione in denaro.

SANDRA BULLOCK E HUGH GRUNT NEL CAST

Due settimane per innamorarsi, il film in onda su Rete 4 oggi, giovedì 14 settembre 2017 alle ore 21.15. Una bella commedia a sfondo romantica diretta da Marc Lawrence e prodotta nel lontano 2002 negli Stati Uniti d'America. La pellicola è già stata programmata diverse volte sui palinsesti televisivi italiani, riscuotendo sempre un buon successo tra gli amanti del genere. Buono il cast di attori, tra di essi si evidenziano Sandra Bullock e Hugh Grant, professionisti che già nel passato avevano lavorato assieme in altri lavori cinematografici, raggiungendo per questo un'ottima intesa professionale. Meritano un plauso le musiche della pellicola, esse prodotte da John Powell hanno conquistato numerosi riconoscimenti all'interno delle Kermesse cinematografiche dell'anno di uscita. Da sottolineare il produttore, figura ricoperta dall'attrice protagonista tramite la sua casa di produzione. Ma vediamo nel dettaglio la trama del film.

LA TRAMA DEL FILM 

La pellicola si espleta attorno alla vita di George Wade, un imprenditore della grande mela che è anche un incallito don Giovanni. Le conquiste di George sono di solito le avvocatesse dell'azienda che gestisce insieme al fratello, George infatti, di solito ingaggia bellissime legali ma poco talentuose, inizialmente le circuisce per conquistarle, poi regolarmente le licenzia allorquando combinano qualche guaio legale. Alla ricerca di un nuovo avvocato l'imprenditore riceve l'out out dal fratello preoccupato di un grande progetto speculativo a Coney Island, progetto che per essere gestito abbisogna di un avvocato competente. La scelta ricade per questo motivo su Lucy Kelson, quest'ultima presentatasi per impedire il progetto, viene invece incorporata nei quadri dell'azienda di George, anche in virtù della sua grande preparazione. I due iniziano a stringere un sodalizio abbastanza importante, con la donna che di fatto viene consultata su tutto dall'uomo, lo stress accumulato unito all'invadenza di George portano però Lucy a licenziarsi, e a rassegnare le dimissioni l'incarico faticosamente conquistato. L'uomo nonostante tenti di riconquistarla le offre di rimanere altre due settimane, ma nel frattempo assume un'altro legale che lo aiuta nel suo importante progetto edile. Tutto cambia improvvisamente quando Lucy si rende conto che George non vuole ottemperare alla promessa di salvare un centro a cui la donna teneva particolarmente, questa è la pietra che porta la bella avvocatessa a lasciare per sempre l'azienda dell'uomo. Ma come spesso accade anche nella vita reale George si rende conto di aver sbagliato, si decide perciò di seguire i consigli della donna che scopre di amare, decisione che lo estromette dall'azienda di famiglia, ma che gli fa però riconquistare l'amore della donna con cui nel futuro dividerà la sua esistenza.

© Riproduzione Riservata.