BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Moglie Paolo Villaggio/ Maura Albites, chi è l’unico vero amore dell’attore scomparso (Domenica Live)

Moglie Paolo Villaggio, chi è Maura Albites: la loro conoscenza, il matrimonio ed i tradimenti, un amore lungo 63 anni. I loro due figli oggi a Domenica Live.

Paolo Villaggio Paolo Villaggio

Riparte il programma Domenica Live con Barbara d'Urso e questo pomeriggio la padrona di casa della trasmissione del dì di festa di Canale 5, in apertura di nuova stagione, accoglierà in studio i figli del mitico Paolo Villaggio, il compianto attore, scrittore e comico scomparso lo scorso 3 luglio. Con Villaggio è andato via anche il suo alter ego Fantozzi ma non quel legame che per 63 anni lo ha unito a Maura Albites, sua moglie. Quasi certamente ci sarà uno spazio dedicato alla donna che gli è rimasta accanto fino alla fine. Ma chi è Maura Albites? La conoscenza tra la donna ed il noto attore avvenne nel 1954. Una sorta di colpo di fulmine, soprattutto per Villaggio che, dopo averla conosciuta comprese che quella sarebbe stata la donna della sua vita. Maura e Paolo erano giovanissimi quando si innamorarono perdutamente per non lasciarsi più: lei aveva appena 15 anni, lui 22. Dopo tre anni da quell'incontro che avvenne al Lido di Genova, i due divennero marito e moglie.

I RECIPROCI TRADIMENTI

Dall'amore tra Paolo Villaggio e Maura Albites nacquero i loro due figli, Elisabetta e Pierfrancesco, oggi ospiti a Domenica Live. Il loro fu un amore fortissimo e vero: lui fu disposto a seguirla persino a Londra, dove Maura si trasferì per lavoro. Eppure, nonostante il forte sentimento, la loro relazione fu anche caratterizzata dai tradimenti reciproci, come rivelò lo stesso attore scomparso a Libero. "Se ho tradito mia moglie? Tutte le volte che ne ho avuto la possibilità", aveva dichiarato Villaggio al noto quotidiano. La parola fedeltà, dopo il matrimonio, la mise in pratica per circa 15 anni, "sempre però corteggiando le mogli degli amici, e cercando anche di farlo capire, per vanità, perché ero uno con la patente di sfigato", aveva dichiarato l'attore. E la moglie? A sua detta neppure Maura Albites fu fedele nel corso del loro matrimonio: "Io lo sapevo. Di notte, tormentato dalle corna di mia moglie, rimuginavo: ‘Che faccio? La lascio, non lascio, la lascio?'", raccontava Paolo Villaggio. Nonostante i tradimenti reciproci, però, il loro fu un amore vero. Alla fine, infatti, entrambi hanno deciso di restare uno accanto all'altra, fino alla fine. "Io sono felice solo con mia moglie", diceva Villaggio, "E' a sola donna che ho amato".

© Riproduzione Riservata.