BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Cinema, Televisione e Media

PARENTAL GUIDANCE / Il film in onda su Italia 1 con Billy Cristal: le curiosità (oggi, 20 settembre 2017)

Parental guidance, il film in onda su Italia 1 oggi, mercoledì 20 settembre 2017. Nel cast: Billy Crystal e Marisa Tomei, alla regia Andy Fickman. La trama del film nel dettaglio.

il film commedia in prima serata su Italia 1il film commedia in prima serata su Italia 1

Billy Crystal è il protagonista del film Parental Guidance, in onda questa sera su Italia 1. Una carriera ricca di soddisfazioni quella dell'attore che parte come cabarettista. Come ci svela Wikipedia, dopo la laurea, nel 1970 per un po' si dà all'insegnamento fin quando non comincia ad esibirsi come cabarettista. Nel 1976 si trasferisce a Los Angeles, in California, dove fa molti provini per la Tv fino a quando non riesce a sfondare grazie all'interpretazione di un omosessuale nella serie Soap: si tratta del primo ruolo da protagonista riservato a un personaggio dichiaratamente gay in una serie tv americana. Il grande successo spinge la serie fino alla quarta annata, nel 1981, quando Billy Crystal è ormai un personaggio televisivo affermato, ospitato in moltissimi show. Nel 1982 ha già uno show tutto suo, The Billy Crystal Comedy Hour ma l'altro grande salto di popolarità lo deve alla fortunatissima trasmissione Saturday Night Live, nella quale aveva già preso parte per un unico sketch nel 1976, quando entra nel cast fisso a partire dal 1984. Così entra anche nel mondo del cinema. Dopo una piccola apparizione nel film di Rob Reiner, This is Spinal Tap (1984), con Una perfetta coppia di svitati (1986) al fianco di Gregory Hines, si rivela al pubblico di tutto il mondo.

Serata dedicata alla commedia americana su Italia 1 con la messa in onda di Parental Guidance film del 2012 diretto da Andy Fickmann e con Billy Cristal. Su My Movies possiamo leggere: "Billy Cristal in un film con caratterizzazioni e gag su misura". Il noto portale dedicato al cinema di oggi e di ieri racconta come l'eccesso delle caratterizzazioni finisca con il rendere risibili tutte le vicende, aggiungendovi un vecchio stile che rende il tutto inverosimile. Inoltre viene criticato l'uso massiccio dello stereotipo ''made in Usa'' anche per le tante penetrazioni del baseball nella vicenda principale. Leggiamo: "Ci troviamo difronte a un film voluto da un comico che potrebbe saper invecchiare meglio". Il pubblico di Imdb (Internet Movie Database) lo salva con una sufficienza risicata un 6.1 su 10 grazie a oltre 20mila giudizi. Il trailer, clicca qui per il video, ci fornisce diverse interessanti anticipazioni che possono indirizzare la nostra visione. Alle 21.15 andrà in onda su Italia 1 il film Parental Guidance che potremo seguirlo in diretta streaming sul portale di Mediaset cliccando qui. (agg. di Matteo Fantozzi)

LE CURUISITÀ SUL FILM

Una pellicola di genere commedia che è stata diretta da Andy Fickman mentre la sceneggiatura è stata estesa da Lisa Addario e Joe Syracuse. La produzione del film è stata gestita da Kevin Halloran e Samantha Sprecher con le case di produzione 20th Century Fox, Walden Media e Dune Entertainment. Il montaggio è stato realizzato da Jeremy Farlow con le musiche della colonna sonora che sono state composte da Marc Shaiman e con la scenografia ideata da David J. Bomba. La pellicola è stata prodotta negli Stati Uniti d'America nel 2012 con la durata di 105 minuti circa. Questo film si è dimostrato un ottimo affare per le case cinematografiche che lo hanno finanziato in quanto rispetto ai 25 milioni di dollari che si sono resi necessari per la sua realizzazione, ne sono stati incassati 120 milioni. Le riprese sono state effettuate per la maggior parte nello stato della Georgia e per la precisione nelle splendide città di Atlanta e Johns Creek. Nel cast è presente anche l’attore americano Tom Everett Scott, diventato famoso in tutto il mondo per aver recitato nel film Music Graffiti in cui ha interpretato il personaggio di Guy e per aver preso parte alla serie Southland nel ruolo di Russell Clarke. Tra gli altri film di un certo spessore che lo hanno visto tra i componenti del cast figurano La lettera d’amore, Perché te lo dice mamma, Bravetown ed in questo 2017 Adorabile nemica e Diario di una schiappa - Portatemi a casa!.

INFORMAZIONI SULLO STREAMING

Il film di Italia 1 che andrà in onda stasera, potrà essere visto sia in replica che diretta streaming: in che modo? Vi basterà collegarvi sul portale di Mediaset.it, attraverso il vostro personal computer e cliccare sul canale di messa in onda. In questo caso quindi, su Italia 1. In alternativa, a poche ore di distanza dalla messa in onda nella sezione dedicata all'On Demand, troverete anche la replica da vedere comodamente seduti sul divano di casa. La pellicola potrà essere guardata anche in mobilità, ovunque voi vi troviate. Vi basterà semplicemente scaricare l'applicazione ufficiale di Mediaset.it, per guardare il film tramite smartphone, tablet e phablet di ultima generazione. L'app potrà essere installata sia su dispositivi Android, iOS e Windows Phone. In televisione invece, digitando il canale 506 del digitale terrestre, avrete modo di guardare il film in HD. Le proposte della serata però, offrono talmente tanti show e programmi, che difficilmente la pellicola potrà ottenere risultati in termini di ascolti TV degni di nota. Staremo a vedere cosa accadrà domani. (Aggiornamento di Valentina Gambino)

TRAMA, CAST E CRITICA

La proposta della rete giovane di Italia 1, questa sera riguarda un film dove si metteranno a confronto due generazioni così come due differenti modi di educare figli e nipoti. Nel prime time, andrà in onda la pellicola dal titolo "Parental Guidance", dalle 21.15 in poi. Quale la trama e il cast del film? Troveremo in onda Marisa Tomei, Tom Everett Scott, Billy Crystal e Bette Midler. Alice e Phil sono una coppia assolutamente al passo con i tempi e anche per questo, vivono in una casa molto tecnologica. I loro tre figli, stanno ricevendo una educazione estremamente moderna ed infatti, le loro innovative "tecniche" - forse in questo caso - non stanno avendo i risultati sperati. Successivamente, dovendo assentarsi per alcuni giorni, Alice e Phil saranno costretti a chiedere l'aiuto dei genitori di lei, Artie e Diane. La loro linea educativa è assolutamente opposta dalla loro e questo modo di vivere, oltre a creare numerose preoccupazioni, scatenerà anche dei conflitti non da poco. Come andrà a finire? Billy Cristal, oltre ad essere uno degli interpreti del film è anche produttore della pellicola. Secondo Mymovies, il film non è stato tanto eccezionale, ecco perché ha raggiunto 2,5 su 5 stelle. (Aggiornamento di Valentina Gambino)

LE CURIOSITA'

Una pellicola di genere commedia che è stata diretta da Andy Fickman mentre la sceneggiatura è stata estesa da Lisa Addario e Joe Syracuse. La produzione del film è stata gestita da Kevin Halloran e Samantha Sprecher con le case di produzione 20th Century Fox, Walden Media e Dune Entertainment. Il montaggio è stato realizzato da Jeremy Farlow con le musiche della colonna sonora che sono state composte da Marc Shaiman e con la scenografia ideata da David J. Bomba. La pellicola è stata prodotta negli Stati Uniti d'America nel 2012 con la durata di 105 minuti circa. Questo film si è dimostrato un ottimo affare per le case cinematografiche che lo hanno finanziato in quanto rispetto ai 25 milioni di dollari che si sono resi necessari per la sua realizzazione, ne sono stati incassati 120 milioni. Le riprese sono state effettuate per la maggior parte nello stato della Georgia e per la precisione nelle splendide città di Atlanta e Johns Creek. Nel cast è presente anche l’attore americano Tom Everett Scott, diventato famoso in tutto il mondo per aver recitato nel film Music Graffiti in cui ha interpretato il personaggio di Guy e per aver preso parte alla serie Southland nel ruolo di Russell Clarke. Tra gli altri film di un certo spessore che lo hanno visto tra i componenti del cast figurano La lettera d’amore, Perché te lo dice mamma, Bravetown ed in questo 2017 Adorabile nemica e Diario di una schiappa - Portatemi a casa!.

NEL CAST ANCHE BILLY CRYSTAL

Parental guidance, il film in onda su Italia 1 oggi, mercoledì 20 settembre 2017 alle ore 21.15. Una pellicola di genere commedia che è stata prodotta nel 2012 che è stata realizzata negli Stati Uniti d’America dalla casa della 20th Century Fox e dalla Walden Media per la regia di Andy Fickman mentre il soggetto e la sceneggiatura portano la firma di Lisa Addario e Joe Syracuse. Le musiche della colonna sonora sono state composte da Marc Shaiman, i costumi sono stati confezionati da Genevieve Tyrrell, gli effetti speciali realizzati da Jeremy Farlow mentre nel cast sono presenti Billy Crystal, Marisa Tomei, Bailee Madison, Tom Everett Scott, Bette Midler e Mavrick Moreno. Ma vediamo la trama del film nel dettaglio.

PARENTAL GUIDANCE, LA TRAMA DEL FILM

Alice (Marisa Tomei) è una giovane donna e madre di tre figli che a causa di alcuni problemi di lavoro decide di chiedere ai suoi genitori di accudire i loro nipotini. Questa decisione costa molto cara ad Alice, in quanto tra la donna e i suoi genitori non ci sono mai stati dei rapporti idilliaci specialmente quando Alice aveva deciso di sposarsi e di andare via da casa non ascoltando il parere contrario dei genitori. I genitori di Alice, Diane (Bette Midler) e Artie (Billy Cristal) sono due persone molto semplici ed equilibrate che decidono di farsi carico di questo importante ruolo anche per far stare più tranquilla la figlia e farla partire serena e concentrata sul lavoro. Quello che però i due nonnini non sanno è che i tre nipotini sono tutt’altro che ragazzi tranquilli e che inoltre sono cresciuti molto differentemente da come Diane e Artie erano abituati. I nipoti infatti non solo sono più pestiferi e scalmanati ma come tutti i ragazzini di questa età sono super tecnologici e non hanno molto interesse nel farsi una propria cultura o particolare educazione. Stanno infatti sempre con il telefonino in mano e sono sempre impegnati su qualche nuovo gioco da fare e da provare. Ai nonni i nipotini qualche volta fanno anche un po’ paura perché appaiono senza un minimo di sentimento o affetto. I poveri Artie e Diane quindi proveranno in tutti i modi a loro concessi per riportare sulla giusta via i tra scalmanati, ma in un secondo momento, resisi conto che niente funziona meglio dei vecchi modi di fare il genitore decidono di adottare le maniere forti. In poco tempo i tre ragazzini finiscono per capire esattamente cosa è giusto e cosa è sbagliato affezionandosi sempre di più ai questi nonni ritrovati.

© Riproduzione Riservata.