BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cinema, Televisione e Media

Frank Vincent è morto/ Il boss Phil Leotardo dei Soprano: il messaggio di Kevin Dillon

Frank Vincent, uno dei volti noti della mitica serie cult I Soprano si è spento all'età di 78 anni in seguito ad alcune complicazioni dopo un intervento al cuore. 

Frank Vincent, SopranosFrank Vincent, Sopranos

La morte di Frank Vincent ha scosso i fans della serie “I Soprano” in cui recitava nei panni del boss Phil Leotardo ma anche i colleghi che lo avevano conosciuto e lavorato con lui. Dopo il messaggio di Adrien Brody, a ricordare l’attore, deceduto a 78 anni a causa delle complicazioni di un intervento chirurgico subito in seguito ad un infarto, è arrivato anche il messaggio di Kevin Dillon, attore americano e fratello del più famoso Matt Dillon. L’attore ha pubblicato sul suo profilo Instagram una foto di Fran Vincent in compagnia di Vincent Pastore. Kevin Dillon ha voluto così salutare Frank Vincent insieme ai suoi followers che hanno espresso il loro cordoglio sotto il post dell’attore per la morte dell’amatissimo boss de I Soprano che resta una delle serie più amate non solo negli Stati Uniti ma anche in Italia. Cliccate qui per vedere il post (aggiornamento di Stella Dibenedetto).

IL MESSAGGIO DI ADRIEN BRODY

Continuano a moltiplicarsi in rete i messaggi di cordoglio per la famiglia e tutti coloro che hanno avuto modo di amare, conoscere e lavorare con il nostro Phil, Frank Vincent. L'attore di origine italiane era riuscito a conquistare un posto nel cinema e nella tv americana e non solo visto che la serie che lo ha reso famoso, i Soprano sono stati esportati in tutto il mondo. In queste ore gli attori che lo hanno conosciuto e amati si stanno riversando sui social per rilasciare un messaggio di cordoglio e ricordare Frank. Tra questi c'è anche Adrien Brody premio Oscar e protagonista di pellicole come Il Pianista, King Kong o Predator. Proprio sul suo profilo Instagram l'attore ha pensato bene di postare una vecchia foto dal set di Ten Benny scrivendo: "Goodbye Frankie, you were one of the greatest. Photo circa 1994 from the film #TenBenny". Clicca qui per vedere la foto.

ATTORE DI CINEMA E TV

Il mondo del cinema e della tv sono nuovamente a lutto ma, questa volta, per la morte di Frank Vincent. L'attore noto soprattutto per il suo ruolo di boss mafioso, Phil Leotardo, ne I Soprano, si è spento all'età di 78 anni. I fan della serie lo hanno amato con tutte le sue cotraddizioni e il suo fare ma sicuramente, anche gli amanti del cinema lo hanno conosciuto soprattutto nella filmografia di Martin Scorsese. L'attore ha preso parte a grandi capolavori soprattutto negli anni a cavallo tra gli '80 e '90 a cominciare con Toro Scatenato e finendo a Quei Bravi Ragazzi e Casinò. 

UN BOSS CREDIBILE E MAI BANALE

Frank Vincent, figlio di immigrati italiani ovvero Nicolò Gattuso e Francesca di Peri, era soprattutto il Boss Leotardo de I Soprano e i fan non riescono a mandare giù questa morte improvvisa. L'attore non era molto in là con gli anni, almeno non secondo gli standard di oggi, ma, a quanto pare, si è spento per via di alcune complicazioni dopo un intervento al cuore. Frank Vincent si è spento all'età di 78 anni e in queste ore, sui social, si stanno moltiplicando i messaggi di cordoglio al grido di   tra fan e addetti ai lavori che hanno trovato la sua interpretazione di boss mafioso sempre credibile e mai banale.

© Riproduzione Riservata.