BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Bull / Anticipazioni e diretta streaming puntata 17 settembre 2017: ''Top secret'', grande ritorno su Rai 2

Bull, anticipazioni del 17 settembre 2017, in prima Tv assoluta su Rai 2. Lo psicologo indaga sul furto di alcuni documenti da parte di un membro dell'Intelligence. 

Bull, in prima Tv assoluta su Rai 2 Bull, in prima Tv assoluta su Rai 2

Su Rai Due andrà in onda in seconda serata un episodio della serie tv Bull. Si tratta di un grande ritorno sugli schermi italiani perché la serie sta andando in onda in prima tv sulla Rai dal novembre dello scorso anno, ma si è presa una lunga pausa dal 28 maggio ad oggi. Eravamo rimasti alla tredicesima puntata, mentre stasera andrà in onda la quattordicesima dal titolo Top secret. Questa è andata per la prima volta sul piccolo schermo nel febbraio scorso negli Stati Uniti d'America su CBS col titolo It's classified. La serie racconta le avventure legate allo psicologo Jason Bull che è in testa a una società che analizza i giurati all'interno di un processo per arrivare poi a lavorare su delle strategie vincenti in termini di difesa. Sicuramente è una serie avvincente anche se al momento non ha regalato molti sussulti, staremo a vedere cosa accadrà nelle prossime puntate. Bull va in onda su Rai 2 e lo potremo seguire anche in diretta streaming, grazie a Rai Play, sui nostri dispositivi mobili come pc, tablet e smartphone cliccando qui. (agg. di Matteo Fantozzi)

BULL, LA SERIE

Nella seconda serata di oggi, domenica 17 settembre 2017, Rai 2 trasmetterà il primo episodio del midseason della serie Tv Bull, in prima visione assoluta. Andrà in onda il 14esimo episodio, dal titolo "Top Secret", grazie al quale conosceremo le nuove avventure di Michael Weatherly nei panni del brillante psicologo e del suo team di specialisti. Nella prima parte del suo capitolo, lo show è riuscito a registrare buoni ascolti soprattutto grazie alla presenza di Weatherly in queste nuove vesti, non troppo diverse da quelle indossate per tanti anni sul set di NCIS. E questo considerando che per l'attore si è trattato di un vero e proprio salto nel vuoto, un azzardo clamoroso se si considera che il suo personaggio di Tony DiNozzo ha riscosso nel tempo un successo senza pari, tanto da spingere i fan ad una piccola sommossa sui social in seguito all'annuncio della sua uscita da NCIS. Il procedural ha infatti registrato sull'emittente madre CBS uno share tale da portarla sul podio delle serie Tv più viste del 2016, anche se il prodotto era a tutti gli effetti una scommessa nella marea di offerte del piccolo schermo americano. Per il rinnovo di Bull 2, i vertici della CBS hanno inoltre deciso di cambiare alcune figure del direttivo, a partire da Glenn Gordon Caron, già conosciuto come creatore della serie tv Moonlighting. Caron assume infatti il ruolo di produttore esecutivo per il nuovo show, così come i panni di showrunner al fianco di Mark Goffman, confermato come produttore. Le novità si estendono inoltre al cast, a partire da Minka Kelly che si è unita al resto del gruppo per interpretare Kara Clayton, la moglie dell'icona mediatica Marcus. La donna ha infatti ucciso il marito in seguito ad un'aggressione subita e dovrà subire un processo richiesto dalla famiglia del defunto per via dei 6 miliardi di dollari ereditati alla morte del marito. Bull avrà quindi il compito di aiutare la famiglia colpita ad ottenere il successo sperato, scontrandosi contro il personaggio interpretato da Diana Lindsay, già conosciuta per serie come Jane The Virgin ed incontrata nella prima stagione dello show. La sua presenza nel cast, seppur sporadica, implica che la trama dirotterà anche verso chiavi romantiche, dato che il protagonista ha avuto modo di dimostrare un forte apprezzamento sentimentale per la donna durante il loro primo incontro. La seconda stagione di Bull andrà in onda sull'emittente americana a partire dal prossimo 23 settembre. 

ANTICIPAZIONI DEL 17 SETTEMBRE 2017: LA TRAMA

Nell'episodio di questa sera di Bull, il protagonista dovrà difenderà un analista dell'esercito, il Tenente Tamsin Dale. Quest'ultimo verrà infatti sottoposto alla Corte marziale per via del furto di alcuni documenti top secret di proprietà dell'Intelligence americana e richiederà l'aiuto dello psicologo per poter dimostrare la propria innocenza. Tuttavia, Bull si renderà presto conto che il caso potrebbe mettere a rischio il loro rapporto di fiducia, a causa della volontà di benny di non condividere con il resto del team i segreti governativi redatti. Nel frattempo, Marissa decide di mettere alla prova il resto della squadra sul fronte delle nuove tecnologie, per evitare brutte sorprese durante il caso. Sembra infatti che la nuova mission potrebbe mettere a rischio le abilità ottenute finora: l'insuccesso è dietro l'angolo.

© Riproduzione Riservata.