BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cinema, Televisione e Media

X FACTOR 2017/ Ed. 11, prime audizioni: pochi veri talenti per le categorie Under Uomini e Gruppi

X Factor 2017, ed. 11: le prime audizioni hanno ufficialmente preso il via, mostrando qualche innegabile talento nella categoria Under Donne. Ma per gli altri...

X Factor 2017X Factor 2017

Le audizioni di X Factor 11 sono da sempre il momento più esilarante per i telespettatori dello storico talent show. Oltre ai primi spunti sui concorrenti che sicuramente proseguiranno la loro avventura, è infatti possibile conoscere qualche personaggio strampalato, papabile finalista dell'Xtra Factor. E' sicuramente questo il caso di Angelo, il divertente 49enne che ha proposto il suo inedito beccandosi quattro no. Inconsapevole dei suoi limiti, il sosia di Bruno Lauzi ha criticato i giudici non riuscendo però a fargli cambiare opinione. E sul finire della puntata lo abbiamo visto ancora nel backstage del programma: sarà riuscito a trovare la porta d'uscita? In attesa di scoprire se anche in questa edizione rivedremo storici protagonisti, sempre presenti alle audizioni, come l'idolo di Fedez Sinforosa (le sarà bastato passare ai Bootcamp lo scorso anno?), è inevitabile fare una riflessione sulle varie categorie che si sono esibite fino ad ora e che presentano una situazione non troppo equilibrata. Qualche giudice, dovessero continuare così le cose, potrebbe infatti trovarsi in grossa difficoltà.

Problemi per Fedez con gli Under Uomini?

Le prime audizioni di X Factor 2017 hanno confermato l'andamento degli anni scorsi: il gruppo delle Under Donne anche quest'anno sarà fortissimo. Levante avrà dunque il suo bel da fare a scegliere tra le ragazze che si sono esibite e sicuramente anche nel corso delle prossime puntate si troverà in grossa difficoltà. In particolare Camille, la ragazza filippina che vive a Firenze, ha conquistato tutti con la sua splendida voce e l'abilità nel rap. Poco altro, può invece essere d'aiuto agli altri giudici: davvero poca roba per Fedez, che ha potuto salvare il salvabile con Andrea che ha emozionato tutti con la sua storia, e Samuel. Niente di eccezionale anche per le categorie Over e per i gruppi: Manuel Agnelli, per ora, dovrà cercare di trovare qualche spunto dai Noiserz o dai Maneskin ma difficilmente si accontenterà di quanto visto. Siamo comunque solo agli inizi di un'edizione che avrà il difficile compito di risollevare i dati delle vendite dello scorso anno, decisamente non troppo positivi.

© Riproduzione Riservata.